Inter punta forte su Chiesa: pronta a sfondare il muro dei 70 milioni

di Valerio Clari e Matteo Brega

92



Come riporta La Gazzetta dello Sport, non siamo al punto «i soldi non sono un problema», ma definirlo semplicemente «interesse» a questo punto è davvero riduttivo. L’Inter punta forte su Federico Chiesa: per il talento ventenne della Fiorentina i nerazzurri sono pronti a mettere in piedi un’operazione dalle grandi dimensioni, fino a sfondare il «muro» dei 70 milioni tra cash e giocatori.

Non si vende In realtà, il primo muro da abbattere è quello dell’incedibilità dell’ala azzurra. In casa viola sono stati chiari a gennaio e lo sono oggi, anche di fronte ad attenzioni plurime (hanno bussato pure Napoli, Roma e Juve) e sempre più pressanti. Non c’è nessuna intenzione, spiegano i vertici della Fiorentina, di cedere l’azzurro. Anzi, l’idea è quella di rinnovargli il contratto, adeguarlo economicamente (2,5 milioni l’anno) e renderlo immagine di un progetto che ha passato «l’anno zero».

Non sono solo parole, la Fiorentina ha rifiutato a gennaio e poi di nuovo in questa sessione un’offerta da 50 milioni più Ounas e Rog da parte del Napoli. Contandoli male, contandoli al ribasso, stiamo parlando di una settantina di milioni. Così, quando i vertici nerazzurri hanno ribadito la volontà di aprire una trattativa per il figlio di Enrico, la risposta viola è stata chiara: «Sapete che offerta abbiamo rifiutato dal Napoli?».

Ma l’Inter non si è spaventata, e in questo senso siamo oltre l’interesse. La risposta arrivata da corso Vittorio Emanuele è stata «Lo sappiamo, e la cosa non ci spaventa. Se lo vendete, siamo pronti a sederci a un tavolo». Su quel tavolo la dirigenza nerazzurra non porterà solo contanti. Anche una volta superato lo scoglio delle plusvalenze da chiudere entro il 30 giugno, l’Inter non avrà un budget tale da poter arrivare a pagare cash un giocatore che ha raggiunto quotazioni del genere. Tanto più visto che dovrà comunque migliorare la rosa con altri innesti.

Però i nerazzurri sono convinti di avere un tris di carte da giocare che possono interessare Pantaleo Corvino, d.g. viola. I profili nerazzurri che rispondono alle esigenze della Fiorentina (ingaggio che rientri nei parametri della società, buone prospettive future, adattabilità al 4-3-3 di Pioli) sono Yann Karamoh, Henrique Dalbert e Federico Valietti. Le carte d’identità dicono 1998, 1993 e 1999; Corvino era stato sulle piste del francese prima che arrivasse all’Inter; l’esterno sinistro brasiliano ha mostrato poco quest’anno, ma tanto in Francia; il terzino della Primavera è uno dei pezzi pregiati della nuova nidiata da scudetto dell’Inter Primavera. Non c’è ancora una trattativa, ma se nascerà questi tre o altri giovani nerazzurri potrebbero piacere più di Ounas e Rog. Il grosso, comunque, Ausilio dovrà farlo con i contanti: serviranno 40-50 milioni, per averli a disposizione l’Inter sarebbe disposta a una cessione importante. Detto che Skriniar è considerato incedibile, i nomi sono quelli di Perisic e Brozovic e, a quotazioni più basse, Candreva.

Un’offerta del genere può far vacillare la volontà della Fiorentina di godersi Chiesa per un altro anno? E l’idea di ritoccare solo una squadra che verrebbe confermata per 7-8 undicesimi, dopo le cessioni della scorsa estate? Forse, anche se alla fine peserà molto la volontà della famiglia Della Valle. Diego al momento è all’estero, per cui non sono attese svolte immediate. Pioli aspetta e osserva: «Federico è il giovane più forte in Italia. Mi piacerebbe allenarlo ancora, ma so che il mercato è imprevedibile e che quando si arriva a certe cifre è difficile prendere decisioni». E la volontà del giocatore? Non ha fretta di andarsene. Il feeling con la città e il club è ottimo, la lunga «luna di miele» coinvolge anche il padre Enrico, che gli fa da agente. In caso di partenza proprio Chiesa sr avrebbe espresso un apprezzamento per il progetto nerazzurro e papà e figlio sarebbero d’accordo sulla volontà di restare in Italia, preferendo le nostre big a quelle europee.

