Inzaghi: “Non sono contento del risultato: non meritavamo di perdere”

2



Queste le parole del tecnico della Lazio Simone Inzaghi ai microfoni di Sky: “Non sono contento del risultato. Dopo il primo gol abbiamo avuto un blackout, e non avremmo meritato di perdere. Ma è arrivata una sconfitta, e ne siamo dispiaciuti. L’uscita di Parolo è precauzionale, si farà il possibile per recuperarlo contro la Juve; per Lukaku è invece impossibile. Keita? E’ un valore aggiunto che sta facendo molto bene, ma penso che stasera insieme a lui hanno fatto molto bene anche Djorjevic e Luis Alberto. Quando sono subentrati Immobile e Felipe Anderson siamo rimasti in 10 dopo cinque minuti, perciò per loro è stato un po’ più complicato. Però oggi ho avuto notizie positive da molti ragazzi. Adesso abbiamo una partita fondamentale mercoledì e faremo di tutto per onorarla al meglio”.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mariotto
Ospite
Mariotto

Forza Toro e forza Verona. Mi sono rotto le scatole di tifare per la mia squadra del cuore con questi tifosi con le fette di salame sugli occhi. Ve lo dico dal profondo nord accerchiato da gobbi e strisciati milanesi e, ahimé, bergamaschi.

stini
Ospite
stini

Se volevi vincere facevi un’altra formazione

Articolo precedenteBabacar: “Con Kalinic più occasioni da gol. Tifosi, dateci una mano: senza di voi…”
Articolo successivoSemplici: “Siamo felicissimi. La Spal ha meritato questo traguardo”
CONDIVIDI