Il Milan gioca la carta del nuovo proprietario per ribaltare al Tas la sentenza di Nyon

di Alessandro Catapano e Marco Fallisi - Gazzetta dello Sport

57



Una volta, gli unici triangolari estivi ad occupare i pensieri dei tifosi rossoneri erano quelli amichevoli che si giocavano ad agosto. Oggi, invece, la partita è seria, serissima, e si giocherà idealmente tra la Cina, gli Stati Uniti e la Svizzera.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, qui, a Losanna, il Milan dovrà depositare il ricorso per la sentenza Uefa che lo ha estromesso dalla prossima Europa League e avrà fra i 10 e i 21 giorni di tempo: quello del Tribunale arbitrale dello Sport sarà l’ultimo e definitivo verdetto sul destino europeo dei rossoneri. A esaminare il caso per poi deliberare saranno in tre arbitri, scelti in una griglia di nomi messi a disposizione dal Tas: uno scelto dal Milan, uno scelto dall’Uefa e il presidente, super partes.

MANO LIBERA TAS. Che cosa può fare il Tas? In linea teorica, può fare tutto: può confermare la sentenza di Nyon, annullarla, congelarla e chiedere all’Uefa di riformularla. Potrebbe ad esempio ammettere il Milan alle coppe in regime di settlement agreement (come successo a Inter e Roma, per intenderci).

O, addirittura, può sospenderne l’applicazione senza cancellare la sanzione, dando al Milan delle consegne da rispettare che, se rispettate, annullerebbero del tutto la punizione.

SCENARI. Ad oggi, la situazione societaria del club di via Aldo Rossi non è cambiata, e se il quadro dovesse rimanere invariato da qui al giorno del giudizio, sarebbe ragionevolmente impensabile immaginare un ribaltone da parte del Tas.

Yonghong, che ha trovato i 32 milioni per l’aumento di capitale anticipati dal fondo Elliott, potrebbe decidere di restituirli (scadenza fissata per il 6 luglio): in quel caso, se non chiudesse con Commisso, Mr. Li rimarrebbe al timone provando a spuntare le condizioni migliori per la cessione a un nuovo soggetto entro ottobre (deadline per il rifinanziamento dei 380 milioni, debiti compresi, con l’hedge fund di Paul Singer).

LA CARTA ROSSONERA. Ecco perché l’unica carta da giocare per il Diavolo, a questo punto, è quella del nuovo proprietario/socio: un avvicendamento tra Mr. Li e Commisso (o Ricketts, o qualunque altro soggetto economicamente credibile che possa acquistare il Milan e chiudere a breve) garantirebbe infatti quella continuità aziendale attorno alla quale giravano molte delle perplessità dell’Uefa, dal «no» al voluntary agreement fino al rifiuto del settlement dello scorso maggio, anche se portare nuovi elementi non è automaticamente una garanzia di successo: nel 2013, ad esempio, il Malaga squalificato per le coppe portò sul tavolo del Collegio arbitrale un accordo con il Fisco spagnolo, ma troppo tardi rispetto al periodo contestato.

Presentarsi a Losanna con un Mr. Milan fresco di closing, insomma, potrebbe orientare i giudici del Tas a un verdetto favorevole per i rossoneri, a patto però che il Milan riesca a dimostrare che la sanzione comminata dalla Camera Giudicante di Nyon è sproporzionata rispetto alla violazione commessa (relativa alla regola del pareggio di bilancio per il triennio 2014-17) o che sia in grado di provare l’esistenza di uno o più elementi a propria discolpa, sempre legati al triennio esaminato, che la Uefa non ha voluto prendere in considerazione.

Materiale sul quale i legali rossoneri avranno cominciato a lavorare già da ieri pomeriggio. Anche se, in via Aldo Rossi, le antenne sono sempre dritte verso gli studi legali americani: è da lì che potrebbero arrivare buone notizie in vista della «finale» di Losanna.

57
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
francesco
Ospite
francesco

Io sono convinto che il TAS riammetterà il Milan in Europa League: se era il Chievo Verona non c’erano problemi ma il Milan lo salvano di sicuro anche all’UEFA.

lore
Ospite
lore

Se il riferimento di inadempienze riguarda il periodo 2014/2017 il ricorso non vedo come possa servire , altrimenti una farsa

franco
Ospite
franco

ma quale ricorso…? e su che cosa poi? per 3 anni non hai rispettato i parametri, quindi devi scontare la pena.. se ti arriva il nuovo socio bene, ne neficierai per i prossimi anni ma per quelli trascorsi non c’entra niente. se non fosse cosi’ sarebbe una cosa vomitevole

fabrizio
Ospite
fabrizio

preparati a vomitare….è il milan non scordarlo!!!

