Ecco chi è Jesè, talento in cerca di rilancio. Dal paragone con Ronaldo al crack al ginocchio (VIDEO)

47



Un madridista per la Fiorentina. Corvino ci prova per Jesè Rodriguez, esterno spagnolo classe ’93 di proprietà del Psg, cresciuto nella cantera del Real. Ventiquattro anni, già una carriera importante alle spalle, e tante vicissitudini affrontate. Dal paragone con Cristiano Ronaldo all’idolo Ronaldinho, un grave infortunio al ginocchio e una parabola che da picchi altissimi sta lentamente calando. In cerca di rilancio.

Nato a Las Palmas il 26 febbraio 1993, Jesé è passato a 14 anni nel Real Madrid, arrivando fino al Castilla (la Primavera del Real). Nel 2011/2012 la vittoria della Segunda Division B, con 10 gol in 39 partite, poi la stagione che lo lancia nel grande calcio, quella 2012-2013: 22 gol e 12 assist in 38 partite in Segunda Division, ‘meglio di Butragueno’, dicono al Real. Nel frattempo, a dicembre 2011 era arrivato l’esordio con la prima squadra del Real Madrid in Copa del Rey, mentre a marzo 2012 l’esordio nella Liga con Josè Mourinho.

Nel 2013/2014 il passaggio definitivo in prima squadra del Real, condito dai paragoni con Cristiano Ronaldo e dalla clausola da 200 milioni di euro nel rinnovo di contratto: con Ancelotti, subito 31 presenze, 8 gol e 6 assist, con l’esordio anche in Champions League. Una stagione partita alla grande, al Bernabeu vedono una piccola stella che sta esplodendo: a marzo 2014, però, durante il ritorno degli ottavi di Champions con lo Schalke 04, subisce la rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Qui il lungo calvario, ad appena 21 anni: torna in campo il 2 dicembre 2014, dopo 259 giorni dall’infortunio. Il rientro da titolare in campionato è invece posticipato ad aprile: conclude la stagione con 23 presenze, 4 gol e 2 assist. L’anno successivo, 2015/2016, con Benitez e Zidane mette insieme 38 partite (11 da titolare), 6 gol e 8 assist. E gioca la doppia semifinale Champions con il City, vincendo poi con i Blancos la Undecima.

Ad agosto 2016 lascia il Real Madrid: Emery lo vuole al Psg, con i parigini che sborsano 25 milioni di euro. In Francia però non va benissimo come da aspettative: solo 14 presenze (2 da titolare) e 2 gol in sei mesi, quindi a gennaio il prestito al Las Palmas, il suo luogo natìo. Anche il ritorno nella Liga non è però così esplosivo: 3 gol e 1 assist in 16 partite, con i suoi che ottengono comunque la salvezza.

Con il Real Madrid ha vinto una Liga, una Copa del Rey, due Champions League, un Mondiale per Club (e una Supercoppa Uefa, però non giocata). Protagonista nelle Nazionali giovanili della Spagna, spesso anche sotto età, con le Furie Rosse ha vinto l’Europeo U19 nel 2012, quando si affermò anche come Scarpa d’Oro del torneo. “Sono un giocatore tecnico, esplosivo e rapido: il mio forte è l’esuberanza”, diceva di sé qualche anno fa Jesé. Esterno offensivo, può giocare a destra così come a sinistra. Un talento in cerca di rilancio.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Tommaso
Ospite
Member

Diceva il mitico Mazzone “magara ce cascheno”. FORZA VIOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

andrea
Ospite
Member

dico 2 parole che spegneranno subito i vostri bollori. MONTE INGAGGIO

Minatore
Ospite
Member

E che vogliamo dire Luke… Diciamo che il ds del psg è molto più scarso di Corvino. Magari il PSG troverà il nuovo DS fra uno dei tanti veramente esperti che scrivono su questo social

Alberto
Ospite
Member

Questo guadagna 7 milioni all’anno di ingaggio! C’é qualcuno che crede davvero che venga a giocare nella Fiorentina? Se ci tocca Politano é anche troppo!

emanuele
Ospite
Member

c’è pure un video in cui gioca cristianamente?

Luke
Ospite
Member

Beh se consideriamo Corvino uno scarso perché vuol prendere un giocatore così in prestito che dire del ds del psg che l’ha pagato fior di milioni??!!