Se poi quel famoso tavolo dovesse davvero aprirsi, i nerazzurri non saranno gli unici a volercisi sedere. La Roma pare aver rinunciato, considerando la quotazione attuale troppo alta. Il Napoli sembra aver «riempito» il settore esterni con l’aggiunta di Verdi a una rosa che ha già Insigne, Callejon e magari anche Mertens (con Milik centravanti titolare). Anche se continua a inseguire Politano su cui rimane pure l’Inter (atteso in settimana un nuovo incontro con il suo agente). La Juve resta alla finestra, ma con l’attenzione alta di una vedetta. A Torino avrebbero messo in cantiere l’operazione Chiesa per la prossima estate (2019), ma se si scatenasse la bagarre, la Juve si inserirebbe certamente. Sapendo di incontrare più di qualche resistenza, perché dopo Bernardeschi per la Fiorentina sarebbe difficile vedere un altro gioiello finire in bianconero.

92
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
allbertino
Ospite
allbertino

IO se me ne danno uno di milioni gli fo sfondare il muro di casa mia.

Potini
Tifoso
Potini

Che i giocatori siano di passaggio purtroppo nel calcio moderno è normale, alla faccia di chi come me ha bisogno di punti fermi per appassionarsi. L’importante è che i soldi vengano reinvestiti tutti e bene ed ho dubbi (anzi, ormai certezze) su entrambe le cose.

GalloViola
Ospite
GalloViola

Una domandina alla redazione perchè non riportate la notizia della Gazzetta, che la Fiorentina è disposta ad aumentare l’ingaggio di Chiesa?

Sardonico viola
Ospite
Sardonico viola

Non era la Gazzetta , era il Vernacoliere

Numbers
Ospite
Numbers

L’offerta dell’ Inda è semplicemente un’ offesa:

Karamoh ma fa schifo
Dalbert fa sembrare Olivera Maicon
+ un bimbetto.

È una pura illazione giornalistica per fare passare bene l’ inda agli occhi dei loro tifosi (scaricano 3 cessi per il migliore giovane italiano)

Ma

Se IN Fiorentina accettassero…….sarebbe da chiamare il CIM per Corvino

Leo
Ospite
Leo

Che questa società sia incompetente e tirchia è ormai un dato di fatto.
Riescono a regalare giovani forti e comprare scarsoni a prezzi gonfiati…i peggiori mai visti.

azzurrissimo
Ospite
azzurrissimo

leggo certe cifre qui per chiesa 70…80 100 ..milioni pero’ nessuno sa spiegarmi perche’ un giocatore di 20 anni che fino adesso non ha fatto nessuna differenza e in 2 campionati da titolare in serie A con 60 partite giocate ha fatto la bellezza di 9 gol… perche’ vale 100 milioni? voi veramente credete che la juve per chiesa offre 50 milioni piu’ mandragora piu’ pajak? ma se solo PAJAK e’ nettamente superiore a CHIESA. voi veramente credete che il napoli per chiesa ha offerto 50 milioni piu ‘ OUNAS piu’ ROG? ma se il solo ROG ha una clausola… Leggi altro »

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Chi è Pajak? Io sapevo di Pjaca………

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ma tu hai comprato verdi,quindi non venirci sempre a disturbare nei nostri siti,chiesa è un giocatore della fiorentina,sotto contratto fino al 2022,quindi il prezzo lo facciamo noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,a chi non sta bene,va su altri obiettivi, punto fine della discussione,poi rogg chi? sembra la marca di un’aspirina,guarda sarri,non lo ha quasi mai chiamato in causa quest’anno,se rogg ha una clausola da 60 milioni,chiesa ne deve avere in proporzione una da 200 di milioni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.ma fammi o piacere,tu segui tele castel volturno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.

Marco89
Ospite
Marco89

Chiesa non vale 50 però rog vale 60 vero? Ma stai bono azzurretto

Ciao
Ospite
Ciao

Certo adesso il prezzo per Chiesa lo fai te. Quando vai al ristorante paghi quello che ti pare a te o quello che c’è scritto sullo scontrino? Il prezzo di Chiesa lo può decidere solo la proprietà, se voi lo giuducate troppo passate la mano, semplice.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Pizza pizza mariscià.