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

REDAZIONE, dovete stare attenti a quello che scrivete. Roma ed Inter non sono mai andate al TAS come si potrebbe capire da quello che avete scritto. Chiamate in giudizio dall’UEFA hanno presentato un piano di settlement agreement che è stato accettato e che hanno rispettato. Al Milan non hanno neanche concesso il settlement agreement tanto hanno giudicato disastrata la situazione e poco convincenti le promesse del club. Non vedo come il TAS possa ribaltare la situazione. Ribadisco quanto scritto in un altro post: il Milan si presenterà a dire che il bilancio al 30 giugno 2018 presenta i prodromi del… Leggi altro »

VM18
Ospite
VM18

Allora, provo a spiegarlo: se la sentenza riguarda il periodo 2014-2017, come MAI potrà un fatto che deve ancora avvenire incidere su essa?
A voi la parola

VM18
Ospite
VM18

e aggiungo… è come commettere un furto ed essere presi. Poi restituisci la refurtiva e indennizzi la parte lesa… ma sempre la pena dovrai scontare! non puoi dire abbiamo scherzato

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

si molti non hanno chiaro che qui si tratta di violazioni non dell’ultima campagna acquisti ma addirittura precedenti. La sentenza è stata mite (probabilmente per non incorrere in contestazioni), ma il bello deve ancora venire perchè le spese dell’anno scorso sono pure fuori fpf, il debito con il fondo elliot è ancora li, gli interessi corrono ogni mese gli stipendi pure, etc. è vero che i giocatori acquistati li puoi ancora rivendere… ma valgono tutti lo stesso prezzo dell’anno scorso? hanno mercato ad alti livelli? Donnarumma lo vendi ancora a 100 ml.?. le altre squadre sapendo che sei alla canna… Leggi altro »

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

SOCIETA’ INDEBITATA FINO AL COLLO, IN EUROPA ESISTONO DEI PARAMETRI FINANZIARI DA RISPETTARE CHI NON LI RISPETTA VA FUORI DAI GIOCHI, L’ UEFA E’ MOLTO LIGIA SU CERTE REGOLE, DI CONSEGUENZA NON GIOCHERA’ ALMENO PER L’ANNO IN CORSO IN COPPA….. A PRESCINDERE DAL TAS…….. CIAO BILAN CINA….. RICORDATEVI LO SCIPPO SENESE………………………………..

Aliush
Ospite
Aliush

Certo che il Milan deve pagare. Però questa storia sta diventando grottesca. E peggio ancora, sembra che un si possa fare nulla finché un si risolve, che siamo simbionti del Milan?

luk66
Ospite
luk66

SE SONO QUESTE LE PROPRIETA DELLE SQUADRE CHE GIOCANO IL CAMPIONATO DI SERIE A
ECCO PERCHE SI ARRIVA SEMPRE DIETRO SE CI FOSSERO PIU CONTROLLI META SAREBBERO FALLITE.
MILAN INTER ROMA LAZIO NAPOLI INDEBITATE FINO AL COLLO, MA LA FIGCI NON FA NULLA.
SE SEI ONESTO TELA PRENDI IN QUEL POSTO IN PIU I TIFOSI TI ROMPONO I COGLIONI.
SALUTI

Andrea20
Tifoso
Andrea20

Rigore pe i Milan…fuck fairplay

romans
Ospite
romans

Da due anni senza europa e trenta milioni di multa ad un solo anno di squalifica ??? C’è qualquadra che non cosa

DogMax
Ospite
DogMax

2 anni e i soldi da pare erano solo parole di opinionisti. Come quelli di astori e che ogni giorni dicono è fatta per questo, fra poco le firme, e poi a Firenze non ci vengono nemmeno X fare una girata

Maiunagioia
Ospite
Maiunagioia

Se vengono fatte delle regole io penso che debbano essere rispettate….. nooo???

Altrimenti che senso ha introdurre il Fair Play Fiinanziario?????

Se dovessero farla franca farebbero meglio a togliere la regola allora…….

Detto questo penso che se Li si ostinasse a rimanere socio maggioritario del Milan non vorrei essere nei panni dei tifosi milanisti e neanche in quelli di Li…….

rezabi
Ospite
rezabi

Che SKYfo!

