Italia stasera contro la Bosnia: Chiesa in ballottaggio con Belotti

3



L’esterno viola ha giocato tutta la gara con la Grecia, mentre contro la Bosnia è in ballottaggio con l’attaccante del Torino. Mancini pensa al ‘falso nove’.

Solo la rifinitura di oggi «svelerà» l’undici anti Bosnia, per la partita di questa sera (ore 20.45). Ieri la prima seduta tattica del post Atene, oggi le risposte definitive anche a livello fisico di una squadra che è scesa in campo appena tre giorni fa. «Abbiamo bisogno di giocatori al massimo, ci sarà da correre parecchio contro Dzeko e compagni. Qualcosina cambieremo rispetto ad Atene, di sicuro mi aspetto un’avversaria molto diversa da quella che ha perso in Finlandia», ha spiegato Roberto Mancini in conferenza. Così riporta La Gazzetta dello Sport.

FORMAZIONE. Dietro, sembrano certi di una maglia Sirigu, Bonucci, Chiellini ed Emerson. A destra è invece ballottaggio fra Gianluca Mancini, Florenzi e De Sciglio: favorito il primo. In mezzo al campo si giocano un posto Lorenzo Pellegrini e Barella: provato a lungo ieri il romanista, ma qui siamo davvero al 50%. I dubbi maggiori riguardano infine l’attacco: due delle tre maglie potrebbero andare a Insigne e Bernardeschi; la terza casella vede in corsa alla pari Belotti e Chiesa. Con il primo in campo, Bernardeschi giocherebbe largo a destra. Se la dovesse invece spuntare Chiesa, spazio al falso nove.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
epicuro
Ospite
epicuro

E’ bene che stia in panca. Non può che fargli bene.

Marione.
Ospite
Marione.

Non mi interessa, non è più un giocatore viola.
E se lo obbligano a restare farà ……., quindi medaglina e via

Valter
Ospite
Valter

Nella partita precedente non é che abbia fatto granché..
Un po’ di panca gli farebbe bene.. così rimette i piedi per terra..
Mi sa che si è fatto distrarre troppo dall’accordo con la juve..

Articolo precedenteUltimi giorni per il riscatto di Muriel. Si muove l’Atalanta: può far coppia con Zapata
Articolo successivoUfficiale: Pradè e l’Udinese si separano. Ora la Fiorentina?
CONDIVIDI
((__lxGc__=window.__lxGc__||{'s':{},'b':0})['s']['_217003']=__lxGc__['s']['_217003']||{'b':{}})['b']['_643015']={'i':__lxGc__.b++};