Il sindaco non si tocca… ma la promessa di Pradé e la filosofia del Corvo sono agli opposti. Bandiere a rischio in questa calda estate

106



Il sindaco non si tocca. Il messaggio che il tifo viola sta facendo passare è pressoché unanime: Borja Valero deve restare alla Fiorentina. Le dichiarazioni d’amore del todocampista spagnolo nei confronti di Firenze e dei fiorentini si ripetono con costanza. Ultimo su tutti il tatuaggio con le coordinate di Ponte Vecchio accompagnato da un “Per sempre nel mio cuore” che non può che alimentare l’amore dei supporters viola nei confronti di chi con il 20 sulle spalle vorrebbe chiudere la carriera calcistica a Firenze ed aprirne una umana nel capoluogo toscano con i suoi figli ormai fiorentini.

Il sunto del discorso è piuttosto chiaro: Bernardeschi può anche partire, ma Borja no. Perché in fondo Berna ha strappato applausi ed ha fatto esultare, ma Borja ha saputo scaldare i cuori attraverso la vita social e le dichiarazioni d’amore verso Firenze. Cosa che al 10 viola non è mai riuscita del tutto. Anzi. L’amicizia con Buffon ed un possibile futuro alla Juventus hanno portato sempre più il rapporto tra la tifoseria e Bernardeschi ad un reciproco rispetto, ma mai al vero amore. Come a dire: se rimane bene, altrimenti che se ne vada pure. Anche perché l’offerta la Fiorentina l’ha fatta. Ed importante. Ed il temporeggiamento messo in atto da Bernardeschi non è piaciuto e non sta piacendo a gran parte del popolo gigliato. Inoltre c’è quel concetto di bandiera che non è altro che illusione: immaginarsi un Bernardeschi a vita a Firenze, con la 10 sulle spalle e la fascia di capitano al braccio è impresa ardua se non impossibile. Eppure, nelle idee di Andrea Della Valle, c’era proprio questo.

Dopo l’addio di Gonzalo Rodriguez in ballo c’è anche la fascia di capitano. Che in origine doveva finire sul braccio dello stesso Bernardeschi, quando il rinnovo sembrava più in discesa. Ma poi si è spostata sempre più verso quello di Borja Valero. Tuttavia c’è un però…anche sullo spagnolo. La promessa di prolungamento di contratto ad ingaggio invariato (1,7 milioni netti) fino al 2021 che gli era stata fatta da Daniele Pradè è rimasta sempre e soltanto una promessa. Con l’arrivo di Pantaleo Corvino, e con il conseguente drastico cambio di visioni sugli ultra trentenni e sugli ingaggi pesanti, Borja ha visto le speranze di rinnovo sempre più allontanarsi.

“Chiudere la carriera a Firenze? Io lo vorrei, ho ancora due anni di contratto, vediamo quello che succederà”, ha detto a più riprese nel corso di questa stagione Borja. Il suo procuratore ha ribadito il concetto: il rinnovo con prolungamento deve arrivare. E senza drastici ritocchi al ribasso come nel caso di Gonzalo. Altrimenti… Non è scontata una sua permanenza a Firenze. Che nell’ottica del tifoso, e probabilmente dello stesso Borja Valero, è una logica inconcepibile, ma in quella di Corvino e dell’agente di Borja, con un contratto in scadenza al 2019, urge di una riflessione. Se Corvino non intende rinnovargli il contratto alle cifre che lo spagnolo vuole (e che gli erano state promesse) fino al 2021, allora l’agente potrebbe chiederne la cessione. Allo stesso tempo, se l’entourage di Borja e Borja stesso non accettasse la filosofia di Corvino e della Fiorentina, lo stesso dg viola potrebbe chiedere all’agente di trovare squadra ed offerta, piuttosto che perderlo gratis nel 2019.