LEMAC
Ospite
LEMAC

La Fiorentina l’Europa se la doveva guadagnare sul campo e nn l’ha fatto, ergo è inutile sperare nei tribunali e sulle disgrazie altrui. Son ben due anni consecutivi che i viola restano fuori dal giro e questo la dice lunga sulla politica aziendale votata al risparmio, ai prestiti e all’improvvisazione degli ultimi giorni utili per fare mercato. Di contro l’Atalanta son due stagioni consecutive che in Europa ci va, vuol dire che qualcosa meglio dei viola ha fatto, una stagione può essere casuale due no. Se poi ci mettiamo che la Lazio ci ha superato nettamente e che Samp e… Leggi altro »

Tommaso
Ospite
Tommaso

BABBEO, perché sei tale, qui si parla di regole non rispettate dai tuoi amici striscianti, ma a te che ti frega, BABBEO, basta dare contro alla Fiorentina. BABBEO, il tuo astio per la MIA squadra (un commento come il tuo evidenzia che non sei tifoso VIOLA, ma se lo sei allora sei BABBEO) mi fa schifo, mi rivolta lo stomaco. Dimmi che sei tifoso striscianti ti prego.

samuele volpe
Ospite
samuele volpe

ma fare le squadre comprando top giocatori senza aver i requisito per farlo vuol dire falsare il campionato e le regole quindi giusto punire chi non rispetta tali regole in questo caso il milan deve pagare …

Ziociccio
Tifoso
ziociccio

vedi lemac non è il fatto di andare o meno in Europa, qui il discorso è se tutti partecipano rispettando le regole o meno….questi hanno speso una barcata di soldi, prendendo una saccata di giocatori (ad esempio Bonucci ecc.) utilizzando soldi non della proprietà ma di terzi, senza sapere la loro vera origine e grazie a questo sono arrivati 5…Ma se questi soldi non fossero “piovuti dal cielo” ci sarebbero arrivati lo stesso, oppure sarebbero arrivati esimi??? qui o si fanno rispettare le regole altrimenti è inutile anche partecipare…..si fa meglio a partecipare a un campionato di dilettanti……tutto ciò a… Leggi altro »

Billycobram
Ospite
Billycobram

Ziociccio conordo, ma se non mi sbaglio non é il mercsto dell’estate scorsa sotto esame.

Tommaso
Ospite
Tommaso

Esatto è un trienno…alla fine…purtroppo…rigore per il Milan…iniziano a starmi sulle ….. più dei gobbi questi

luk66
Ospite
luk66

QUESTI CI ARRIVANO DAVANTI PERCHE NON RISPETTANO LE REGOLE.
QUINDI GIOCHIAMO TUTTI AD ARMI PARI POI CE LA GIOCHIAMO.
OK

Marzio
Ospite
Marzio

Ma l’hai capito che ci riammettono proprio perchè Corvino è stato oculato nelle spese ed invece il Milan ha seguito le tue idee….e cioè compra, compra, spendi, spendi e faccian la squadra da fighi???????????? Boh…..e il bello che ve ne viene ancora!!!!!!!

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Questa è la logica dei tifosi a strisce, abituati a vincere con ogni mezzo, lecito o il 99% delle volte, illecito…… comunque stai tranquillo, la razzumaglia che vi difende riuscirà insieme ai compari dell’ UEFA a cancellare tutto…… Ultima cosa, è vero, la Fiorentina doveva guadagnare la partecipazione sul campo, ma la tua squadra non doveva comprare giocatori che non poteva permettersi di acquistare annegando così in un mare di debiti e falsando l’intero campionato, contenti voi……..

_Gab_
Tifoso
GaB

Lemac ma su questo articolo si parla di tutt’ altro. Vedi ,anche se sono d accordo con quello che dici, non c’entra una benemerita sega quello che hai scritto sotto queste notizia.
Io sono il primo che critica, ma sotto articoli che riguardano il mercato, qua si parla di regole non rispettate dal Milan..
Non fare polemica quando non ce n è bisogno, o almeno falla sotto altre notizie.

Raoul
Ospite
Raoul

Ascolta se tu tiri fuori i soldi come tu chiacchieri tu sei bravo. Invece di parlare vai dai Della Valle, compragli la Fiorentina, ma a milioni, no a discorsi. Poi tu ne tiri fuori altri, di milioni, e ci fai vincere lo scudetto e la Champions. A discorsi tu mi sembri un vero asso!

Grandeviola
Tifoso
Grandreviola

Che telenovela vergognosa e tuttto per trovare un appiglio spendibile per salvare una squadra in mano a faccendieri e mafiosi della peggior specie cheSCHIFO.

claude
Ospite
claude

a me dell el non me ne frega un tubazzo. ma devono essere sanzionati o tutti faranno come loro.

