Indiscrezione FI.IT, Società infastidita dalle nuove parole dell’agente di Badelj

28



Nella giornata di ieri, intercettato da pagineromaniste.com, l’agente di Milan Badelj Dejan Joksimovic era tornato a parlare del futuro del suo assistito, ribadendo la volontà di non rinnovare il contratto con la Fiorentina e di preferire la destinazione Milan, con il quale ci sarebbe stata anche una promessa per una corsia preferenziale nel caso in cui la Fiorentina avesse deciso di lasciar partire il giocatore.

Del resto, già nello scorso Ottobre quando Fiorentina e Milan si sono affrontate al Franchi, il giocatore era stato pizzicato a parlare a lungo con uno dei vice di Montella, Daniele Russo, provocando tra l’altro una reazione di Paulo Sousa (VEDI QUI)

Secondo quanto dalla nostra redazione la società viola risulta piuttosto infastidita dalle nuove parole di Joksimovic soprattutto perché il giocatore è, a tutti gli effetti, un calciatore della Fiorentina. Da proprietaria del cartellino la Fiorentina intende prendere le distanze anche da questa voce di accordo con il Milan.

CONDIVIDI

28
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Franz
Ospite
Franz

Chi da ragione all’agente di Badelj e’ veramente clamoroso! Questi si meritano lo Zamparini di turno almeno la Domenica si va al cinema. Avete il coraggio di rammentare Neto e Montolivo che hanno rinunciato a contratti molto sostanziosi offerti dalla Fiore; il primo x andare a fare la muffa in panchina e il secondo x andare a vincere ed e’ 5 anni che arriva dietro a noi…….perché chi critica tanto non ci mette un po’ di soldi e va trattare con quei procuratori che stanno dietro solo ai soldi? Io dico che qualche sconto sui rinnovi vu glielo chiederesti anche… Leggi altro »

tresantiviola
Ospite
tresantiviola

E il procuratore di Badelij non piace non piace nemmeno quello di Gonzalo ,tanto meno quello di Salah non piacevano quelli di Montolivo Neto ecc.ecc.,quale gli pice a loro quelli che portono i giocatori perche Firenze è una bella citta si vive bene si mangia altrettanto bene c’è il piazzale Michelangelo il Duomo campanile di Giotto ecc.ecc.Vedi loro sono venuti a Firenze e non vogliono piu andarsene perche ci stanno bene hanno la fiorentina alla quale vogliono portargli campioni vincere trofei lottare per traguardi importanti ,basta non parlare di soldi senno si diventa antepatici poco seri rosiconi clienti non buoni……..,che… Leggi altro »

Franz
Ospite
Franz

Se rimpiangi quei traditori di Neto e Montolivo tu se messo proprio male mah….

Checco 54
Ospite
Checco 54

Solo per correttezza riporto le parole dette da Cognigni il 3 01 2016 perché io mi sarei belle rotto di tutte ste leggende metropolitane passate di bocca in bocca senza che nessuno abbia mai veramente sentito le parole dal vivo, io non voglio interpretare nessuno ma sicuramente non dice che la Viola non debba partecipare alla CL perché deve aumentare gli ingaggi. “Curioso il commento sulla eventuale partecipazione alla Champions «Giocare quel torneo è una gratificazione che costringe a essere ancora più attenti perché obbliga a un aumento del monte ingaggi e senza una continuità sportiva può essere rischioso. Però… Leggi altro »

1_cliente
Tifoso

Secondo me, se ti risparmiavi questo inutile post pro-gnigni & DB, evitando di disseppellire una delle innumerevoli figuri da chiodi mediatiche societarie di cui nessuno sentiva la mancanza, facevi di più bella figura e stavamo tutti meglio. Se qualcuno mi chiede se volessi andare a letto con uno degli Angeli di Victoria’s Segret, la mia risposta sarebbe: “Sì, magari!”, senza pensarci un millesimo di secondo. Se lo chiedono a te evidentemente rispondi: “Andarci a letto è una gratificazione che costringe a essere ancora più attenti perché obbliga a un aumento del monte ingaggi della serata e senza una continuità prestazionale… Leggi altro »

Grulloparlante
Tifoso
Grulloparlante

Grande!!!!!! Quella degli angeli mi ha fatto piegare in due….

tresantiviola
Ospite
tresantiviola

Certo Checco 54, ed infatti stanno via via ridimensionando la squadra perche questo problema non ci sia piu ma guarda probabilmente da quest’anno è facile che non ci sia piu nemmeno quello dell’E.L. per cui Cognigni dormira sonni tranquilli …….