Perché Corvino, che piaccia o meno, ragiona così. E lo si è visto con Gonzalo. Meglio spendere 2-3 milioni per un trasferimento piuttosto che alzare i costi fissi di qualche centinaia di mila euro. E qui entrano in ballo ammortamenti e concetti economici che con la gestione precedente ha portato la Fiorentina ad avere bilanci in rosso costante visto che il patrimonio viola vedeva costi fissi per ultratrentenni molto alti ma prezzi di cessione pressoché nulli. Come per i casi Pizarro, Aquilani etc…Giocatori portati poi a scadenza. Come Corvino ha fatto con Gonzalo, e come vorrebbe evitare di fare anche con Borja. Anche perché il credo del Corvo è chiaro, e pluriennale. E difficilmente cambierà idea o filosofia, anche se si tratta di un giocatore che il fiorentino vorrebbe sindaco.

A Gennaio lo spagnolo ha rifiutato un’offerta economicamente pesante dalla Cina. L’anno scorso in ballo c’era la Roma. Corvino lo avrebbe anche venduto. Ma lui è voluto restare qui. E la volontà è la medesima anche a questo giro. Ma stavolta lo scontro con il Corvo potrebbe portare ad epiloghi inaspettati. A meno che Borja non sposi la gestione Corvino. Allora il matrimonio potrebbe continuare. Intanto c’è da capire se Berna e la Fiorentina saranno ancora sposi. Ed anche qui tutto può ancora succedere.

106
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VERGOGNA!!!

Marco
Ospite
Marco

Occhio Corvino se vendi anche Borja per te è finita come direttore sportivo, non dare retta ai provocatori Bucchioni e Valcareggi, porta rispetto ai tifosi

matteo praga
Ospite
matteo praga

Rimane solo chi non riceve grosse offerte diciamo dagli 8/10 milioni in su…. Sopra quel tetto questi vendono chiunque in qualsiasi momento salvo poi far credere che hanno tenuto gli altri perche sono la bandiera, sono riconoscenti, ci tengono alla maglia…. ecco come funziona… semplicissimo e una massa di pecore gli va dietro credendoci….

(EX) Tifoso
Ospite
(EX) Tifoso

Il grassone ci pensi bene a quello che fa/non fa.
È già abbastanza odiato così, non faccia altro contro i tifosi.

claudio
Ospite
claudio

NOn capisco questi commenti. Se non teniamo i giocatori che vogliono rimanere a firenze, non ci lamentiamo se poi ve ne sono altri che vogliono andar via.
Insomma se le cessioni di Gonzaloe Borja sono giustificati dal calo di rendimento, non ci dobbiamo allora stupire se chi è forte ragiona nella stessa maniera e se ne vuole andare (mi riferisco a bernadeschi!)

mauro dessy
Ospite
mauro dessy

non si puà t di svendere tutta la squadra- borja, vecino…-bastano tre o quattro innesti buoni e siamo pronti per affrontare chiunque. il problema più grosso è il portiere.

Potini
Tifoso
Potini

Da anni bastano tre/quattro innesti ben mirati (e senza svenarsi), come da anni arriva invece un plotone di gente a caso ed assolutamente non all’altezza. Non penso che questo trend ormai consolidato possa magicamente cambiare.

Lukus
Tifoso
Lukus

Io non so come si possa pensare di battere offerte di ingaggio come quelle che altre società fanno a Bernardeschi con una offerta come quella della Fiorentina! Se i canoni sono questi siamo inevitabilmente destinati a scivolare sempre più verso una dimensione medio picco e a divenire sempre meno “interessanti” per i giocatori che valgono! Nessuno di loro (ancor più di quanto già non sia!) vorrà venire a Firenze e la squadra sarà sempre più fatta di “brodi” raccattati al mercato dei “saldi” di stagione!!! Non c’è alternativa perché i DV non sono disposti a metterci del loro? Bene! E’… Leggi altro »

Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

L’estate sara calda ma la Fiorentina prendera certe ghiacciate che mineranno ulteriormente la passione dei tifosi viola ,l’amore per i colori certo restera, ma mai nessuno è riuscito a minarlo come questa disinteressata e disappassionata proprieta ……… .

Claudio58
Ospite
Claudio58

Articolo che rende una fotografia corretta ed equilibrata della situazione, senza sensazionalismi e “sparate”. Bravo Bigiotti!

Grande Borja, a vita a Firenze.

FORZA VIOLA SEMPRE!!!