Moondog
Ospite
Moondog

Il milan andrà in europa l. di sicuro. Però l’incertezza generata puo’ creare qualcosa di positivo, in quanto nel dubbio la Fiorentina è costretta a muoversi prima e migliorare la rosa. Scordiamoci la coppa in quando, l’uefa a tirato lungo proprio per far arrivare un compratore, Il milan depositerà il ricorso con calma e si presenterà all’udienza con compratore nuovo e pieno di dollari. Se volevano lasciarli fuori veramente avrebbero dato due anni di squalifica e maxi multa che il Tas avrebbe dimezzato. Un solo anno verra tolto sicuramente.

Sinapsi London
Ospite
Sinapsi London

Moondog sei competente in materia a quanto pare FORZA VIOLA SEMPRE

Moondog
Ospite
Moondog

No, per niente ! Osservo e dico il mio parere ( basato sul fatto che a noi ci hanno fatto fallire per due spicci mentre altri sono rimasti dov’erano con il triplo dei debiti). In pratica cerco di usare le sinapsi che tu usi solo per il nick.

Sieeeeee
Ospite
Sieeeeee

Hai una visione distorta che è condizionata dall’esperienza ormai atavica tutta italiota di come le sentenze (e la giustizia) funziona in questo Paese. Ti darei quindi ragione se a giudicare fosse un organo italiano ma il TAS non lo è e i suoi compiti si limitano alla constatazione se ci sia stato o meno vizio di forma nella sentenza (in questo caso potrebbe annullarla o rimandare alla camera giudicante la palla) e NON entrare nel merito della stessa. Chi ti fece fallire non fu un organo europeo ma Italiota, quello stesso organo che NON ha MAI dubitato della proprietà cinese… Leggi altro »

Moondog
Ospite
Moondog

Mha! Guarda, io spero che tu abbia ragione ma dei tre giudicanti uno lo porta il milan, uno l’Uefa e uno il Tas. Ergo basta che uno di questi due(Uefa e Tas) “simpatizzi” per il milan e il gioco è fatto. Comunque vedremo chi dei due ha ragione. Intanto una sentenza che doveva arrivare in 48 ore ci ha messo una settimana e nessuno sa il perchè visto che non è stata nemmeno dettagliata. Dovevano essere due anni e 30 mln di multa che sono diventati UN ANNO.
Sarò anche in italiota…….

Sieeeee
Ospite
Sieeeee

Non volevo offenderti e mi scuso se nelle mie parole hai rilevato ciò. Detto questo i 30 Mln di multa quelli sì che avrebbero creato vizio di forma. Ma come mi penalizzi perchè sono inadempiente a causa dei soldi e poi mi commiti anche la multa (e di 30 pippoli mica stecco per giunta). Per me l’hanno tolta apposta per non essere attaccabili, ma come giustamente dici tu non c’è che da apettare per capire quale ragione prevarrà.

Sinapsi London
Ospite
Sinapsi London

Assolutamente vero sulle sinapsi, cervello andato da mo e poi sono ignorante, il mio sarcasmo è semplicemente dovuto al fatto che (comprensibile sia chiaro, purtroppo questa è la realtà) partiamo sempre prevenuti, un po’ di fiducia vi prego, un po di ottimismo forse un giorno si vincerà, forse un giorno lo stadio si farà FORZA VIOLA SEMPRE

Moondog
Ospite
Moondog

Forse le sinapsi dovresti usarle, non solo come nick e vedrai che ci arrivi da solo.

Gian
Ospite
Gian

Ma smettila di fare vittima

EnologoBio
Tifoso
Enologo Bio

La sentenza fa riferimento ad un illecito commesso in un determinato periodo, non e’ che cambiando proprietario si estingue il reato. Che caxxo scrivono questi?

sempreviola1
Ospite
sempreviola1

indubbiamente è così, però il tas è composto da tre giudici di cui uno scelto dal milan metti che uno degli altri due sia un simpatizzante è fatta, come si dice …trovata la legge trovato l’inganno meditate gente meditate…………..

antiultras
Ospite
antiultras

bravissimo!! ragionamento logicissimo…cazzo c’entra se cambiano proprietario, sono stati commessi nn uno ma piu illeciti nella passata stagione…poi lo voglio vedere un pazzo che si accolla tutti quei debiti…qui ci stanno pigliando x i culo da retta

Lone DP
Ospite
Lone DP

Allora facciano tutti come il milan…. Per come la penso io, non è che mi frega molto dell’Europa ligue, ma non sarebbe giusto nei confronti delle altre società che hanno rispettato le regole esistenti….Ieri sera in tv i soliti conduttori di mediaset dicevano che non si può trattare un club del prestigio del milan, seconda squadra, dopo il Real, più titolata in Europa ecc….Ma allora secondo loro, se lo fà un Chievo (Senza offesa) va condannato e se lo fa il milan no….Ma andassero a c…..e!!!

