Il punto del ‘Ragazzo che gioca bene’: “Berna, quest’attesa è una mancanza di rispetto verso società e tifosi. Borja resterà”

19



Prosegue su Fiorentina.it l’appuntamento settimanale con Il punto del ‘Ragazzo che gioca bene’. Le vicende viola viste, senza filtri, dall’occhio di Francesco Flachi

Il calciomercato sta per entrare nel vivo ma in casa Fiorentina impazza soprattutto la vicenda del rinnovo di Federico Bernardeschi, che sarà senza dubbio l’ago della bilancia anche per le future trattative. Non capisco davvero le motivazioni di questo ritardo nel prendere una decisione da parte del giocatore. Federico è un elemento importante, quello intorno al quale la squadra dovrebbe essere costruita. Ognuno è libero di fare le proprie valutazioni, ma ancora non si capisce quello che lui vuole fare. E quest’attesa è una mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi e della società. Anche perché la Fiorentina si deve tutelare e capire se dovrà costruire una squadra con o senza Bernardeschi.

Un altro giocatore chiave dei viola dato ormai per partente è Nikola Kalinic. Il nome più gettonato  e chiacchierato circolato in questi giorni per sostituirlo è quello del “Cholito” Simeone. Quest’anno con la maglia del Genoa ha fatto un buon campionato, andando in doppia cifra già al primo anno in A. Può essere un giocatore importante. Ed è anche uno di quelli che piacciono alla piazza. Gli argentini sono sanguigni, lottano. Lui è un perfetto esempio di ciò, e questo a Firenze viene sempre apprezzato. Penso proprio che potrebbe essere un buon candidato per succedere al croato, non mi dispiace affatto. È chiaro che con i ricavi della cessione di Kalinic si può prendere anche qualche altro giocatore oltre a lui e quindi speriamo.

Altro tema caldo degli ultimi giorni è il possibile addio di Borja Valero e di una sua possibile partenza con destinazione Milano, sponda rossonera. Ultimamente si è diffuso il dibattito “Borja Valero sì, Borja Valero no”, e questo dispiace perché fino a qualche tempo fa lo spagnolo era un giocatore fondamentale per i viola, che ha fatto molto bene e che comunque continua a farlo. Io penso che lui sia una persona seria, senza grilli per la testa e fedele a questa maglia. Sono convinto che alla fine non andrà via, nonostante il Milan sia una società molto importante. Alla fine la fede e quella che è stata la sua parola fino ad oggi prevarranno alle lusinghe di mercato.

Il mercato non è ancora ufficialmente iniziato ma la Fiorentina ha già mosso i primi passi. Già una ventina di milioni spesi per lo più per giocatori ancora totalmente estranei al calcio italiano. A livello di nomi non sono conosciuti ovviamente, però tolte Juventus, Inter e Milan che prendono giocatori  di un certo livello, le altre squadre si sono adeguate a questo tipo di mercato.  Bene o male queste sono le strategie al giorno d’oggi. Spesso bisogna andare su YouTube per scoprire i nuovi acquisti, anche se poi nei video ti fanno vedere sempre e solo il meglio di un giocatore. Questo però è spesso il mercato che bisogna fare ora: cercare giocatori con nomi semi-sconosciuti, farli giocare, sperare che le scelte siano azzeccate anche per poi poterli rivendere e avere fondi per il futuro. Comunque mi hanno parlato molto bene di Bruno Gaspar

19
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Lucabilly1963
Tifoso
lucabilly1963

Personalmente della gente all’ACF mi frega poco o nulla. Devestanti. Mi interesso di noi tifosi e il comportamento di Bernardeschi ecerto disonorevole nei nostri confronti. Mi auguro che porti tanti soldi e che quegli sciagurati in societa li spendano.

Maurinho
Ospite
Maurinho

Ma come ti permetti? Intendo: “Come ti permetti di smaialare questo sito con i tuoi sforzi dio umorismo?” Questa è la tua presenza qui? Scommetto che non hai la minima idea di che persona oltre che atleta oltre che inventore di gioco è stato Francesco.

Tintoviola
Tifoso
Member

non è chi vendono che mi spaventa ma chi comprano! Non mi sembra che dietro ci sia una strategia, e parlo solo degli acquisti certi, finiremo di nuovo con 40 acquisti di sconosciuti/giovani e menogiovani da 1 ml euro e alla fine 1 andrà bene e servirà per cominciare di nuovo….e la storia si ripete

ivan
Ospite
ivan

borja valero alla pizzarro…. cinque anni di ruolo coperto alla grande.

michele
Ospite
michele

Ma dove? pizzarro ti faceva 2-3 assist a partita, lui 2-3 in una stagione.
Grande fraseggio e palleggio a centrocampo ma verticalizzazioni quasi 0

marco
Ospite
marco

ne ha fatte tante di verticalizzazioni, di assist forse hai visto altre squadre, giocatori come Borja la Fiorentina ultimamente ne ha avuti pochi

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

sono monotono ma lo riscrivo berna alla juve per schik e rugani ….da fare subito….