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Spiegatemi una cosa …quando Prade ha promesso quello che ha promesso a Valero era DG o Ds della Fiorentina o no?
Se si allora rappresentava la proprietà e le sue promesse non sono di Prade ma della Fiorentina e anche dei Della Valle..
Quindi mi sembra ovvio che siano mantenute ..se non si è dei buffoni

claudio
Ospite
claudio

Non è che i diregenti della fiorentina spiccano per serieta. Vedi l’affaire Salah

Kermit71
Tifoso
KERMIT

per i fanatici del rendimento,leggetevi le statistiche cari somari e noterete che anche se ha segnato meno ha fatto più assist che si sono finalizzati in rete e se sapete usare internet noterete che il rendimento è nel suo standard https://www.transfermarkt.it/borja-valero/leistungsdaten/spieler/40372/plus/0?saison=2016

Kermit71
Tifoso
KERMIT

io ammetto di non essere un tecnico competente ma se società che normalmente ci stanno sopra come la roma,ci chiedono valero… ci sarà un perchè… o son tutti brodi tranne i fantozzi e filini che scrivono commenti su questo sito…anche se continuate a leccare i dv ..loro continuano ad avere i soldi e voi rimanete i soliti bischeri ma comunque contenti voi e gli abbonati della maglia….inutile scoparsi una vecchia perchè da giovane era una bella figa e questa viola la stanno mandando in geriatria

Pippo
Ospite
Pippo

Se insieme al sindaco, ci liberiamo pure dell’assessore tomovic e dell’usciere comunale Bernardeschi credo che si potrà’ giocare alla grande!!!

afah
Ospite
afah

Chiedo solo da parte dei commentatori un po’ di rispetto verso quest’uomo.
Non sarà più quello di qualche anno fa ma ci farà sempre comodo, visto che no giochiamo la Champion
Per il contratto mi sembra non ci sia nessuna fretta vista l’età, fra due anni ne parleremo

Nasser
Ospite
Nasser

Con Pradè tutta la vita. Borja deve restare. Identità e spirito viola da salvaguardare.

Carmo
Ospite
Carmo

Se non lo vendono fate festa!

Alberto Capalle zona ind.
Ospite
Alberto Capalle zona ind.

Io non è che non lo voglio tenere, anzi, ma non è la priorità perché ogni anno giocherà sempre peggio è inevitabile. D’altra parte in un niente cosmico, nella completa assenza di idee calcistiche, circondati, da analfabeti e ragionieri, un po’ di sano romanticismo aiuta a vivere meglio.

violante
Ospite
violante

alberto scusa ma bandiere de che! pasqual gonzalo borja onesti pedatori e niente piu

Gangia81
Ospite
Gangia81

Se paragoni la classe di Borja a Pasqual mi sa che ti merita darti al curling.

Tiziano
Ospite
Tiziano

Bandiera o no, BV , fatto giocare nel SUO ruolo, è ancora un bel giocatore da squadra che lotti per un posto dopo le prime tre.
Chi lo vuole vendere pensa forse che lo sostituiranno con Modric?
Ma li avete letti i nomi post Gonzalo?
Ha più di 30 anni? Ditelo al Milan che diede via Pirlo….alla Viola che diede via Ambrosini.

Luca
Ospite
Luca

Le checche isteriche anti Della Valle lo sanno che nessun italiano o europeo mette più un euro nel calcio e che rischiamo di andare nelle mani di cinesi o arabi? ignoranti e masochisti va bene ma c’è un limite!!!!!
Per me…. sempre e solo forza viola!!!!

viaibrodi
Ospite
viaibrodi

ecco un perdente nato 3.0… beeee beeee, che paura gubbio…

Herr
Ospite
Herr

Meglio o Cinesi o arabi il problema è che l’Italia non attira questi investitori.. e mezzo borja valero ribongia come tutto vada pure a via…e che nessuno lo vole!! fatevi due domandine..

anti dalla valle for ever
Ospite
anti dalla valle for ever

solo i colpevoli di questa situazione devono fare le valigie. Ergo…. DALLA VALLE LEVATEVI DAL CAZZO!

Bebo
Ospite
Bebo

Amo borja ma se non vogliamo giocare al rallentatore bisogna davvero che faccia il sindaco e che non entri più in campo!