Fantasma
Tifoso
Fantasma

A me sembra che la società a parole si dichiari infastidita e nei fatti invece colga al volo le occasioni per monetizzare o per levarsi dai piedi gli insoddisfatti con ingaggi alti…a gennaio, se il milan si presenterà con una buona offerta, la società SICURAMENTE lo venderà a prescindere dalle esigenze della squadra e dell’allenatore…

ZAC
Ospite
ZAC

Complimenti ancora ai 20000 che hanno fatto l’abbonamento credendo alle “promesse” mai mantenute dei nostri carissimi DV. Il bello verrà ora con la presentazione del progetto nuovo stadio. Vedremo che scusa piglieranno per “svicolare” dall’ennesima promessa.

1_cliente
Tifoso

..….. tutto corretto, ma prima che venga (forse) posta la prima pietra, c’è la sicura vendita dei pochissimi che hanno ancora mercato, ossia Bernardeschi, Kalinic, forse Ilicic…
Prepariamoci quindi all’ennesima manciata di sconosciuti corviniani – scarsi fino all’inverosimile – raccattati in ogni angolo del globo terraqueo, spacciati per “piantine che crescono”…”fenomeni in erba”…”germogli” e altre metafore vegetali e green, che danno un tocco di ecosostenibilità all’ambiente.
Comprare, chi?? noi?? noi non compriamo! coltiviamo e trapiantiamo, poi vendiamo e ripiantiamo… i frutti e i fiori se li godono gli altri.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

RICORDATEVI CHE COGNIGNI HA DETTO L ANNO SCORSO DEL 3 GENNAIO CHE ANDARE IN CHAMPIOS SI ALZEREBBE IL TETTO INGAGGI.QUINDI COSA SIGNIFICA CHE NON VOGLIONO SPENDERE NIENTE NE TANTO MENO VINCERE NIENTE,L ANNO PROSSIMO LA FIORENTINA CON CORVINO ANDREMO IN B SICURAMENTE è IL LORO OBIETTIVO PER COSI AVERE IN SOCIETA’ ANTOGNONI COME PARAFULMINE E NESSUNA CONTESTAZIONE VUOLE I DELLA VALLE.

paolino il fiorentino
Ospite
paolino il fiorentino

lascia perdere, hai detto un sacco di baghgianate, più falso dei soldi del monopoli

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Via ragazzi… Il problema qui non è che i giocatori o i loro procuratori facciano le ‘bizze’, o che le faccia la società, o entrambi… Gnamo. Il calciomercato, da sempre, va avanti anche durante l’anno, e le schermaglie, le dichiarazioni al veleno, i ricattucci e quant’altro fanno parte del gioco.

Il vero problema è che da noi i giocatori di un certo livello hanno sempre questa maledetta voglia di andarsene, perché la Fiorentina dei DV non è appetibile e seria. Non è quasi mai una questione solo di soldi ma anche di progetti e ambizioni.

aldo-pistoia
Ospite
aldo-pistoia

Caro Corvino, vuoi ripetere il caso Montolivo? In tribuna fino a gennaio, per poi venderlo ma non al Milan.

tresantiviola
Ospite
tresantiviola

Caro Aldo hai a mettere molti giocatori in tribuna con la rosa di raccattati che abbiamo, se cosi andiamo poco lontano dopo non si va proprio da nessuna parte .

mauro
Ospite
mauro

una società seria manda il giocatore in tribuna e lo vende al miglior offerente a gennaio senza se e senza ma altrimenti ti trovi altri casi così

fabio
Ospite
fabio

Per vendere come per comprare servono 3 firme, il giocatore vuole il milan avoglia che tu lo venda ad altre squadre.

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Infastidita?
Se la Fiorentina con i fratellini fosse una società seria avrebbe già denunciato il Milan per aver contattato un gicatore sotto contratto. Ma siccome da Gnigni ai fratellini a Corvino nessuno ci ha le palle ancora una volrta non accadrà niente. E i giornalisti cominciano a parlare male del giocatore Gonzalo, del giocatore Badelj, dell’allenatore Sousa e chi ci rimette sono i 25.000 idioti che tutte le domeniche vanno allo stadio.

Antonio1943
Tifoso
antonio scozzi

Visto che parli bene con i soldi degli altri perchè non vai tu a contrattare? Vergognatevi continuando cosi costringerete la società a mandarvi via e allora ci saranno i Preziosi o i Zamparini di turno e voi sarete felici di combattere per la retrocessione.

Geoffrey
Ospite
Geoffrey

Ora capisco che si debba per forza di cose criticare la società, se invece ci fosse una Federazione seria, a questo punto la Procura Federale, a seguito di questa intervista, sarebbe dovuta intervenire senza che la Fiorentina denunci chi che sia. Il problema è che siamo in mano a mafiosi, lo volete capire? Viola semper

Articolo precedenteTragedia Chape: così lo stadio di Medellin onora le 71 vittime (VIDEO)
Articolo successivoD’Agostino: “A Firenze il peggior spogliatoio della mia carriera”