Il trequartista Daniel Guerini, classe 2002, dal Torino alla Fiorentina. Andrà in Primavera

9



Preso un altro giovane per la Primavera. Arriverà in viola dal Torino il trequartista Daniel Guerini, classe 2002

Daniel Guerini, classe 2002, passa dal Torino alla Fiorentina. La formula del trasferimento del giovane trequartista è quella del prestito con diritto riscatto più ricompra in favore del club granata. L’operazione è stata condotta da Luca Antonini e Roberto Montenero; oggi il giocatore sosterrà le visite mediche. Così riporta l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio.

9
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
violadentro
Ospite
violadentro

Addirittura ora siamo diventati anche società satellite del torino!!! Mamma mia che fine ingloriosa!!!
Saluti e FV sempre

Ettore Ceriani
Ospite
Ettore Ceriani

Vinicio, invece di continuare a lamentarti, perché non individui con
gli altri piagnoni altri personaggi che vogliono subentrare ai DV.
Mi raccomando però che non siano i soliti (Zamparini e C.)

deno
Ospite
deno

….anzi io direi: “….perchè non la compri te la Fiorentina?…”

Vinicio
Ospite
Vinicio

Pioli era stato chiaro: servono pochi giocatori ma pronti.
Arrivati una manica di bambini inutili per la primavera se vanno bene si vendono se no si dilapida un patrimonio in minuscolo valenze.
Basta coi della valle cognigni e corvino.
BASTA!

RAGIONIERE 56
Ospite
RAGIONIERE 56

L’utilizzaranno 3 anni i Primavara, 2 anni in prestito e poi ceduto per un tozzo di pane di plusvalenza. CHE SCHIFO

Walter
Ospite
Walter

Questa formula d’acquisto, per un Primavera, non la condivido.
Forza Viola!!!!!!!!!

deno
Ospite
deno

…il fine è quello di cercare future plusvalenze senza rischiare un euro e senza i costi che comporta l’organizzazione di un serio settore giovanile…..è un attività imprenditoriale molto attraente ed è anche il motivo per il quale un Presidente lo trovi sempre….

massimo
Ospite
massimo

Altro futuro desaparecido.

Alessandro
Ospite
Alessandro

La maggior parte degli esperti di settore pensa esattamente il contrario! Basta fare un giro in internet per capire che si tratta forse del maggior talento 2002 italiano. Ha fatto tutte le nazionali di categoria e, a volte, anche doppie convocazioni con la sua categoria e sotto età. Già 177 cm, ambidestro, è costantemente nella Top 11 dei campionati giocati. Il problema semmai sarà convincere il Torino a non ricomprarlo a fine anno!

Articolo precedenteRecupero lampo Samp-Fiorentina: oggi confronto Lega-società. Ipotesi già mercoledì
Articolo successivoRebus Saponara. In Italia porte chiuse. No di Samp e Cagliari. Per l’estero c’è ancora tempo
CONDIVIDI