Gigio
Ospite
Member

Non si è ripreso scommessa anche questa

donato
Ospite
Member

Perbaccò, quantio esperti di calcio… o di pallone?

go1951
Ospite
Member

Giudichiamolo dopo….anche Borca Valero era uno che non aveva molto credito…idem Alonso e pure Gonzalo Rodriguez…..si diceva sempre la stessa cosa : se sono buoni perchè vengono a Firenze? Invece per Gomez ci siamo radunati in 40mila. Il Calcio è
bello anche per questo.

jack
Ospite
Member

quando una società non ha più un progetto
serio e coerente , prima o poi arriva a pensare
a calciatori come questo….ha visto le luci
della ribalta ( il che fa gioco per incantare i creduloni ) , senza però essere uno di quelli
che fa la differenza , anche per colpa
di un grave infortunio al ginocchio ( e ti pareva )….
si prende il prestito , ingaggio spalmato ,
non paghi molto e preghi che ti vada bene….
quanti giocatori di talento ci sono , giovani ,
nelle serie inferiori , che non calcoliamo
minimamente , gente tipo Orsolini ( quando lo
prese la gobba non certo ora )…certo , vanno
pagati salati ( i più bravi ) , anche 7-8 mln , il che per noi
è troppo , ed allora , tanti saluti

Panglos
Ospite
Member

Per noi è perfetto!Mezzo rotto e costa poco!

Simoneleroi
Ospite
Member

Al Real era davvero forte ma poi dopo l’operazione non è più tornato quello di prima… prestito con diritto di riscatto non sarebbe malissimo… ma non ci punterei così tanto…

Mike
Ospite
Member

Questo ne vale tre….

geronimo
Ospite
Member

E- chiaro che eventualmente te lo danno in prestito per poi riaverlo nel caso ritorni a posto se ci dessero un bonus rivalutazione la cosa non mi sembra cattiva (solo xchè la vuol fare il corvo) ma non mi sembra giocatore su cui puntare come tit fisso. quindi è solo una questione di EURIiii che però andrebbero spesi x un altro esterno in alternativa Rigoni non lo conosco e di larsson ho visto degli spezzoni che……non sembrava male (x quel che valgono.

Dav84
Ospite
Member

da questi video si capisce bene una cosa, uno cosi se viene vuol dire che sta messo davvero male….

Oasis
Ospite
Member

Serie B arriviamo

Nerifondi
Ospite
Member

E’ TOLEDO 2!!!!!!!!

Come toledo è di proprieta di un fondo, infatti l’anno scorso è finito al Las Palmas che è una squadra di proprieta di un fondo e dove guada la coincidenza è finito proprio Toledo!!!!!

Da evitare come la peste, è solo un modo x far girare soldi in modo moooooooolto strano!

Toledo l’anno scorso 5 milioni di cui meta per un prestito e meta x le commisssioni, e riscatto a 30 milioni!!!

LA DOMANDA E’: Perche corvino fa queste strane operazioni costosissime in autofinanziamento?????

Armido USA
Ospite
Member

Hernan Toledo gioca ora per il Lanus, squadra nella Primera Division Argentina. Non è mai andato a Las Palmas.

Nerifondi
Ospite
Member

Il presidente del Las Palmas ha dichiarato l’altro giorno che giocheranno da loro si Toledo che anche Calleri, e si era parlato anche di Gabigol, tutti giocatori di fondi, strapagati e stradeludenti. DA STARNE ALLA LARGA!!!!! Son strani giri……

Sinapsilondon
Ospite
Member

Questo è forte ragazzi, buono come il pane, ma un pan bon FORZA VIOLA SEMPRE

F.R.
Ospite
Member

Purtroppo le notizie importanti in questi casi sono poche. Mi riferisco a quelle di carattere medico. Da quel poco che si sa, sembra che la ricostruzione NON sia avvenuta in maniera eccellente. Ricorda un po’ quella di Pepito. A quanto pare i migliori ortopedici ce li abbiamo tutti qui in Italia, e invece i giocatori “importanti” vanno a scegliere dei cosiddetti maghi non si sa dove….. Comunque, dopo la riabilitazione pare che si siano accorti che qualcosa non quadrava, tanto da prospettare la possibilità di un intervento correttivo, poi non ne hanno fatto di nulla e hanno preferito una ulteriore fase riabilitativa di tipo diverso. Il risultato è che il ginocchio non permette più i movimenti di torsione ante-infortunio, togliendo al giocatore una buona parte delle qualità di movimento….. Mah, speriamo bene. A me sembra proprio una riedizione dell’acquisto di Pepito. Spero di sbagliarmi

Mike
Ospite
Member

Hai fonti sicure su quanto hai detto?

F.R.
Ospite
Member

No, non esistono assolutamente fonti sicure se non quelle dell’entourage del giocatore e dello staff medico…. Quelle che ho potuto trovare le puoi trovare con un po’ di pazienza andando a cercare in rete le notizie post infortunio sui vari giornali sportivi (facendoti la traduzione). Quello che dicono più o meno l’ho riassunto sopra. Il fatto più certo è che dopo l’infortunio gli addetti ai lavori hanno rilevato che, facendo i confronti sui suoi movimenti in campo, si notavano delle differenze di angolazione della gamba e di velocità nel cambio direzione.

