Il ricordo di Viviano: “Lasci un vuoto enorme, buon viaggio mio capitano”

4



Queste le parole che l’ex viola e tifoso della Fiorentina Emiliano Viviano ha dedicato ad Astori tramite il proprio profilo Facebook: “Ho aspettato sperando che qualcuno mi dicesse che era uno scherzo…non ci posso e non voglio crederci, non so dove sono i perché. Io so chi eri, cosa eri e so che cosa lasci…vuoto, un vuoto enorme per l’uomo, per il babbo, per il marito e per essere stato il mio capitano. A volte noi pensiamo di essere immortali ma non lo siamo, penso a te e penso alla tua bimba che però crescerà e saprà da tutti noi e dalla mia città che grande uomo era il suo babbo! Buon viaggio Davide ci vediamo lassù…”.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gianluca
Ospite
Gianluca

Capitano, non so perché ma sto piangendo da quando ho saputo la notizia.Dopo aver appreso la notizia, mi auguro che fosse solo uno scherzo,di cattivo gusto, ma our sempre uno scherzo, che purtroppo si è trasformato in incubo. ti conoscevo perché amo il calcio. Ogni volta che il tuo nome risuonava tra i convocati della Nazionale ero contento, poiché ti consideravo un ottimo giocatore che mi avrebbe fatto piacere vedere giocare nell’inter.Non dovevi andare via così presto.Dio sceglie sempre i migliori.Arrivederci Capitano.

La familla castello
Ospite
La familla castello

My deepest sympathies go out to davide astori family may he rest in peace and for the family just think he’s going to a better place ciao captiano.

I picca della Canova
Ospite
I picca della Canova

Resterà sempre uno di noi… Il capitano sincero… Lo stadio urlera il tuo nome ogni volta e te ci condurrai alla vittoria, come quando correvi dritto ad abbracciare un tuo compagno dopo un gol..eri sempre il primo… aiutaci Davide a darci la forza x andare avanti da vero capitano come eri te!

viola55
Ospite
viola55

Sai Davide, spesso durante il giorno entro in questo sito.Anche se non ti conoscevo personalmente, mi da la sensazione di venirti a trovare.

Articolo precedenteLa Fiorentina chiede rispetto e silenzio da parte di tutti
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI