In America da Rocco: Commisso conoscerà i giocatori. Poi la festa a New York

13



La Fiorentina è arrivata ieri sera a Chicago, per prepararsi al primo test contro il Chivas. Poi Arsenal e Benfica. Prima dell’ultima gara, la festa con Rocco.

Tutti in America, aspettando Rocco Commisso. La Fiorentina, meno Milenkovic e Chiesa che si aggregheranno domani, è decollata ieri mattina da Milano. Scalo a Francoforte e arrivo all’aeroporto O’Hare Airport di Chicago. Oltre 10 ore di volo complessive. È l’Illinois la prima tappa della squadra, attesa da tre match validi per l’International Champions Cup. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

LA FESTA NEL BRONX. Il patron di certo farà di tutto per essere al fianco della squadra, magari non per tutta la durata della manifestazione, ma di certo accompagnando il gruppo a New York in occasione della festa preparata prima della gara in New Jersey contro il Benfica. L’appuntamento per i tifosi viola a stelle e strisce – e magari anche per quelli in vacanza – è fissato per domenica 21 luglio in Arthur Avenue, nel Bronx, nella Lower Manhattan. Lo hanno fatto sapere dal Viola Club New York, con un messaggio chiarissimo: «Incontriamo la squadra».

I COLLOQUI DI ROCCO. Sarà questa anche l’occasione, per i giocatori, per conoscere personalmente il nuovo patron, che fine qui hanno potuto ascoltare solo da lontano. E sarà proprio in America che Federico Chiesa parlerà con Rocco Commisso circa il suo futuro. Il presidente, lo ha ripetuto anche Montella, ha detto e ridetto che non ha intenzione di privarsi del suo giocatore simbolo, nemmeno per 100 milioni, anche alla luce del contratto di altre tre stagioni (fino al 2022) firmato nel 2017, pure se l’incognita, va riconosciuto, è quella di rischiare di perdere una pioggia di milioni da reinvestire che, magari tra un anno, potrebbero non ritornare. Rocco parlerà anche con Milenkovic. Fin qui non sono arrivati messaggi da parte del ragazzo in grado di far immaginare una richiesta di cessione, ma sulle sue tracce ci sarebbero top club, dal Barcellona al Manchester United, capaci magari di convincere il ragazzo con un ingaggio ricchissimo. 

13
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Violaxxx
Ospite
Violaxxx

È ora di frugarsi, okkey?

spanaculis
Ospite
spanaculis

Rocco e i suoi fratelli…della valle

Massimo
Ospite
Massimo

Un altra festa?!?!

Liberi dai DV
Ospite
Liberi dai DV

Ti ricordo che è un gioco. Dovrebbero farlo ogni settimana ma 17 anni di melassa hanno annebbiato tutti

LEMAC
Ospite
LEMAC

D’accordo, cedete i migliori, sembra ormai abbastanza chiaro che anche Milenkovic prestyo o tardi farà le valigie. poi vediamo Rocco cosa combina….. Fate pure feste, metteteci anche il Chivas Regal, a litri. Ma a fine agosto si riprende a giocare…è una relatà dalla quale nn potranno scappare e neanche noi affrontando gli avversari. I tifosi fiorentini sono disposti ad aspettare pazientemente ma si ricordano bene che all’inizio era stato posto il veto sulla cessione dei big. Ora, a parte il francese, pare che le cose nn stiano più in questi termini. Anche perchè, oltre a rimpiazzare adeguatamente i big, bisognerà… Leggi altro »

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Nel BRONX a Lower Manhattan? e’ come dire a Brozzi in Santa Croce…..ma chi scrive ste news??

Gilbert
Ospite
Gilbert

Parole parole parole

Gilbert
Ospite
Gilbert

Nel Bronx? Le piagge di new york. Bel posticino. Ma chi frequenta rocco?

MC Viola
Ospite
MC Viola

Se ARTHUR Avenue e nel Bronx non pue essere nella Lower Manhattan

23cm
Ospite
23cm

Che giocatori?
Rocco!!!
Spendere bisogna spendere.

Analizzatore
Member
analizzatore

ZERO ACQUISTI 14 LUGLIO OKKKEY?

il medico dei ciuccia sole
Ospite
il medico dei ciuccia sole

…CONTINUA col bicarbonato ….gaggio

Sandro
Ospite
Sandro

Lui ha tanto tanti soldi okeeey ? Pero’ sembrerebbe che quando ci sia da comprare qualcuno….tutti costano troppo..okkeey?

Articolo precedenteLa curiosità: cellulare a fasce orarie per i viola. Niente telefono a tavola
Articolo successivoVeretout ha scelto il Milan, serve l’offerta giusta ai viola. Potrebbe giocare l’ICC coi rossoneri
CONDIVIDI