Ilicic in uscita dalla Fiorentina: si fa avanti anche il Torino di Mihajlovic per lo sloveno

21



Come scrive La Nazione, uno dei tanti nomi in uscita dalla Fiorentina è anche quello di Josip Ilicic. Lo sloveno, in scadenza al 2018, è stato accostato di recente a diversi club, tra cui Siviglia e Atalanta. Adesso, scrive il quotidiano, si sarebbe fatto avanti anche il Torino di Mihajlovic.

21
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
CLAUDE
Ospite
CLAUDE

speriamo

LEMAC
Ospite
LEMAC

Il problema cari Traversi e Lautreamont è che le teste di cacio a Firenze confondono spesso lo stagno con l’argento se nn con l’oro bianco… Il cappone Gonzalo in effetti di danni in quel di viola ne ha combinati a bizzeffe ma le suddette teste continuano a osannarlo mentre del campione sloveno se ne priverebbero all’istante. Detto questo se la contropartita fosse adeguata e il Toro di campioncini ne ha, si potrebbe anche fare senza subire dolore alcuno. Nn parliamo di Belotti il cui prezzo sarà elevatissimo ma per il quale, in presenza di un sostanzioso pacchetto di denari derivante… Leggi altro »

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

Evidentemente a leggere qui sotto si ha la sensazione di essere su un sito di scambisti. Teniamo bene i piedi per terra, il preistorico commercio con scambio in natura credo che non sia più praticato nei paesi evoluti, figuriamoci con Cairo ! Quest’ultimo non ha bisogno neanche di alcune delle quote di RCS appartenenti a nostri prodi per essere favorevole a qualche scambio. Mettiamoci quindi con il cuore in pace, e cerchiamo di capitalizzare con la vendita di qualche giovanotto super valutato sopra ogni più ragionevole aspettativa..

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Al Torino si rischia di svenderlo, a meno che non si inseriscano delle contropartite tecniche interessanti, in quanto la società granata non ce lo pagherebbe mai in contanti. A ciò aggiungo una considerazione di carattere personale. Quest’anno la squadra era più o meno la stessa dello scorso campionato, a parte l’incommensurabile ( per taluni ) Alonso. Nonostante questo la squadra ha totalizzato 4 punti in meno, pur facendo giocare sulla fascia sinistra quella chiavica totale di Olivera, un pericolo pubblico al pari del suo complice Gonzolo, capace di regalare in ogni partita 5 palle goal agli avversari e se talvolta,… Leggi altro »

fabio
Ospite
fabio

Uno che gioca sempre nelll’11 nel Chelsea non è incommensurabile? E chi sarebbe costui nella Viola?

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Member

Carissimo Fabio, Drago e Gian Aldo Traversi erano agli antipodi nel dare un giudizio su Alonso. Nel mezzo ci stavo io. Non lo condannavo quando era alla Fiorentina, perché dimostrava qualche lampo di classe, né lo osanno ora, perché non è campione come non era un brocco prima. Ha indovinato il suo primo campionato in carriera all’età di 26 anni, non so se è chiaro il concetto!

geronimo
Ospite
geronimo

ok doppio scambio ilicic-tomovic e tata (che vogliono da tempo) con benassi-zappa + conguaglio che ci potrebbe far comodo x nuovi acquisti…poi darei Berna alla juve e loro ci girano Schick a titolo definitivo tramite Samp. + conguaglio resta kalinic o se va ci resta da reimpiegare il 30-35 di kali,+ conguagli di toro e juve pochi giocatori ma buoni…… si punta solo al campionato e ad aprile prossimo si VEDE

Www.it
Ospite
Www.it

Cosa fumi per pensare che il toro debba darci dei soldi per lo scambio da te proposto?

David81
Tifoso
David81

Proporrei uno scambio alla pari: Tata, Tomovic, Ilicic per Benassi e Barreca.

Sempre forza viola

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Ilicic è apparentemente indolente, atteggiamento che vela grande, esagerata emozionabilità. Spesso fallisce l’approccio alla gara, la postura è così così, tutto vero. Ma è altrettanto vero che è l’unico giocatore della Fiorentina che può cambiare il corso di una stagione. Ilicic in stato di grazia ha regalato due volte l’Europa alla Fiorentina. E questo le teste di bosco continuano a dimenticarlo (o a fingere di dimenticarlo). Se avesse sbagliato un gol facile come quello cappellato dallo sciagurato Baba nell’ultima sfida gli avrebbero buttato la croce addosso. Certo, anch’io lo cambierei con il classico, continuo, tecnico e razionale Baselli. Ma non… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

“apparentemente” madonna che razza di ca**ate riesci a scrivere

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Se leggete la storia recente CAIRO ha sempre fregato i DELLA VALLE ..speriamo che questa volta vada meglio

Andrea
Ospite
Andrea

Scambio con zappacosta,ti liberi di uno che gioca 1 gara su 5 e sistemi la fascia dx,li ci sono hagi e saponara lui è un di +

Padalino80
Tifoso
Member

D’accordissimo, diamogli anche Tomovich, che a Sinisa piace, e qualche soldo e prendiamo anche Benassi.

Scrigno
Tifoso
Scrigno

Io lo scambierei con Baselli!!

Maurizio Milano
Ospite
Maurizio Milano

Bene senza rimpianti

Mau 46
Ospite
Mau 46

Che l’affare sia reciproco!
Tatarusani e Ilicic al Toro e Benassi e Barreca in Viola!
Invece chi sa che sorprese ci sta preparando il CorvoMagno con la benedizione di GnigniStar!

Ottimista, Realista
Ospite
Ottimista, Realista

Bene, facciamo subito uno scambio con lialic!!

Giovanni
Ospite
Giovanni

Cho lo prende fa un affare. Senza sarcasmo

Paolo ( Bologna VIOLA )
Ospite
Paolo ( Bologna VIOLA )

Giovanni ,
perfettamente d’accordo

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Non un affare, ma un super affare. E questo i beoti non lo capiscono. Perché a loro piace il cesso Cappon Gonzolo. E loro, i beoti, se dovessero scegliere di chi privarsi si priverebbero piuttosto dello sloveno che li ha tenuti in Europa per 30 mesi, ma non del clownesco Cappone che si è fatto fare gol perfino da un avversario che gli ha infilato il piede tra le gambe, a un metro dal portiere. In puro stile peripatetica. La cosa più oscena e rivoltante che abbia mai visto subire da un difensore da che il calcio è calcio.

Articolo precedenteKessie, visite mediche col Milan. Ufficiale, Musacchio ai rossoneri. Spalletti addio Roma
Articolo successivoSalcedo: “Mio futuro in mano al Chivas, voglio rimanere in Europa”
CONDIVIDI