Simoneleroi
Ospite
Member

da evitare come la grandine

Lorenzo
Ospite
Member

Firenze é questa.
Ricordo come fosse oggi quando da Radio Blu (che io chiamerei Radio Contro ) criticavano l’arrivo di Gonzolo R. perché sostenevano che fosse già rotto.

gianni usa
Ospite
Member

Criticarlo ora e’ un po’ da bischeri.Vediamolo e poi si giudichera’.Pero’ la mia paura e’ che viene a Firenze per tornare 100% come prima e poi vorra’ andare dove si prova a vincere.E il suo desiderio sara’ esaudito con piacere pensando ad un’altra PLUSVALENZA.

Claudio
Ospite
Member

Fino a 7 gg fa parlavano di politano!
A me jese piace e ancelotti stravedeva per lui tanto che lo faceva giocare spesso tenendo in panchina James e benzema.poi s’è fatto male….ma nei tre dietro la punta…jese-chiesa-saponara….non mi dispiace.

Amicocatopleba
Ospite
Member

Mai sentito nominare. Ma tanto se viene ed è bono si vende, se unnè bono si tiene. Vediamo un po’, insomma.

alebg
Ospite
Member

MAI SENTITO NOMINARE?
Ma te che segui?Il ping pong e poi spari bombe nei commenti?
Non sei l’unico mi sembra.

alebg
Ospite
Member

Sempre ottimismo dai ”tifosi” divanati……

Baggio si ruppe i legamenti e divento’ uno dei piu’ grandi.
Ovviamente qui si guarda ai Pepito,ai Benalouane,etc….Se non si rompeva,non era a Firenze ma al Real o Psg e questo e’ ovvio.
Tutti sanno tutto ma nessuno l’ha visto quando era al Real:non giocava James e lui era spesso titolare.

Nick
Ospite
Member

No, non è da Fiorentina. Ha solo un ginocchio rotto.

stefano vr
Ospite
Member

Ma prendere uno sano no?

aldo
Ospite
Member

mario gpmez 2

Victor
Ospite
Member

Questo necessità di riabilitazione ortopedica,e alla fiorentina lo pagheranno pure.
Ci viene di corsa.
Classica operazione inspiegabile del mago pugliese. Mago negli acquisti pacco.

Ema
Ospite
Member

Dopo l’infortunio al ginocchio è un altro giocatore… Mah…

Johnny
Ospite
Member

È già nostro@!! Ginocchio rotto…..e’nostro

corchia
Ospite
Member

Insomma sembra proprio Tello atto secondo…..

Veritas
Ospite
Member

Questo probabilmente lo prendono, è un altro rifiuto mezzo rotto che fa abbonare qualche altro gonzo, viene curarsi e poi se ne torna a casa a fine stagione.

Andrea Certaldo
Ospite
Member

oh ! se poi non lo prendono non venire a dire: non son capaci di prendere nemmeno Jese…..
saresti capace anche di questo!

Veritas
Ospite
Member

Jese te lo lascio volentieri andarlo a vedere, per carità, masochista si ma autolesionista no!

Fantagrullo
Ospite
Member

Nome inadatto per i raffinati 4 gatti. Loro vogliono gente affermata,campioni del calibro di messi e ronaldo, non gente scartata da real e psg. Questo è un brocco sicuramente e poi non ha capelli…se non hai capelli non puoi essere un campione. Aspettatevi uno striscione firmato curva Fiesole…

PISANO SOSPETTOSO
Ospite
Member

PEGGIO DI KEIRRISON E Ò DETTO TUTTO AHAHAH. FIRMATO PISANO SOSPETTOSO.

jack fi
Ospite
Member

…e anche analfabeta……

Drupi
Ospite
Member

Impara a scrivere. E ho detto tutto

joe falchetto
Ospite
Member

ò (ovvero “o” accentato in funzione di prima persona singolare del verbo avere) lo puoi trovare anche nella Treccani come sostitutivo di ho.
Non è in uso, anche se in passato è stato proposto come nuova forma lessicale..
Ma ancora in alcuni scritti letterari non moderi lo puoi trovare come alternativa ad “ho”.
Forza viola!!!
ò detto la mia

jack
Ospite
Member

classico esempio di operazione pensata
da un DS dalla testa vuota

2-3-08
Ospite
Member

Un altro Giuseppe Rossi?

wpDiscuz
Articolo precedenteDomani doppio allenamento e conferenza Pioli. Per i tifosi…
Articolo successivoPioli: “Non vedevamo l’ora di iniziare. Organico incompleto, ma con i nazionali…”
CONDIVIDI