Lucido
Ospite
Lucido

La spinta mediatica per vendere Chiesa è già partita da un pezzo. Oramai si sa, è un iter consolidato, quando si vuole vendere un giocatore si inizia a telefonare all’amico editorialista di turno che inizia con articoli sulla falsarga di quello di cui sopra. Tutto questo perchè il calcio è un mondo strano in perenne bilico tra fanatismo e illusioni. In qualsiasi altro campo della vita quando una cosa raggiunge il valore commerciale che reputiamo giusto la vendiamo oppure in caso che elementi di attaccamento personale non ce lo consiglino la teniamo a scapito di qualunque offerta ed in entrambi… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

i club come la fiorentina,quella attuale .con una proprietà che di fatto ormai è entrata nell’ordine di idee,di essere dietro nelle gerarchie almeno a 5 squadre,e lottare appunto poi al massimo con atalanta,toro,samp,e via discorrendo per un posto in europa league,,senza certezze alcune,infatti ho sottolineato il concetto LOTTARE,PER UN POSTO AL MASSIMO IN EUROPA LEAGUE, a mio avviso,poi ad ogni sessione di mercato corrono il serio rischio di perdere i loro migliori talenti,a vantaggio delle cosidette big,delle squadre appartenenti alla prima fascia del campionato,poi nel caso di chiesa è vero la fiorentina ha rifiutato anche un’offerta del napoli tutto sommato… Leggi altro »

Stefano
Ospite
Stefano

GIULIANO,scrivi cose anche corrette,ma sbagli quando dici che l’attuale proprietà è entrata nell’ordine di idee di stare sotto alle 5 big. Quelle 5,che immagino siano Juve,Inter,Roma,Napoli e Milan,introitano dai 40 ai 200 milioni ogni anno più della Fiorentina,e questo come quota fissa,lasciando stare le cessioni sul mercato. Quindi la Fiorentina È di fatto,dietro a quelle 5,non è la proprietà che ha deciso di stare dietro. E lasciando stare lo sceicco o l’emiro o altri sogni del genere,con qualunque altro proprietario sarebbe lo stesso,né più,né meno. Magari potremmo aver vinto una coppa Italia invece che essere arrivati in finale o magari… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

guarda caro amico che ti sei perso nelle tue valutazioni un passaggio importante,nell’era della valle,quando la famiglia investiva nel club,spesso tali squadre sono arrivate anche dietro in classifica,soprattutto le due milanesi,ma in qualche circostanza anche il napoli,.quindi anche all’epoca loro introitavano a livello di ricavi complessivi più soldi rispetto a noi,ma all’epoca i della valle investivano nella fiorentina,ora investono in altre aziende,nella moda,e perfino nel colosseo mi sembra che hanno investito qualche milioncino se non erro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,quindi ti ribadisco il mio pensiero,è la nostra proprietà che nell’ordine delle proprie idee ormai non vuole più competere per i primi quattro posti in… Leggi altro »

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Napoli nemmeno più di tanto. Direi che hanno lavorato bene (come la Lazio) ed hanno aumentato il fatturato anche arrivando in Champions varie volte

MAU 46
Ospite
MAU 46

INtanto ci restituiscano a gratis Zaniolo il giovane italiano piu’ Forte che c’e’ E
Poi l’anno prossimo se ne ragiona!!!!!!

Sardonico viola
Ospite
Sardonico viola

Più che sfondare l’Inter ha proprio rotto, che siamo diventati la squadra satellite anche dell’ Inter ora ? Beh i proprietari avranno anche le loro ragione affettive(al cuor non si comanda) ma che c’entriamo noi ?

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

siamo costretti a pregare perché Chiesa possa restare al massimo un anno… e tutti i lecchini godrebbero!!!

come ci hanno ridotti…

VIA I DV!!!

Campioni del bilancio
Ospite
Campioni del bilancio

Ma quelli contenti di venderlo x 70 milioni si sono gia dimenticati che un anno fa ne abbiamo incassati ben 110?? E cosa ci hanno fatto?? Una squadra da 8 posto!!! Le partite le vincono i giocatori boni non le plusvalenze

Luca
Ospite
Luca

Si 8 posto come l’anno prima con i campioni del mal di pancia.