Franz
Ospite
Franz

borja insieme a sanchez e chiesa sono gli unici che corrono per tutta la partita …. borja centrocampista forte … visto la juve a vendere i centrocampisti forti (vidal e pogba) hnno regalato nel secondo tempo di madrid il centrocampo al real perchè sono scoppiati. borja gioca x 90 minuti + recupero

Caravanserai
Ospite
Caravanserai

ah ah ah ah ah!!! Paragonare Valero a Pogba è come paragonare la Theron a Mamma Ebe…. Corre? Si, ma poi di concreto ZERO e goal ZERO. . venvia dedicati al curling….

CyranodeViolac
Tifoso
Cyrano de Violac

Il paragone con Pogba è da arresto immediato. Se per te Borja è paragonabile a quelli che hai nominato ti consiglio di cambiare sport…e alla svelta. Poveri noi come siamo caduti in basso….

TonyBennet
Tifoso
Tony Bennet

A me dispiace sopratutto una cosa. Una volta la tifoseria viola era considerata da tutto l’ambiente calcistico una tifoseria competente di calcio, forse la più competente; adesso si assiste al progressivo declino in questo senso. Molti considerano giocatori appena sopra la media come Borja, dei Top e mi chiedo se sono a conoscenza che la Fiorentina NON L’HANNO INVENTATA I DELLA VALLE, ma esisteva già molto prima e da Firenze sono passati davvero giocatori Top, ai quali Borja al massimo poteva portare loro le borse. Inutile poi parlare della “bandiera”, meglio stendere un velo pietoso su questo, come se le… Leggi altro »

Perfect!
Ospite
Perfect!

Perfect!

Potini
Tifoso
Potini

Non sono assolutamente a favore dei Della Valle, anzi, ma lo stesso dicasi per i giocatori: PRIMA DEI BORJA C’ERANO ANCHE I BIGICA, non te lo volevo dire.

CyranodeViolac
Tifoso
Cyrano de Violac

Bandere? Ma quali bandiere? Per la prima volta in vita mia sono d’accordo con Valcareggi. Borja NON fa la differenza e non è una bandiera perchè dopo Totti non esistono più bandiere. Se la roma aveva superato il preliminare di CL d’accordo col suo procuratore, aveva già preso il treno per la capitale .el a Fiorentina intascato quasi 20mln.
Adesso considerando l’età e il rendimento di quest’anno prenderne 11 sarebbe un affare da fare immediatamente.
Ma smettiamola di dire sciocchezze..

alberto
Ospite
alberto

Dopo Pasqual è toccato a Gonzalo ed ora toccherà a Borja ma come fanno a pensare di riavvicinarsi ai tifosi se fanno fuori tutte le Bandiere….e poi vorrei sapere quanto c**** guadagnano questi manager di m**** compreso l’omo nero…

Fagin
Ospite
Fagin

Avete passato anni a infamare Pasqual, che prendeva più di un milione l’anno e al primo anno in A non a Firenze è retrocesso, ora però diventa una bandiera. A Gonzalo, che forse finirà in Grecia, tu invece quanto avresti proposto di ingaggio per il rinnovo dopo quest’anno?

Raglio
Tifoso
Member

Vittorie e trofei conquistati da Pradè:
1 Scudetto
2 Coppa Italia
1 Supercoppa Italiana

Vittorie e trofei conquistati dall’idolo della stampa fiorentina:
N/A

marco mugello
Ospite
marco mugello

piccolissimo particolare trascurabile, li ha fatti non con la viola…

Raglio
Tifoso
Member

Non è colpa mia se le società che puntano a vincere i trofei e gli scudetti non assumono il “””mago”””. Anzi, a dirle tutte, a parte la Viola (e per un brevissimo periodo il Bologna), neanche quelle che puntano a obiettivi meno pretenziosi vanno a chiedere i servigi del sopravvalutato di Vernole.

Aldo
Ospite
Aldo

Io darei un consiglio al sig. corvo, se tratta Borga con questa convinzione cosa dovrebbe fare la Società nei suoi confronti con tutto quello di sbagliato negli anni passati e mi auguro che questo anno ci rifletta meglio e tenga buono il Sindaco, che di aiuto ne ha dato tanto e che sono sicuro ne darà ancora. Ale Viola

marco mugello
Ospite
marco mugello

Corvino non ha sbagliato nulla, doveva rientrare di un vero capitale ed è rientrato, si è disfatto di zavorre, ha preso in prestito, ha preso due ottimi giocatori pagabili a 18 mesi, non ha preso uno stopper forte perchè nessuno era così folle da venderlo a 24 mesi…

Potini
Tifoso
Potini

“Corvino non ha sbagliato nulla” è la battuta più bella da quando è nato questo sito: grazie.

