Ivan: “Tata titolare per essere messo in vetrina. DV-tifosi? 50 e 50 di responsabilità”

6



Così l’ex viola Andrea Ivan a Radio Blu: “Sicuramente l’acquisto di Sportiello fatto durante l’anno scorso, pare un piano bene definito per il futuro di Tatarusanu. Non so chi vorranno affiancare a Sportiello. La stagione di Tatarusanu è stata molto altalenante, un po’ come le sue stagioni, alla Fiorentina c’è bisogno di maggior continuità. Penso che Sportiello avrebbe potuto giocare di più anche per conoscere meglio l’ambiente, ma Tatarusanu doveva giocare per essere messo in mostra in vista della cessione. Anche da riserva Sportiello ha visto la piazza, ha capito che piazza è Firenze, una piazza in cui può diventare grande.

La situazione attuale? Nei primi anni Della Valle ci seguiva spesso, ma quello dei primi anni era un calcio diverso rispetto a quello di oggi. La fortuna di Giovanni Galli e della Fiorentina fu quella di trovare non solo i calciatori, ma gli uomini giusti per Firenze. I Della Valle si stanno allontanando un po’ per colpa loro, un po’ per colpa della piazza. Le colpe come sempre sono al 50%. Loro dovrebbero essere più vicini, Firenze dovrebbe invece capire di avere una proprietà importante. Da parte della curva un po’ di incitamento verso Diego farebbe bene, come bene farebbe Diego ad essere presente più spesso come faceva spesso ai nostri tempi. Bernardeschi? Si deve legare alla Fiorentina. Penso a Totti e credo che sarebbe bello vedere per Bernardeschi un percorso simile.”

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
ZINZO
Ospite
ZINZO

IVAN SPERIAMO CHE QUANDO TATA è IN VETRINA GLI METTANO UN BEL CARTELLO AL COLLO CON LA SCRITTA SALDI DI FINE STAGIONE PUR DI SBOLOGNARLO !!!

ZINZO
Ospite
ZINZO

ESATTO LA COLPA è AL 50% DI QUEI DUE BUFFONI DEI DELLABALLE ! METà è DI ANDREA E L’ALTRA METà è DEL CARO FRATELLINO DIEGO !!!!!!!!!!

Il Duca
Ospite
Il Duca

a Bergamo stanno ancora brindando per la cessione di Sportiello….

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Caro Ivan, secondo te a Firenze quindi siamo condannati ad essere solo vetrina per affari e affini di vendite e collocamenti di giocatori mentre i risultati sportivi della squadra vanno sempre in second’ ordine, in questo caso si mette in campo per una stagione intera in primis chi si deve vendere al meglio l’anno successivo e chissenefrega delle conseguenze calcistiche sul campo del nostro club… ..che bella soddisfazione!

Oxford_Viola
Ospite
Oxford_Viola

O non ti pareva che la colpa fosse dei tifosi se non abbiamo una difesa decente, facciamo figure indecenti internazionali (Salah, Mammana,…) e i giocatori perdono con Empoli e Palermo e Borussia….

Viola56
Ospite
Viola56

Caro Ivan, a parte che come tecnica non può essere paragonato sia al nostro capitano che Totti. Ma lui ha detto di essere Viola solo con la bocca perché negli ultimi tempi ha dato sempre l’impressione che volesse andare via. Sempre Viola.

Articolo precedenteL’Inter pensa a Borja Valero ma lo spagnolo vuole rimanere a Firenze
Articolo successivoWomen’s: domani l’Empoli per la Coppa. Fattori: “Gara ostica”. Cincotta: “Vogliamo la finale”
CONDIVIDI