Stefano
Ospite
Stefano

Solo PATRIZIO ha fatto un ragionamento giusto e condivisibile,gli altri sono tutti discorsi da fantagazzetta,play station e fantacalcio. “I DV si mettono in tasca i soldi,Chiesa non va venduto neppure a cento milioni altrimenti siamo pezzenti,si deve tenere Chiesa e costruirgli intorno la squadra(si la gabbia per i polli),si devono acquistare altri campioni e tenere i migliori,” ed altri discorsi teorici,appunto da giornalino dello,sport o da ruzzino elettronico,insomma chiacchiere virtuali. La verità è che se teniamo Chiesa di fronte ad un offerta di 75 milioni,e ovviamente facciamo un mercato striminzito in entrata,e poi Chiesa fa come Berardi o Belotti,arriveremo decimi… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

di sicuro saresti stato contento di vedere la Fiorentina in C e i braccini pieni di quattrini. PERCHE’ TIFI DV, NON FIORENTINA!!!

VIA I DV!!!

scettico
Ospite
scettico

Ti faccio una domanda, ma DDV cosa è venuto a fare nel calcio in una piazza come Firenze? se non gli è mai interessato di ottenere dei risultati poteva farne a meno no? le critiche che hai elencato sono vere ma forse nascono dal fatto che ormai qui a firenze tutti, tranne i pecoroni, si sono resi conto che la proprietà gestisce la squadra senza nessun criterio se non solo quello di risparmiare, se fosse una società normale che offre un prodotto sul mercato mi spieghi quale credibilità avrebbero? qualcuno comprerebbe i loro prodotti in questo modo? per ultimo, se… Leggi altro »

Stefano
Ospite
Stefano

Il criterio esiste eccome,Scettico. Ed è quello di tutte le altre società. Nessun proprietario spende soldi di tasca propria,ma ogni società spende solamente per quanto incassa. Il criterio è che se incassi 100 milioni spendi per cento milioni (tutto compreso ovviamente,mercato,ingaggi,dirigenti,tasse,iscrizioni,giovanili etc…),se incassi 200 spendi per 200 e se incassi 400 spendi per 400. Di errori questa società ne ha fatti molti,ma non quanti ne dite voi e sicuramente non quelli che dite voi criticatori. E per rispondere a quello che si firma “Via i DV,io non sono affatto contento dei guadagni dei DV (dei quali non me ne può… Leggi altro »

scettico
Ospite
scettico

Per essere ancora più chiaro aggiungo che personalmente non contesto, in assoluto, la vendita di Chiesa piuttosto che di un altro campione, l’importante è che questo rientri in una strategia di rafforzamento della squadra; in questo come in tutti gli altri casi negli ultimi 5 o 6 anni una mossa del genere sarebbe fatta non con questo scopo, ma con la sola idea di raccattare soldi, (la strategia i cui sopra non esiste proprio) non si sa poi per cosa visto che non vengono reinvestiti per migliorare il ‘prodotto’ Fiorentina, cioè il calcio che propone e i risultati che potrebbe… Leggi altro »

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Non ho alcun dubbio che avresti fatto quello che dici negli ultimi due righi del tuo post (pardon, della tua ennesima campagna pro DV), per il semplice fatto che tu, ormai è assodato, non tifi Fiorentina ma DV. Libero di farlo ma, per quanto possa contare, ti comunico che hai abbastanza divertito. Anzi, non abbastanza, hai proprio stufato. Trasferisciti a Casette d’Ete, dai retta, ti troverai nel tuo habitat naturale.

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Stefano fai festa e non rompere più!
Non sei Viola quindi caro (eufemismo ) Stefano vai pure a tifare Inter come i TUOI DV!!!
Hai chiuso con la Viola per sempre con quelle ultime due frasi.

ErComa
Tifoso
Ercoma

Per chi dice che perderebbero la faccia a vendere chiesa, ricordo che la faccia la perde chi ce l’ha

Campioni del bilancio
Ospite
Campioni del bilancio

parole sante

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

C’è solo una strada da seguire.

C O N T E S T A Z I O N E.
Fino a che non se ne vanno.

Dragonpollo
Tifoso
dragonpollo

Se la situazione fosse realmente questa…queste le contropartite, questi i soldi realmente sul piatto ed avessimo la certezza di comperare e comprerare bene la cessione di Chiesa, per quanto dolorosa, potrebbe portare a rafforzare la squadra, anzichè indebolirla. Viste, tuttavia, le operazioni “ambigue” fatte da Corvino negli anni scorsi, per natura ed importi, ho una gran paura che si venda un sicuro ottimissimo giocatore per 3-4 scommesse che non ci porteranno niente.
Spero di sbagliarmi.
Ottimo profilo cmq anche il solo Karamoah

Daniele Spagnesi
Ospite
Daniele Spagnesi

No , dico io , Milincovic Savic 100 milioni , Chiesa 70 ? Perchè il prezzo a Firenze lo fate voi giornalisti e lo fate sempre più basso dei giocatori delle altre squadre ? Vogliono chiesa , bene , mettetevi a sedere con una valigetta con dentro non meno di 100 milioni di euro , e poi si incomincia a parlare . Vogliono i nostri gioielli ? portate il contante , non fate come con Kalinic , con ilpagherò a me la merce non me l’hanno mai data !