Gangia81
Ospite
Gangia81

Va bene risparmiare ma quei pochi soldi a disposizione potevano e dovevano essere spesi con cognizione di causa. Leggere che il Corvo non ha sbagliato su questo mi fa venire voglia di rispondere che allora ci meritiamo i Milic e i Toledo.

Montag
Ospite
Montag

Borja deve chiudere la carriera qui

marco mugello
Ospite
marco mugello

una domanda sola… perchè? in quale libro sacro è scritto ciò?

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Questi pensano che sia un giocatore che fa la differenza. Pensa un pò se avessero visto giocare Batistuta, Edmundo, Baggio, Rui Costa, Antognoni; si sarebbero spellati vivi….poerannoi!

Kermit71
Tifoso
KERMIT

i giocatori da te citati…col cazzo che sarebbero rimasti in viola per più di 3 stagioni con i ragionieri calzaturieri

Soldatino87
Ospite
Soldatino87

Condivido la politica corviniana, ma bisogna saper fare un’eccezione dinanzi ad un giocatore di questo livello, che può e vuole dare ancora tanto in maglia viola. Oltre che al fatto economico, credo bisogna pensare al contraccolpo psicologico: ma chi mai vorrebbe diventare bandiera di questa squadra, se alle bandiere viene riservato questo trattamento? Voi magari ci riderete su, ma per me queste cose aumentano il senso di appartenenza, l’unità. Non dico che bisogna farne una regola (a Gonzalo ho voluto bene ma per me è un giocatore quasi finito, credo Corvino abbia fatto bene), ma ogni tanto un’eccezione bisognerà pur… Leggi altro »

violadasempre
Ospite
violadasempre

A me Borja Valero m’è sempre piaciuto parecchio ma sulla sua carta d’identità c’è scritto 1985.
Giocoforza, se la valutazione di un possibile acquirente fosse molto interessante, io lo cederei anche se con tanto dispiacere.
Le operazioni fatte così dalla Società, arrivo a capirle.
Over 30, al prezzo reputato giusto, si vende chiunque per reinvestire il provento.
La vendita dei giovani talenti pè facci il busco la capisco invece parecchio meno.

Kermit71
Tifoso
KERMIT

si vende chiunque per reinvestire il provento. ma i precedenti dimostrano che si reinveste nel buco nero che con l’omo nero fanno una bella coppia e di robe che vanno in coppia mi sovvengono i coglioni

Chavito
Member
chavito

io un’ altro del 85 che sicuramente troverai sul mercato giocava sabato vestito di VIOLA….

Aug
Tifoso
augusto sandolo

Tutto il rispetto possibile per Borja che mi auguro possa rimanere ma le bandiere sono altro !

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Si, ho capito ragazzi… Il ‘sindaco’, la bandiera, quello che ha il figlio che canta l’inno e così via. Se si continua a ragionare così si va da poche parti. E’ una mentalità un po’ provincialotta che sarebbe l’ora di scrollarsi finalmente di dosso. Non si tiene un giocatore per forza, anche se il suo rendimento sta calando, perché è ‘uno di noi’. SE è anche uno di noi tanto meglio, ma le garanzie come giocatore deve continuare a darle e Borja non è più quello di due o tre anni fa, su. E’ ancora bravo a far girare palla… Leggi altro »

mariosvizzeraviola
Ospite
mariosvizzeraviola

averne di 11 Borja Valero in campo.che poi questa stagione non sia stata esaltante,ma noi tifosi Viola si ha la memoria corta.Tutta la vita Borja..

conte_mascetti
Ospite
conte_mascetti

X RIC PT. se il calcio e’ un altra cosa per borja valero …….. cosa e’ allora per il resto del 90% dei giocatori di calcio del campionato di serie A ? te di calcio non te ne intendi….ed e’ bene che tua stia alla larga dai social viola!!!! dai retta a me!!!!

ric pt
Ospite
ric pt

Addirittura,devo sta lontano…quasi quasi ci penso….Domandati ,invece,perchè non è mai stato convocato in nazionale il tuo sindaco…..certo se poi a te basta un assist ogni 3 partite,o va bene,,Io caro mio le vedo e bene le partite ,e guardo anche quando non abbiamo il pallone ….lui si scansa letteralmente,ma che vuoi saperne te,che giocavi a subbuteo …

Potini
Tifoso
Potini

Eh, certo: con questa proprietà ne vedrai parecchi di nazionali spagnoli.

