Jiangsu a picco. Suning vuole Stefano Pioli in Cina. Ed il tecnico prende tempo

4



Secondo quanto riportano i media cinesi, il tecnico del Jiangsu Suning, Choi Yong-Soo sarebbe ad un passo dall’esonero. Malissimo l’avvio di stagione del club dello stesso proprietario dell’Inter che milita nel massimo campionato asiatico e che nelle prime 6 giornate ha ottenuto solo 2 punti. Suning avrebbe proposto a Stefano Pioli, sotto contratto fino al 2018 con la proprietà cinese dell’Inter, di allenare proprio il Jiangsu. L’allenatore nerazzurro, accostato con insistenza alla panchina della Fiorentina per il prossimo anno, avrebbe preso tempo per decidere. Soprattutto la famiglia dello stesso Pioli sarebbe molto scettica dal trasferimento in Cina.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Giovanni Roberto
Ospite
Giovanni Roberto

Io ci andrei di volata invece. Basta uscire dall’ Italia paese ormai allo sbando e pieno di delinquenti di ogni razza.

manuel
Ospite
manuel

Ma sei mai uscito dall’Italia?

Sor Puccè
Ospite
Sor Puccè

Ragazzi ragioniamo sull’ Inter e su Pioli!!! Vi siete chiesti come mai l’ Inter, di punto in bianco abbia iniziato a rallentare?? Primo, all’ Inter di fare i preliminari di Europa Lague, non gliene può fregar di meno, ma oltretutto, la nuova proprietà cinese, vuol portare la squadra a fare il tour Asiatico, x gli sponsor, per la conoscenza e tutto quello che è il loro business!!! Poi a fine campionato ne riparliamo!!! Pioli non sarà l’ allenatore del futuro, vogliono un nome importante e vincente, alla fine credo che sarà il Cholo Simeone!!! Per la Fiorentina ci potrebbe essere… Leggi altro »

pratociri
Ospite
pratociri

Speriamo vada davvero in Cina.

Articolo precedentePerelygin, l’ambasciatore ucraino tifoso viola. Da ADV la maglia di Kalinic, firmata da Antognoni
Articolo successivoPer il centrocampo si pensa a Benassi. Trattativa difficile, ma con Mihajlovic…
CONDIVIDI