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

I giocatori vanno e vengono, xché devo impedire a Chiesa di guadagnare di più e avere più gloria? Il problema é come vengono spesi i soldi e chissà che Sottil non possa diventare un nuovo Chiesa! Poi ognuno ha un prezzo, purtroppo. Faccio un paragone orrendo. Un ricco avanza una proposta indecente verso qualcuno che vi è caro, es la compagna (lei non vorrebbe e voi non siete alla fame):. 500 euro si rifiuta. 1mln si rifiuta; 2mln e ci pensate ma a 5mln accettate xché mettete a posto una vita e quella dei figli e della compagna. Poi vi… Leggi altro »

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

A volte stare zitti sarebbe molto meglio. Proprio vero, su internet chiunque può scrivere bischerate, tanto nessuno sa chi le scrive.

Kung Fu Koala
Ospite
Kung Fu Koala

Se tu ciavessi una moglie da 5 milioni di euro un tu staresti a scrivere qui!

azzurrissimo
Ospite
azzurrissimo

LA GAZZETTA DELLE BUGIE: L’INTER…se per la fine di giugno non copre 45 milioni per il FAIR PLAY finanziario si prende una sdangata dall’uefa , blocco del mercato in entrata puo solo vendere. per quest 45 milioni deve vendere un BIG CANCELO non e stato riscattato perche’ non puo’ non ha fondi, figuriamoci se puo’ trattare CHIESA in questo periodo per 70 milioni.. piu’ che GAZZETTA dello SPORT la chiamerei GAZZETTA delle CAZZATE.

Marzio
Ospite
Marzio

Perisic+ 50 milioni……….se no ciao

Andreappp
Ospite
Andreappp

Non è ora il prezzo deve salire…..poi quando entreranno in campo le big Europee che ci offriranno più di cento milioni ok……..
Ma il problema è che Corvino sperpererà anche questi dopo quelli di Bernarda chi con Delle operazioni RIDICOLE !!!!!!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

“[…] Non c’è nessuna intenzione, spiegano i vertici della Fiorentina, di cedere l’azzurro. Anzi, l’idea è quella di rinnovargli il contratto, adeguarlo economicamente (2,5 milioni l’anno) e renderlo immagine di un progetto che ha passato «l’anno zero».[…]”.

Mo’ m’o’segno. Mo’ me prendo ‘n’appunte, propriooo…

Hihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihihi…!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Chi?
Ospite
Chi?

Fai come ti pare, ma se arrivano a 70 mln secondo me è giusto pensarci.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

“ce lo porto io in spalla”….

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Trytty, ti sei scordato di ambiare nicche…?

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Trytayon viscido servitore dei braccini solo per uno squallido Sky Box e crediti vari. Verme.

massimo
Ospite
massimo

No, se Jorginho (che a torto o ragione ho sempre considerato un mediocre) vale 55 milioni, per Chiesa ne vorrei molti di più di 70. Certo che se siamo obbligati a venderlo in Italia il prezzo cala, in quanto il coltello dalla parte del manico non l’abbiamo noi, l’ottimale sarebbe venderlo all’estero, allora si che ci darebbero un bel pacchetto di milioni, ma mi sembra di capire che il babbo vuole che il figlio resti in Italia e allora ……………………………………..

Violami
Ospite
Violami

Sicuramente lo venderanno, il buon Chiesino, nonostante le parole di Corvino a gennaio. Secondo me però vendendolo all’estero si porta a casa molto di più di 70 milioni….e poi voglio vedere chi compra il mago salentino questa estate. Lo metto alla prova..

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Peccato, per un attimo, leggendo “voglio vedere chi compra il mago salentino”, ho sperato che ti riferissi proprio a qualcuno che comprasse il nostro grande DS, invece purtroppo non era questo……….

