Il passo indietro richiesto a Jovetic ed all’Inter. Così la Fiorentina attende sviluppi per JoJo

    0



    Stevan JoveticUn passo indietro deve farlo l’Inter. Un altro il giocatore, poi… poi toccherà alla Fiorentina. Si continua a girare attorno al futuro in viola di Jovetic, vero obiettivo per il dopo-Pepito e giocatore che a Firenze tornerebbe volentieri. Il problema però è uno solo: trovare l’incastro giusto a livello economico e questo continuaa tenere le parti distanti. Non anni luce, certo, ma quel poco che impedisce la chiusura della trattativa ormai da una manciata di giorni. Ieri mattina, JoJo e la Fiorentina sono apparsi davvero (quasi) in sintonia, pareva insomma, la giornata giusta. Poi lo scenario è cambiato e l’annuncio del ritorno in viola di Jovetic è slittato ancora.
     
     
    Nessuno, comunque, considera la trattativa arenata in modo definitivo. Anzi, il tira e molla (prima dell’Inter e poi dell’attaccante) sarebbero da interpretare come il più classico dei giochi delle parti, prima di tornare ad affrontare la situazione nella direzione giusta. E definitiva. Eventuali alternative a Jovetic? In realtà, almeno in forma ufficiale, la Fiorentina non ne ha mai prese in considerazione ma è evidente che se oggi alla chiusura degli affari d’estate, l’accordo con la punta dell’Inter non dovesse arrivare, Corvino potrebbe tirare fuori dal cilindro il colpo a sorpresa per l’attacco. L’addio di Rossi è chiaro che costringe la società a inserire un volto nuovo nel reparto e anche per questo, i viola una volta salutato Pepito sono andati subito a bussare alla porta di Jovetic.