Il vecchio Franchi in versione futuro: lavori, ammodernamenti e luci. In attesa del nuovo stadio

20



Tanti lavori di ammodernamento negli anni per il Franchi: spese da 9 milioni tra Comune e Fiorentina. Ma i bagni…

Nonno Artemio compirà novant’anni nel 2021. Ha avuto una vita vivace, ha visto tante di quelle cose che nemmeno immaginiamo. Da anni si narra di un erede giovane e cool, figlio di archistar come in fondo era stato anche lui quando l’architetto Nervi creò a due passi dal centro lo stadio fiorentino, quello dato per finito, desueto, decrepito. Ma intanto lui è sempre lì, con le sue manie e le sue rughe, consapevole dei suoi limiti e deciso a resistere. Così scrive La Repubblica.

SPESE DIVISE. Per fortuna Artemio nel frattempo ha fatto i suoi ritocchini per cercare almeno di rallentare il tempo. Padroni (il Comune) e inquilini (la Fiorentina) si sono divisi compiti e spese per provare a tenere il vecchio Franchi al passo coi tempi, le leggi sulla sicurezza e le norme Uefa. Negli ultimi dieci anni il Comune, che incassa 950 mila euro all’anno di affitto, ha speso circa 4 milioni di euro per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria: tra impianti elettrici e meccanici, impermeabilizzazione e opere di consolidamento, recentemente fatte anche in Maratona. In più c’è il mantenimento del manto erboso, l’impianto di sicurezza e i lavoretti per tenere a norma il nonno.

LA PARTE VIOLA. Da parte sua la Fiorentina sullo stadio ha dovuto investire parecchio. Soprattutto nella parte della tribuna, dove devi fare bella figura con autorità, ospiti e sponsor, cioè quelli che ti sganciano il denaro. Per questo, nel tempo, è stata rifatta tutta la tribuna autorità, le poltrocine di tribuna sono state cambiate ed è nata l’idea di eliminare le barriere e coprire il parterre di maratona, forse la scelta più importante, per i tifosi. E le nuove hospitality, gli spogliatoi, il tunnel che porta al campo, il maxi schermo nuovo di pacca, l’impianto audio, quello di illuminazione, a metà col Comune, che ha definito da poco il light design esterno dello stadio, trasformando il vecchio Artemio in una versione riarrangiata alla meno peggio (ma fascinosa) dell’Allianz di Monaco di Baviera. Naturalmente i ritocchi sono stati tantissimi e diluiti negli ultimi dieci anni, per una spesa di 9 milioni.

ANNI ’90. Poi c’è da dire che i bagni delle curve e di maratona sono gli stessi di Italia 90 e delle notti magiche che sanno tanto di preistoria. Il comune ci sta pensando, ma forse questa storia del nuovo stadio ha frenato un progetto da 600 mila euro di investimento.

20
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Stadio vecchi e inadeguato come proprietà, società, squadra e allenatore…

IOHAHO, VC
Ospite
IOHAHO, VC

Si organizzano tour dello stadio e visita alla sala dei trofei. Durata totale 5 minuti. Annullamento in caso di maltempo. Prezzo 0,50€ a persona. Bambini fino a 40 anni gratis.
Per prenotazioni chiamare il 118

petrus58.bo
Ospite
petrus58.bo

..ma quali luci e altre “pippe inutili” ..la PRIMA COSA BUTTARE GIU ” LE CURVE E FARLE ATTACCATE ,o quasi, ALE PORTE !! Poi la copertura sarebbe bello ….ma ci vogliono tanti soldini …ma le curve vicine sono la priorita’ pure per il SONORO dei tifosi !! FVDAL 1968 !!

Blabla
Ospite
Blabla

Peccato che le scalinate del nervi siano patrimonio nazionale e non le tocchi manco per sbaglio

giovanni di Firenze
Ospite
giovanni di Firenze

Mi imorta una s..a del Nervi. Il popolo conta di più e deve stare comodo

petrus58.bo
Ospite
petrus58.bo

Lo so !!! dovresti fare come a Cagliari nel ‘vecchio” stadio da 60000 posti (costruito dopo lo scudetto del 1970) , che lasciarono la Tribuna e ricostruirono le curve attaccate alle porte lasciando integre le vecchie in cemento,

il lenzolaio
Ospite
il lenzolaio

Le cose più importanti, LA COPERTURA TOTALE E LA VICINANZA AL CAMPO fanno del Franchi uno stadio desueto.

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Il nuovo stadio? sono ottimista se penso che sia pronto per il campionato 2333/2334?

unus
Ospite
unus

si

conte_mascetti
Ospite
conte_mascetti

stiamo controllando tutti i ponti con l’acciaio “scoperto” e a rischio caduta…………….. e non diciamo nulla dello stadio di firenze che ha tutto il ferro ” a vista”. quando faremo gol alla juve crollera’ tutto dalle vibrazioni!!!!

superviola triste
Ospite
superviola triste

E’ bene rimodernare lo stadio attuale ……………. tanto il nuovo per ora e forse per sempre non si farà!! Ho visto che Renzi ha scritto su facebook del danno economico se non verrà fatto lo stadio. Ma cosa ha fatto Renzi quando era sindaco e poi presidente del consiglio, per poterlo realizzare pur avendone tutto il tempo? Mi risulta che non abbia risolto nemmeno il “problema mercafir.” Facile dare addosso ora a chi sta al governo (preciso che sono apartitico convinto!!) e dire che lo stadio non verrà fatto per fare un dispetto a lui. Non sarà invece uno scarica… Leggi altro »

Sieeeeeee
Ospite
Sieeeeeee

Il danno economico citatoè da riferirsi alla mancata realizzazione dei lavori all’aereoporto, non allo stadio, così tanto per precisare…..

Forza violaaaa
Ospite
Forza violaaaa

Il solito commento di un grill-merdino

claudio
Ospite
claudio

Ma parla ancora Renzi?

Purple
Ospite
Purple

Parla te, rimbambito

Purple
Ospite
Purple

Quinquennio? Renzi ha governato solo 2 anni e mezzo, rimbambito….studia

Tino
Ospite
Tino

Menomale! In un altro paese gli avrebbero fatto governare i maiali..

Purple
Ospite
Purple

Cioè te e la tua famiglia

Le00
Ospite
Le00
Le00
Ospite
Le00

Ma la variazione del pue per Castello non doveva avvenire per fine settembre?

Articolo precedentePer gennaio un vice-Simeone? Occhi puntati su Oberlin e sul duo d’attacco della Spal
Articolo successivoCagliari, domani amichevole in vista dei viola. Da Klavan a Srna, tanti infortunati
CONDIVIDI