Sicilia Viola
Ospite
Sicilia Viola

infatti queste merdose trasmissioni di mediaset neanche le guardo (detto tra noi guardo solo…Giorgia Rossi)

poerannoi
Ospite
poerannoi

A leggere questo articolo intriso (come spesso ) di dietrologie, sembra che per il Milan sia più importante partecipare alla scalcagnata EL piuttosto che avere un nuovo e più solido proprietario. Un nuovo proprietario come mezzo per farsi riammettere all’Europa. Rob de matt.

CiucciaPantofolole
Ospite
CiucciaPantofolole

Suvvia è tutto un teatrino già programmato da mesi….

Whites
Tifoso
Whites

DV non preoccuparti per il fair play finanziario. Puoi sforare tranquillamente visto che gli altri lo fanno e non sono nemmeno sanzionati. Circa 200 milioni potrebbero bastare. Poi hai tempo 2 o 3 anni per trovare un altro compratore non ha importanza se sia o no di famiglia e tutto si sistema. Accidenti dimenticavo che noi non siamo Milan, Inter, Juve, Roma e Lazio perchè a loro tutto è concesso mentre a te se sgarri di un euro rischi la radiazione e noi come Viola la retrocessione alla categoria amatori. DV cosa vuoi fare? Questo è il calcio italiano ed… Leggi altro »

Scudetto '69
Ospite
Scudetto '69

Si, consigliamo Della Valle a violare il fair play (come alcuni espertoni dell’epoca lo consigliarono a fare le telefonate giuste nelle giuste sedi) e ci ritroviamo di nuovo in serie C. Poi ci può comprare Pupo con una cordata cinese di Prato

Giovanni
Ospite
Giovanni

Della Valle.., dopo due/tre anni trovi un compratore……ma chi ti compra???

Gaesill
Ospite
Gaesill

Il nuovo proprietario che non c’è. Peggio dei mulini di Don Chisciotte. Che buffoni!

Mik
Ospite
Mik

È chiaro a tutti che vinceranno il ricorso?

Mario z
Ospite
Mario z

La tattica dei salami – ridicolo leggere questi commenti se cambia la proprietà tutto e dimenticato – ma il fatto è accaduto oppure no?? con questo non piango se la viola non partecipa ma perché i grandi Clubs vengono sempre agevolati?
E da diverso tempo che la fiorentina , aparte la dolorosa scomparsa di Davide, e stata messa da una parte sia nella carta stampata che nei Programm i sportive della televisione. Grazie Diego e Andrea per averci portato nella nullità .

Gian
Ospite
Gian

È ovvio che questo articolo è una vera e propria invenzione e totale, Da quando in qua la commissione UEFA si fa mettere in ridicolo da una da un ribaltone di una sentenza presa dopo giorni e giorni di consultazione? la verità e che in questo paese sono tutti quanti condizionati da comportamenti mafiosi che per anni e anni hanno dominato non solamente il calcio, ma tutto il resto dell’ andazzo di questo paese. Il Milan è fuori dalle coppe e a mio avviso gli è andata anche bene, punto e basta. altrimenti anche tutte le altre squadre avrebbero Qualcosa… Leggi altro »

Luciano
Ospite
Luciano

Comunque vada a finire è una pagliacciata. 3 squadre in attesa di un giudizio a 20 giorni dall’inizio della competizione. Capisco che il primo turno di qualifica possa essere semplice vista la qualità delle pretendenti, ma non puoi organizzare il lavoro di una stagione in una settimana. Disorganizzazione totale, in un ambito dove girano milioni. Ridicolo…o pilotato?

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

Una domanda, ma secondo voi, in ritardo di preparazione (non abbiamo manco i giocatori) come siamo, con queste squadrette che giocheranno alla morte, non sarebbe meglio ci andasse il milan in EL che poi compromettiamo l’intera stagione?

enzo cremona
Ospite
enzo cremona

e ci riuscirà, garantito al 100%!!!

giordano
Ospite
giordano

quanti ma è stata squalificata e sia cosi

tamagogi
Ospite
tamagogi

è normale che rispondete cosi siete viola e ci volete andare voi in europa

Articolo precedenteL’Uefa esclude i rossoneri dall’Europa, ma niente multa. Via al ricorso d’urgenza al Tas
Articolo successivoLa Fiorentina cambia i programmi, giocherà 8 gare in 34 giorni
CONDIVIDI