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Torno a ripetere che a mio parere la Fiorentina avrebbe (usiamo il condizionale, è meglio) la forza economica per trattenere Chiesa e al contempo fare mercato decentemente. In primo luogo perché lo ha detto Corvino, esponendosi in maniera diretta, anziché confondere la piazza coi suoi soliti giri di parole. In secondo luogo perché la storia dei 10 milioni per me è una notizia mal riportata: i dieci milioni sono quello che la proprietà ha stanziato, ma a tale cifra vanno aggiunti i non pochi soldi derivanti dalle cessioni dello scorso anno. Per cui scopriamo che oltre ai già citati 10… Leggi altro »

francesco mestre
Ospite
francesco mestre

più i soldi derivanti dalla cessione di babacar

Marius
Ospite
Marius

Ragazzi, vi ricordo che i Della Valle non buttano (se mai l’avessero fatto) decine di milioni per comprare due-tre calciatori di chiara fama.

Per loro è come buttare soldi nel cesso. E’ troppo rischioso. Sono asset troppo soggetti a deprezzamento.

Preferiscono investire nel mattone (stadio e centri commerciali).

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Il potrebbe avere senso: ma il problema di fondo resta sempre lo stesso. La competitività della squadra. Piaccia o no è la squadra che trascina la gente, invogliandola a venire allo stadio. Quindi in un ipotetico stadio nuovo una squadra mediocre “tirerebbe” comunque poco. E dopo i pienoni delle prime giornate, per la “novità” dello stadio ritornerebbero i desolanti spettacoli come quello che vediamo oggi in Ferrovia. Se invece la squadra destasse emozioni nel pubblico, lo stadio, e di conseguenza i bar, i ristoranti e il centro commerciale, sarebbero sempre pieni,

Luca
Ospite
Luca

Se la Fiorentina fosse una società ben gestita potrebbe vendere chiesa per 70 milioni e reinvestire in tre buoni giocatori, ma siccome sappiamo che gli eventuali soldi incassati finirebbero nelle tasche dei della valle per il 70 per cento, il 10 per cento nella pancia di corvino, il 10 a cognini e solo il 10 per il mercato ,come accaduto fino ad adesso,mi auguro che ciò non avvenga………

Daniele
Ospite
Daniele

Sembra facile eh .. mettere i soldi in tasca dalle società di calcio non è semplicissimo. O te li prendi a nero , o dalle casse fai la fine di Cecchi Gori . Documentatevi prima di sparare cavolate…

Campioni del bilancio
Ospite
Campioni del bilancio

Non ti sei accorto che noi abbiamo il comparto aziendale

Orcagna
Ospite
Orcagna

povero ingenuo! Il metodo e facile passare dai procuratori aumentando l’esbordo e poi farselo rendere con provvigioni e consulenze. Per i della valle la parte da riavere ritorna come prestito da soci. Hanno messo 220 milioni in 16 anni come viene ribadito tutti i giorni ma i finanziamenti sono stati fatti in conto capitale e quindi tornano nel capitale sociale .

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

In realtà se la proprietà prevede dei dividendi sugli utili (quando disponibili) mettersi i soldi in tasca è facilissimo e ciò viene attuato in qualsiasi azienda. Rimanendo al calcio L’Udinese di Pozzo ne è esempio. Il caso di Cecchi Gori è ben diverso.

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Aggiungo a scanso di polemiche: non so se questo sia il caso dei DV, il mio post era solamente per evidenziare che rispetto a quello che dici la possibilità di intascare c’è, e perfettamente legale e alla luce del sole.

gianni daviddi
Ospite
gianni daviddi

Ma noi dobbiamo pendere dalle labbra della Gazzetta dello Sport, che tira le volate alle strisciate milanesi anche a dispetto della realtà? Il Milan è fuori da ogni controllo e forse verrà escluso in Europa, l’Inter è bloccata dai paletti del FPF e prima di acquistare deve vendere…ma di cosa stiamo parlando?

Etruscostagionato
Tifoso
l'etrusco

Non lo vendono … Ci perderebbero la faccia dopo quello che hanno detto

Chi?
Ospite
Chi?

A 70 mln ci penserei

giordano
Ospite
giordano

a loro della faccia non interessa gli interessano solo i soldoni

geronimo
Ospite
geronimo

In tutta lafaccenda inter non capisco una cosa che qualcuno mi deve spiegare: l’inter a detta di tutti non può spendere fino al 30 di giugno e deve dimostrare di rientre x la questione F.P……. cioè siccome ha un debito di tot secondo le norme Uefa deve rientrare e dimostrare che ha ridotto il debito. Quindi da ora al 30/6 vende ….. x 50…. fa vedere di essere rientrata………. tutti gli dicono brava OK e ………..il 1/7 spende 150mil ?????????????? ?????????????????????????????????????????????? ma che C………. è (questo in pratica) ma poi nell’ipocrita mondo calcio com’è ?? grazie

Tiziano1984
Tifoso
Trusted Member
Tiziano1984

Corvino, gennaio 2018: possiamo rinunciare a qualsiasi offerta per Chiesa”.