Ric pt
Ospite
Ric pt

Ma x fa il che con Borja Valero?Di solito non son d accordo con la società,ma su questo si.Magari lo vendessero, giocatore che ha il fisico di una mosca ,il tiro di un bimbetto e lotta come micino impaurito.L unico pregio che ha è la corsa….ma su questo può andare alla maratona..il calcio è un altra cosa.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Amare un giocatore e voler vincere oggi sono due cose incompatibili… oltretutto non sono operai che tiran quattro paghe per il lesso, a trent’anni hanno milioni e milioni…. fanno forse pena a lor signori? Vogliono forse fare una colletta per loro? dar loro trecentoventicinque euro in spiccioli e due bottoni, levandoseli di bocca? Antognoni era un’altra cosa, come Montuori, Chiappella…… oggi è tutto denaro.

Kermit71
Tifoso
KERMIT

se guardi sotto il post noterai che il tuo pensiero non è proprio condiviso da molti,fatti una domanda e datti una risposta

Rep
Ospite
Rep

Nel girone di ritorno, di questa brutta annata Borja Valero è stato il miglior giocatore viola… ricordiamolo, l’unico che contro il Borussia si salvò e non mollò mai (segnò anche una rete)…

Fagin
Ospite
Fagin

Per la precisione, segnò una rete perché il difensore lisciò e lui si era trovato davanti al portiere.

Rep
Ospite
Rep

Corvino ha lasciato andare via a parametro zero gente come Frey, Ujfalushi, Santana, Gonzalo… e per pochi spiccioli… lui non ama i giocatori che sono amati dal tifo viola… è geloso… questo è ormai accertato definitivamente

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

AHAHAHHAHAHAHAHA.
Ufo volle andare via, lo disse svariate volte ed in varie interviste, anche recentemente. Santana non ne aveva più (e inoltre era fisso ad essere infamato anche quì, se vogliamo dirla tutta).
Frey non era più quello dei primi anni e prendeva uno sproposito di ingaggio, Gonzalo uguale.
Ma di che parliamo!!!
La c****** sull’invidia mi mancava.

Potini
Tifoso
Potini

Dopo Frey non abbiamo più avuto un portiere e Santana era rotto due partite su una, non continuiamo a riscrivere la storia recente.

Fagin
Ospite
Fagin

Ma Frey si infortunò al ginocchio quell’anno. E si aveva Boric e Neto.

Potini
Tifoso
Potini

Boruc non era male ma aveva i suoi vuoti di memoria (vedi Roma). Neto non è un portiere.

VIOLA
Ospite
VIOLA

MA QUESTA MEDIOCRE SOCIETA’ SE AVESSE AVUTO TOTTI LO AVREBBERO VENDUTO DIVERSI ANNI PRIMA PER INTASCARE

Maurizio
Ospite
Maurizio

La viola deve vendere chi copre i riscatti dei bidoni come maxi oliveira milk ccristofero ooltre ai nuiovi arrivati pertanto hanno gia deciso di cedere berna kalinic badel e se arriva una proposta decente via anche borja con quei soldi arriveranno altri bidoni e con i rimanenti soldi copriranno le spese di gestione ecco perche e stato preso un mediocre come pioli perche e l’ uomo adatto a gestire squadre da media classifica in giu’ ………altro che ambizioni ………se rimangono ancora i dellaballe non c’ e futuro speriamo bene……….

Articolo precedenteRio Ferdinand su Sergio Ramos”Dovrebbe vergognarsi, non guarderei mio figlio”
Articolo successivoAsse Firenze-Genoa, non solo Simeone: piace anche Armando Izzo
CONDIVIDI