Inter-Fiorentina: l’Album dei ricordi… Dalla palombella di Bati alla tripletta di Kalinic

0



I precedenti storici tra Inter e Fiorentina nel nostro Album dei Ricordi

Sono 80 i precedenti tra Inter e Fiorentina in quel di Milano, ed il bilancio dice 47 vittorie Inter,  18 pareggi e 15 successi viola.

L’anno scorso fu ko 3-0 a San Siro, alla prima giornata, con la squadra di Pioli che era ancora un cantiere aperto

4-2 a San Siro l’anno prima, con avvio schock da parte della squadra di Sousa che andò sotto 3-0 senza opporre quasi resistenza. Brozovic, doppio Icardi e Candreva. Per i viola Kalinic ed Ilicic.

Nelle due annate precedenti erano arrivati altrettanti successi. Tre anni fa quello più roboante, 1-4 nel periodo in cui la squadra di Sousa volava e l’Inter comandava la classifica. Tripletta di Kalinic e gol di Ilicic su rigore:

4 stagioni fa fu invece 0-1 con gol di Salah:

Prima di queste due vittorie lunghissima striscia negativa. Ben 13 le sconfitte di fila rimediate dalla Fiorentina nella Milano nerazzurra, con l’ultima vittoria risalente addirittura al Maggio del 2000. Allora fu 0-4, con doppietta di Chiesa, gol di Batistuta e Bressan.

Il 1996 fu semplicemente magico per la Fiorentina che riuscì ad espugnare Milano 2 volte, in campionato, 1-2 con Cois e Padalino:

Ma soprattutto in Coppa Italia. Dopo l’andata terminata 3-1 a Firenze, la palombella di Batistuta è splendida e lancia in finale la Fiorentina che vincerà poi la sua quinta Coppa Italia contro l’Atalanta.

Quella prima ancora risale alla stagione 1980-81, 1-2 a San Siro con reti di Bertoni e Guerrini:

Quella prima risale al 1978-79, 1-2, con gol di Sella ed euro gol di Restelli e che dettero la vittoria ai viola:

Prima ancora successo 1-2 nel 1968-69 con Chiarugi ed Amarildo, nell’anno del secondo scudetto viola:

Ed anche nel 1959, 1-3 con doppietta di Montuori e gol di Lojacono. Successi anche nel 59 0-1 con gol di Bizzarri e nell’anno dello scudetto del 1956, 1-3 con doppietta di Virgili e gol di Prini.

Vincere a San Siro non sarà facile, ma non impossibile, visto che ci ha vinto il Parma e contro l’Inter ha vinto anche il Sassuolo.