IO NON DIMENTICO

Chi?
Ospite
Chi?

O bravo….perché a 70 mln non ci penseresti?

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

“mprala te”

Roberto
Ospite
Roberto

Non perdiamo di vista il vero PROBLEMA la proprietà , nonostante gli ultimi tristi accadimenti il clisce purtroppo è sempre lo stesso ,totale latitanza,disprezzo dei tifosi e notizie fatte filtrare ad hoc grazie ai soliti giornalisti ruffiani.
Ora noi dobbiamo decidere cosa fare continuare a farci prendere in giro,distaccarsi dalla Fiorentina o reagire in qualche modo e provare aa cambiare questa situazione assurda.
Io sono per la terza situazione ma bisogna essere in tanti.

matteo praga
Ospite
matteo praga

come VEDI Roberto trovi subito dei cagasotto che ti contraddicono… a loro non frega della dignita… frega solo di avere uno spettacoluccio seppur squallido da far vedere al bambino la domenica perché senno non saprebbero dove portarlo… è una logica molto egoista per cui se devo espormi allora sempre meglio accontentarmi…. codardi

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

si chiesa probabilmente andrà via ma non è questo il punto il problema che i della valle e tutta la dirigenza preferisce fare la guerra a tutta firenze compresi quelli che gli leccano il deretano perchè sanno che ci sono certi ingenui che gli piace prendere bene dietro quindi non si vergognano anzi sono fieri e su questo punto non c’e da meravigliarsi.sembra che alla dirigenza non gli importa nulla della sentenza uefa anzi stanno facendo un tifo sfrenato che il milan va in europa magari se ci va vendiamo pure Veretout tanto per cambiare,pioli è stato messo li per… Leggi altro »

Ayala
Member
Ayala

Va venduto perché nella Fiorentina non fa differenza e prendi 3 giocatori buoni ricordo che abbiamo vinto a Roma senza Chiesa

Puppamelosodo
Ospite
Puppamelosodo

Chiesa è un giocatore da 150 milioni …..70 milioni sono briciole ….Chiesa non và venduto al mercato italiano và venduto “semmai non ne possiamo fare a meno, tra due, tre, anni alle big all’estero quando la Fiorentina (si spera) sarà nelle coppe …la partecipazione alle coppe consoliderà il valore del giocatore sulla cifra di 150 milioni (cifra al ribasso guardando le valutazioni che girano oggi per giocatori più scarsi di Chiesa).

Chi?
Ospite
Chi?

Ecco, questo potrebbe avere senso!

epicuro
Ospite
epicuro

Buongiorno. Sei sveglio?

Giuliano da Vicchio
Ospite
Giuliano da Vicchio

Ma sbaglio o anche l’Inter, prima di comprare, deve vendere, realizzare il cash? Deve rispettare gli accordi UEFA sì o no? No, perchè sembra che tutte questa società con bilanci in profondo rosso solo perchè si chiamano in modo diverso da Fiorentina, possano fare tranquillamente i cazzi loro, infischiandosene di parametri, FPF e quant’altro. A meno che queste baggianate normative non abbiano valore solo per i DV, cosa peraltro molto probabile a giustificazione del loro abominevole comportamento.

Chi?
Ospite
Chi?

E il Milan?

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

“c’è il comparto aziendale”

Patrizio
Ospite
Patrizio

Tutti hanno un prezzo (nel calcio), se ho i soldi compro Chiesa, Ronaldo e compagnia bella. A certe cifre non si può rinunciare e se non si hanno le risorse economiche c’è poco da fare si vende. Abbiamo investito 60 milioni per prendere Gomez e Rossi e abbiamo visto tutti come è andata a finire. In Italia vincono sempre e solo i gobbi perché hanno le risorse economiche per avere 3-4 giocatori di grande livello per ogni ruolo. Se i gobbi sbagliano 2-3 acquisti poco male ci sono altri di livello elevato, mentre per noi è quasi una tragedia (sportiva).… Leggi altro »

