Infantino: “Miglior Coppa del mondo di sempre. Nel 2022 si giocherà a novembre/dicembre”

34



Infantino (presidente Fifa) celebra il mondiale che si avvia alla conclusione nel weekend e lo celebra come il migliore di sempre

“Gia’ da qualche anno dicevo che questo Mondiale sarebbe stato il migliore della storia, oggi posso affermarlo con convinzione: si tratta della migliore Coppa del mondo di tutti i tempi”. E’ il pensiero di Gianni Infantino, presidente della Fifa, a due giorni dalla finale tra Francia e Croazia che assegnera’ il Mondiale russo. Nel corso di una conferenza stampa al Luzhniki di Mosca, Infantino ha anche ringraziato “il Governo di Vladimir Putin”. “La percezione della Russia è cambiata. Migliaia di persone hanno visitato il Paese durante il Mondiale e hanno scoperto un bel paese, un paese ospitale, ricco di storia e cultura – ha aggiunto Infantino – Non solo a Mosca ma in tutte le città ospiti i visitatori hanno goduto del calore e dell’ospitalità del popolo russo. La Russia è cambiata, è diventata una nazione dove il calcio è entrato a far parte del dna del Paese. Nel 2022 si giocherà dal 21 novembre al 18 dicembre: l’idea è quella di far partecipare 48 squadre. Abbiamo accordi e un contratto con il Qatar, ma è molto presto per sapere se saranno 32 squadre o di più. Al momento, tutto è possibile. Con 48 squadre si risolverebbero molte tensioni ‘regionali’, non voglio chiudere la porta a questa opportunità”.

 

34
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Conte-mascetti
Ospite
Conte-mascetti

D’inverno con i campionati europei in corso e con la pausa in sud America ……… sarà ancor di più un mondiale europeo

Violino
Tifoso
Vìolino

Fa a gara con fassone per la faccia più a bischero. Anche a discorsi però non scherza…

Boskov
Ospite
Boskov

Mondiale orribile..
In giro c’è una moria di campioni che fa paura. Ronaldo è Messi, che già non valevano illustri predecessori, sono sul viale del tramonto. La fighetta brasiliana è per l’appunto una fighetta che potrebbe vincere le olimpiadi di tuffo. Il resto è di una desolazione spaziale, senza contare l’organizzazione di gioco….
Nessuno ci mette più il cuore
Solo buisness e spettacolo(non sul campo)
Vent’anni fa se qualcuno prendeva un 33 enne pagandolo come l’ha pagato la Juve, sarebbe stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico.
Oggi invece viene osannato.
Zoff gentile Cabrini Oriali collovati scirea conti Tardelli rossi Antognoni Graziani. TUTTA LA VITA

Rimbaud
Ospite
Rimbaud

Con 6 gobbi, tutta la vita?

Boskov
Ospite
Boskov

Dimmi te una nazionale senza gobbi
E comunque meglio Zoff di Buffone
Meglio Scirea di Cannavaro
Meglio Cabrini di Chiellini
Meglio Tardelli di Ferrara
Poi se sei contro la Nazionale son fatti tuoi

Ammiratore anonimo di AdV
Ospite
Ammiratore anonimo di AdV

In Qatar dovrebbero partecipare tutte le nazioni, anche il Tibet. Le partite con tempo effettivo. I pali e le traverse valgono mezzo gol e ogni 7 calci d angolo si concede un rigore. I gol di tacco valgono doppio se si marcano a 40 grqdi.

Leo curva fiesole
Ospite
Leo curva fiesole

totalmente d’accordo, mondiale bellissimo e senza le solite litanie italiane ancora più bello! non ho mai seguito un mondiale così bene.

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

A me questo mondiali mi sono piaciuti parecchio , i prossimi in quel periodo penso siano una grande cagata …… AACOMPRO vecchie maglie Fiorentina e vecchie sciarpe gruppi tifosi, contattami ad [email protected]

Gio
Ospite
Gio

Non sono d’accordo con chi dice che questo è stato un mondiale orrendo. Mi duole essere d’accordo per una volta con Infantino. Mai c’era stato un mondiale così aperto, così emozionante in ogni partita. Pochissime partite si sono risolte con più di un gol di scarto, tutte tese fino ai minuti finali e molto spesso risolte nei minuti di recupero. Poi è vero che dal punto di vista tecnico non è stato un gran mondiale perché sono mancati un po’ i grandi giocatori. Ma non è solo che i big abbiano deluso, il problema del calcio attuale è che ci… Leggi altro »

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

É stato bello ..e con mooolto gioco all italiana

Sardonico viola
Ospite
Sardonico viola

Nel 2022 quando per il clima le doti tecniche dovrebbero prevalere sull’ agonismo torneranno ad avere la meglio le squadre sudamericane , Brasile in testa.

woyzeck
Ospite
woyzeck

La più grande fesseria di sempre. Perché poi giocare a novembre?!!

Gio
Ospite
Gio

Perché d’estate in Qatar ci sono 50º all’ombra. Il problema è che se ne sono accorti sei mesi dopo aver assegnato il mondiale a quel paese (in modo mafioso, ovviamente).

treics
Ospite
treics

Il peggior mondiale che ricordi e questo dice che è il migliore. Sto mondiale avrebbe un suo perché solo se vince la Croazia, altrimenti verrà ricordato come il mondiale delle autoeliminazioni con la francia che lo ha vinto senza avversari…

Sven Goran Ericksson
Ospite
Sven Goran Ericksson

Il calcio è morto e sepolto.
Un mondiale Orrendo che vede la sua degna conclusione una domenica di luglio alle 17 (???!!!!) tra due squadre mediocri. Giocare in Qatar a dicembre rappresenterà il definitivo funerale per questo inutile baraccone

Guga
Ospite
Guga

Mondiale che parte il 21 novembre, vuol dire che si faranno 6/7 partite di campionato da meta Agosto fino al 20 settembre, poi stop per preparazione delle nazionali, e il campionato ripartirà a gennaio.
Quindi campionato falsato. Nessun giocatore in area di nazionale giocherà seriamente le prime partite. Nessun giocatore che finisce il mondiale sarà in forma per riprendere il campionato ai primi di gennaio.
Grazie di aver rovinato il campionato.

Rimbaud
Ospite
Rimbaud

Dato che tra i 22 ci sarà massimo un Viola, per chi sei rammaricato per i gobbi?

Fantagrullo
Ospite
Fantagrullo

Se il mondiale si gioca da Novembre a Dicembre penso che anche le nazionali maggiori giocheranno con gli under 19, perché non credo proprio che i club lasceranno partire i loro tesserati a stagione in corso.

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
MassimodiPaP

Proprio il post di uno che non sa nemmeno l’ABC di come funziona il gioco del calcio

weinemaker
Ospite
weinemaker

Ci credo, questa volta è stato lui a prendere il premio.

Alessandro
Ospite
Alessandro

48 squadre? Mah !

pantuffle
Ospite
pantuffle

siete un branco di delinquenti… il mondiale a Dicembre, roba da far accapponare la pelle ai boss mafiosi, vergognatevi spero ci sia un Dio davvero e che vi punisca

Rimbaud
Ospite
Rimbaud

Chi? Dio? Sei proprio un gobbo

ganzo
Ospite
ganzo

forse con 48 squadre si qualifica anche l’Italia

Sardonico viola
Ospite
Sardonico viola

Con 96 sarebbe più facile , quasi sicuro.

Cliente Deluso
Ospite
Cliente Deluso

Vallo a dire agli sponsors. In Asia nessuno guarderà la finale ritenuta non interessante, in sud america idem ed in Europa a parte i diretti interessati anche. Mi sembra un tentativo per cercare di salvate il salvabile. Il pubblico vuole le grandi sfide.

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Ma che roba prende questo tipo? Mondiale noiosissimo con la parte inferiore del tabellone ridicola; Argentina, Brasile, Germania e pure Italia e Olanda non pervenute; manca poco arrivava in finale la Svizzera; Infantino facci il piacere…

Potini
Tifoso
Potini

Infantino, mai vista una serie di partite così noiose come in questa coppa. Ma d’altronde, che cos’altro avresti potuto dire?

Ponzio
Tifoso
ponzio

noiose no, mi sono annoiato di più nel 2014 e senz’altro ancora di più nel 2010. Almeno qui si sono viste molte reti e qualche sorpresa. Se ti riferisci al tasso tecnico e alla qualità del gioco, hai ragione. MA questo forse dipende dal fatto che i giocatori migliori arrivano al mondiale completamente bolliti e demotivati, assorbiti dai campionati e della CL.

Potini
Tifoso
Potini

Beh, Ponzio, mi pare che tasso tecnico e qualità del gioco siano le basi per il divertimento nel guardare una partita (Svezia Svizzera, per esempio, mi ha fatto sanguinare gli occhi). D’altro canto sono d’accordo con Riccardo sul fattore goduria nel vedere squadre meno blasonate fare bella figura e “grandi” crollare. Speriamo che la Croazia ci dia soddisfazioni in finale.

Potini
Tifoso
Potini

Inoltre Infantino ha dichiarato che questo “è il miglior mondiale della storia”. Esagerazione al limite della camicia di forza per farsi pubblicità per l’organizzazione, altrimenti vuol dire che il calcio è morto e sepolto.

riccardo
Ospite
riccardo

io ho goduto a vedere faticare le grandi e a non vedere partite con squadre di polli prendere 5-6 gol ogni 90 minuti.

riccardo
Ospite
riccardo

le regole sono fatte per cambiare; anche a me piacerebbe un mondiale a più squadre, come mi piacerebbe vedere -come in altri sport- la durata effettiva delle partite; si eviterebbero perdite di tempo e ci sarebbe più fairplay tra i giocatori.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

c’ha una faccia questo… che mi viene sempre da ridere… come Ciccio di Nonna Papera che sta al bilan 😀

Articolo precedenteSerie A 2018/2019, il 26 luglio il sorteggio dei calendari del prossimo campionato
Articolo successivoEx viola: il Tanque Silva riparte dall’Argentina. A 38 anni firma col Gimnasia La Plata
CONDIVIDI