Pitino
Tifoso
daniele

No no, riscrivilo quanto vuoi. Fosse vero che qualcuno ti legge e la cosa si fa davvero!!! Ma, purtroppo, non andrà cosi ahime…

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Sieh, l’è grassa se ti offrono 1/4 di Rincon…

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

O Flachi………ma i he dici? Bernardeschi manca di rispetto alla società?
Ma la società è ben contenta di venderlo,
Sono tutti d’accordo, il giocatore, la società e il procuratore, tutti stanno solo aspettando il miglio offerente……………….
Semmai è la società che manca di rispetto ai tifosi costruendo teatrini assurdi………..e facendo finta che è solo Bernardeschi che non vuole restare.

MICHELE
Ospite
MICHELE

Può darsi che la società voglia venderlo, possibilissimo, anzi quasi certo.
Tuttavia la società , magari di malavoglia, ha fatto davvero una proposta a Bernardeschi, era obbligata a farlo: se Bernardeschi vuole rimanere, può farlo contando su un offerta che per la Fiorentina è faraonica. Quindi nei fatti la decisione è in mano a Berna: se vuole rimanere perchè “ci sente” ha la strada spianata. Se vuole vestire a strisce la società non può fare nulla e fa benissimo a venderlo immediatamente.
E’ così , è inutile che vi fate le pugnette

Tiziano
Ospite
Tiziano

BV gran giocatore per la Viola. Parliamo di Viola, non di Real Madrid o Chelsea.
Chi non se ne rende conto, avrà capito che, se venduto, verrebbe sostituito con un carneade dai piedi a ferro da stiro o da un giovane che promette sì bene, ma, per ora, sarebbero solo promesse?
Meglio un “usato sicuro”, in questa Viola e per il mercato che si prospetta.
Qualcuno crede che, vendendo BV, arriverà Modric? Ah, già, qui c’è chi gli preferisce Bertolacci…

Luciano
Ospite
Luciano

Dal punto di vista emotivo Borja Valero dovrebbe restare cent’anni, ma se fisicamente è calato ( e lo è ), e tatticamente si inserisce male nel modulo di Pioli, credo sia corretto valutare la cessione e possibilmente all’estero. Per Bernardeschi credo sia già stato detto tutto. Lui non vuole rimanere e la scusa della squadra che Firenze può allestire è chiaramente una scusa. Sai perfettamente che Firenze con o senza Della Valle ha dei limiti che non ci sono a Torino o Milano, quindi sai che Firenze può fare una squadra più debole. Sai anche che a Firenze saresti titolare,… Leggi altro »

Fantagrullo
Ospite
Fantagrullo

Kalinic porterà intorno ai 30 milioni, mentre per gaspar , Hugo e milenkovic ne abbiamo spesi 18 , quindi con i rimanenti soldi di kalinic non ci puoi prendere Simeone , perché minimo servono 15 milioni. E dubito che per prendere i 3 difensori abbiamo usato i soldi delle cessioni di ilicic , badelj e tata , perché loro saranno più difficili da vendere alle cifre chieste da corvino.

i\'giannelli
Ospite
i\'giannelli

borja fa parte ormai di un ciclo che e’ finito, guadagna molto e non rende per quanto guadagna quindi tanto vale dare quei soldi ad un giocatore che fa la differenza, borja non la fa nonostante sia un giocatore tatticamente intelligente, come ho detto piu’ volte sarebbe da tenere se gli affianchi gente piu’ forte di lui allora anche lui renderebbe di piu’, ma se devi fargli tirare la carretta a piu’ di 30 anni d’eta’, allora meglio monetizzare perche’ lui da solo non ti cambia le partite anche perche’ nel 4 2 3 1 lo vedrei uno dei due… Leggi altro »

michele
Ospite
michele

L’unica cosa finita sono i tuoi neuroni….e da mo’…

riccardo mugello viola
Ospite
riccardo mugello viola

ma che dici???? in una Squadra con S maiuscola non c’è solo l’aspetto della prestazione sportiva. C’è lo spogliatoio il collante con la città, con la tifoseria.. Questi sono aspetti a volte anche ben più importanti dei minuti in cui un giocatore sta in campo. Lui trasmette la passione quella parola che stiamo cercando di ritrovare… andasse via lui una gran parte della tifoseria se ne andrà e sarà una perdita altrettanto gravissima.
F,V.

Peppino
Tifoso
Peppino

Borja si che é una grave perdita. Basta averlo osservato in ogni partita anche fuori ruolo.

Pilo
Ospite
Pilo

…totalmente d’accordo su tutto..tranne sullo scandaloso pelato

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI