Immobile: “Felice per il gol. Oggi abbiamo reagito da uomini”

4



LAZIO-FIORENTINA 07-10-2018 GERMAN PEZZELLA E CIRO IMMOBILE. SILPRESS

Il bomber biancoceleste: “La Fiorentina era l’unica squadra incontrata in Serie A alla quale non avevo segnato: sono felice”

Ciro Immobile ha regalato la vittoria alla Lazio segnando alla Fiorentina, la squadra che ancora non era mai stata punita dall’attaccante in Serie A. L’ex Torino ha commentato la gara a Lazio Style Channel“Era l’unica squadra incontrata in Serie A alla quale non avevo segnato, sono felice, meritavamo la vittoria dopo giorni difficili. Bene così prima della sosta, ora lavoreremo bene per la gara di Parma. Il gol vale tanto per la classifica e il morale di tutti, è un gol di tutti. Sappiamo quello che abbiamo passato, abbiamo lavorato molto, parlato poco e si è visto. Il problema è stato il derby, la classifica è sempre stata buona. Il pubblico si aspettava una reazione diversa al derby, ma si può vincere o perdere e non abbiamo giocato bene. Ma siamo uomini, abbiamo reagito e oggi si è visto”. 

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
daniele
Ospite
daniele

Ma che poi…icché vorrà mai dire???? Ma uomini di che? Per tirare du calci ai pallone? I veri uomini sono altri bucaiolo!

Giuliano Malandrucco
Ospite
Giuliano Malandrucco

Quando gira tutto bene è facile parlare così. e voi della Lazio, pur avendo una buona squadra, avete anche una considerevole dose di fortuna. La viola non è inferiore a questa squadra qui, ANZI. Il ns cronico difetto è non metterla dentro in proporzione alle occasioni create. E , dal mio punto di vista, la Fiorentina ancora manca di molto nel gioco d’ attacco e nei collegamenti con un centrocampo piuttosto fragile. Ora si fa così : sono passate otto giornate di….transizionee di affiatamento ed intesa tra i giocatori. Quindi: stop alle cazzate e alle mollezze . Dalla prossima si… Leggi altro »

Alebg
Ospite
Alebg

Hanno picchiato e noi ci siam fatti picchiare.
Hanno fatto una partita di quantità e se questa è la Lazie, si può arrivare davanti a loro.

IdC
Tifoso
Active Member

Vero. Loro si noi no. Sempre mosci e poco convinti. Pioli sveglia vogliamo le palle fuori.

Articolo precedenteSerie A, il Napoli vince col Sassuolo e torna secondo in classifica
Articolo successivoSerie A, ecco le formazioni ufficiali di SPAL-Inter
CONDIVIDI