Marco
Ospite
Marco

E un discorso troppo giusto il tuo Patrizio..anche troppo x i fenomeni che scrivono qui !!! Devi dire che sei contro pe forza sennò nn va bene..devi aggiungere che chiesa nn va venduto xche sennò nn giocheremo a calcio senza..la juve pensa di vendere dybala noi nn possiamo vendere chiesa..mah !!!! 6 gol ha fatto eh

scettico
Ospite
scettico

Non è vero e gli esempi più evidenti sono la lazio e il napoli in italia e atletico madrid, siviglia per citarne solo 2, all’estero,che hanno più o meno le stesse nostre risorse ma hanno risultati molto superiori; la differenza è che in queste realtà si fa calcio con una strategia precisa e si tiene anche d’occhio il lato economico, come è giusto che sia, ma se c’è da comprare un giocatore o da tenerlo perchè la strategia sportiva lo richiede si fa, magari con un sacrificio economico della proprietà per poi recuperare in seguito; da noi invece si parte… Leggi altro »

Mah...
Tifoso
Mah

Se va all’inter si rovina, ditemi il nome di un giovane che ha veramente sfondato all’inter negli ultimi 5 anni a parte icardi…kondogbia pagato uno sfracello e ceduto a metà prezzo al valencia(dove si è affermato), joao mario uguale, brozovic ancora non è nè carne nè pesce e ha fatto spesso spola tra tribuna e 11 titolare, gagliardini lasciamo perdere, kovacic è sempre stato talentuoso e bravo allo stesso modo senza grossi miglioramenti da quando è arrivato a milano fino alla cessione al real madrid…io in primis se fossi un giovane calciatore eviterei l’inter come la peste, e non lo… Leggi altro »

matteo praga
Ospite
matteo praga

MA di fatto è gia VENDUTO… al massimo bene che vada lo fanno ancora giochicchiare (e vedrete come) 6 mesi a Firenze giusto per dare mezzo contentino alla piazza ma a 70 milioni o giu di li è gia venduto lo sa pure lui… lo sanno tutti…. Della Valle FALSO E IPOCRITA…. TORNA DA DOVE SEI VENUTO CIABATTINO

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Ma contandoli male cosa! Ounas e Rog non valgono certo 20 milioni! Sono due riservissime (nel senso che non entrano mai) del Napoli: Rog 281 minuti e Ounas 89! E non parliamo di Dalbert, più scarso di Gaspar: semprechè non ricicci Eder che verrà accostato alla iorentina anche quando sarà nonno. Ma la finiamo di raccattare gli scarti degli altri o no?

egidio
Ospite
egidio

Un’altra idiozia: Quante ne sentiremo da qui a fine agosto. L’inter non ha la liquidità per riscattare i giocatori che nella seconda parte del campionato l’ha di fatto rilanciata (Cancelo e Rafinha) e ne spenderebbe 70 per Chiesa. Il difensore Valietti però lo prenderei subito (anche se costasse caro). Tempo un anno (nel 2019 a 20 anni) è sarà titolare fisso in Serie A e in Nazionale.

David
Ospite
David

Se quest’anno ti danno 70 mln, il prossimo potresti venderlo a 80/90. Detto questo fossi la società metterei sul mercato 60 mln che potra recuperare la prossima stagione con la cessione di chiesa, e quest’anno metti insieme una squadra importante.

lolletti
Ospite
lolletti

Poi (e qui mi tocco a pelle) metti caso si fa il crociato e in 2 anni vai in B….
Qui si parla spesso di fantacalcio, milioni come fossero noccioline…. la vita vera è diversa, i soldi costano.

scettico
Ospite
scettico

Con questa mentalità non farai mai nulla, l’imprenditore vero, anche nel campo sportivo, è quello che rischia, ovviamente entro limiti accettabili, altrimenti vai a finire come quei negozi gestiti da bottegai che per non rischiare di buttare via la roba ne comprano la quantità minima necessaria e hanno sempre gli scaffali vuoti…. e guarda caso sono sempre i primi che chiudono….

Chi?
Ospite
Chi?

Potrebbe valerne 80/90 come anche 20

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

“c’è il buco di bilancio”

Chi?
Ospite
Chi?

No! C’è il buco proprio, te!

Articolo precedenteAl Toro piace Biraghi, ai viola Barreca e Parigini: via al maxi-affare
Articolo successivoLega, la Fiorentina ha scelto: fuori dal valzer delle poltrone
CONDIVIDI