Il nuovo stadio per il futuro prossimo della Fiorentina, quello a breve passerà tra dubbi e tante cessioni

59



Ci siamo, ancora qualche ora e la Fiorentina presenterà il progetto definitivo del nuovo stadio a Firenze. Non sarà presente, però, Diego Della Valle, anche se fino all’ultimo minuto tutto potrebbe cambiare. Un progetto che potrebbe, dovrebbe, cambiare il futuro della Fiorentina, in tutte le sue componenti. Un progetto, secondo gli ultimi rumors, ambizioso. Fatto da uno stadio da 40mila posti, un centro commerciale che potrebbe essere tra i più grandi in Europa, una serie di cliniche mediche e di analisi private, scuole private, parco giochi e tanto altro. Resta da vedere se tra Fiorentina e Comune di Firenze ci sarà completa sintonia e condivisione, anche se chiaramente qualcosa potrà essere modificato, oppure no.

Una cosa di sicuro deve essere molto chiara a tutti: domani sarà presentato il progetto definitivo ma prima che diventi esecutivo, prima che sia posata la prima pietra, prima che si possa vedere la prima partita nel nuovo stadio, passeranno anni. E ancora anni. Nella migliore delle ipotesi si parla di 5-6.

Quindi, resta da capire che Fiorentina sarà quella del prossimi futuro, perché chiaramente questa estate la squadra dovrà essere rifondata se si vorrà tornare a essere competitivi per obiettivi importanti.

Facile pensare che sul mercato finiranno giocatori come Badelj, in scadenza di contratto, Ilicic, Babacar, forse Vecino e probabilmente Kalinic e Tatarusanu. Oltre a questi ci sarà da stare attenti agli assalti che arriveranno su Bernardeschi e Chiesa, mentre c’è da decidere cosa dover fare su giocatori come Salcedo, Maxi Olivera, Milic, Cristoforo, Sanchez.

Negli ultimi giorni si è parlato della volontà della Fiorentina di riscattare Salcedo per 3 milioni e Tello per 5.5 milioni di euro. Vedremo, ma se per tutta la stagione sono stati coperti di critiche per quanto fatto (o non fatto) in campo, perché allora ripartire anche da loro nella rifondazione della squadra?

Senza dimenticare che stride abbastanza il discorso secondo il quale per rafforzare e migliorare la squadra una società deve vendere anno dopo anno i suoi giocatori migliori. Il club sicuramente incassa, e non poco, ma spesso si rischia di rinforzare le avversarie che se stessi. Forse Firenze e i tifosi viola sperano in scelte diverse, forse no.

Resta da capire se alla fine Corvino dovrà fare il mercato solo con le cessioni (c’è da terminare di ripianare il buco di bilancio degli ultimi anni e pensare che a giugno dell’anno prossimo, 2018, dovranno essere pagati circa 16 milioni di euro per gli acquisti di Sportiello e Saponara) oppure avrà anche un budget da parte della società.

Se è vero che domani in Palazzo Vecchio si comincerà a parlare del futuro, lontano, della Fiorentina, quello dei prossimi anni passerà tutt’altro che dal nuovo stadio.

59
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
MACCHIAIOLO
Ospite
MACCHIAIOLO

Se,e sottolineo se, decidessero di costruire lo stadio,quando la prima ruspa entrerà in azione,i Sigg. Della Valle avranno venduto TUTTO.

MACCHIAIOLO
Ospite
MACCHIAIOLO

Dire che sono scettico è un eufemismo! Non ho la palla di vetro ma ho la memoria buona. Se il futuro si crea fondandosi su un passato posso solo dire: AUGURI E TOCCHIAMOCI.

Checco 54
Ospite
Checco 54

… certo è vero noi siamo di gran lunga abituati a Firentine migliori di queste …. ma la leggete la storia viola ???!!! Nella gestione Pontello sette volte sopra il settimo posto … nella gestione Cecchi Gori 4 volte (2 serie B) con i DV 8 volte sopra il settimo posto nonostante si siano persi 3 anni tra C e B con parentesi Prandelli / Montella dove s’è visto anche giocare … Chi va allo stadio come me da oltre trentanni può raccontare questo il resto e fuffa ben orchestrata chissà perché chissà da chi … fuori Firenze ci pigliano… Leggi altro »

gianni usa
Ospite
gianni usa

Grazia ,Graziella e grazie al ….Basta discorsi,riparliamo dello stadio nuovo quando incominciano a costruirlo e allora ci si credera’.

ZINZO
Ospite
ZINZO

SE AVERE LO STADIO NUOVO FRA CINQUE – SEI – SETTE ANNI SIGNIFICA DOVERSI SORBIRE ANCORA PER TUTTO QUESTO TEMPO SIMILE PROPRIETà !!!!! MEGLIO PRENDERE L’ACQUA NEGLI SPALTI DEL VECCHIO FRANCHI E GODERSI UNA FIORENTINA MIGLIORE IN ALTRE MANI !!!! SAREMO BAGNATI !! MA TANTO PIU FELICI !!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

bada come gli sta gnigni… MA VAIA VAIA!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ZERO TITULI IN MOLTI ANNI

Gasgas
Ospite
Gasgas

L’assenza di domani del Patronno è indicativa sull’importanza dell’evento…e sulla credibilità dello stadio… Basta con questa foto di questi tre soggetti! Non se ne pole più! Inquietanti.

ZINZO
Ospite
ZINZO

MA QUESTO BUCO DI BILANCIO è PIU FONDO DELLA FOSSA DELLE MARIANNE ???? MA VI RENDETE CONTO LA MAREA DI MILIONI DI EURO HAN BECCATO QUESTI BUFFONI DA TUTTE LE CESSIONI FATTE ? E QUANTI MILIONI RISPARMIATI DAI VARI INGAGGI ??? QUESTI CI VOGLIONO FAR PASSARE TUTTI PER DEI FESSI !!!! QUESTO E SOLO QUESTO è IL LORO PROGETTO !!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VERGOGNA!!!

Articolo precedenteLunedì l’assemblea della Lega A, si arriverà all’elezione del presidente?
Articolo successivoTanti Auguri a Emiliano Mondonico per i suoi 70 anni!!!
CONDIVIDI