Joaquin, che goduria: decide il derby di Siviglia a 37 anni (VIDEO)

23



Joaquin. Dinamo Kiev

L’ex esterno viola torna decisivo con il suo Betis: colpo di testa vincente nel derby contro il Siviglia.

Trentasette anni e non sentirli. Joaquin si accende ancora davanti alle grandi sfide. Come ieri sera, quando entrando dalla panchina ha deciso il derby di Siviglia. Dentro al 75′ nel suo Betis, l’ex esterno viola ha segnato all’80’ il gol decisivo con inserimento e colpo di testa vincente sulla sinistra. E poi via con la grande esultanza, per chi a 37 anni sa ancora essere decisivo.

(azione del gol da 1′ 10”)

 

23
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

GRANDE GIOACCHINO

bati
Ospite
bati

JOAQUIN NEL CUORE

A. Kanchelskis
Ospite
A. Kanchelskis

Joaquin è stato un grandissimo in viola, professionista encomiabile.
L’unico rammarico essere voluto andare via a tutti i costi. Se non altro l’ha fatto non per soldi o per i top club, ma per la squadra del cuore, quindi tanto di cappello..

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

L’HA FATTO PERCHE’ LA SU’ MOGLIE LO BECCO’ A LETTO CO’ UN’ATTRA E TORNO’ IN SPAGNA

Violami
Ospite
Violami

Gioacchino una grande ala, prendeva palla e puntava l’uomo, palla al piede e via andare. Oltre al gol contro i gobbi ricordo un gol a Firenze contro il Palermo, con un tiro a giro, palla incastonata nel sette. Giù il cappello davanti a questo spagnolo💜

Rocco54
Ospite
Rocco54

indimenticabile Joaquin.
unico neo l’aver voluto lasciarci.
la sua permanenza in riva all’Arno è stata una gioia, per chi ama la viola.

claudio
Ospite
claudio

senza polemizzare ma solo per ricordare meglio una vicenda che mi rimane nebbiosa: ma è vero che chiese piangendo di essere ceduto , finse un infortunio alla mano ed altre cose fantastiche o sono solo voci di bar??

Etruscostagionato
Tifoso
l'etrusco

voleva tornare al betis, la sua squadra del cuore, più di ogni altra cosa … per me, ineccepibile

Simoneleroi
Tifoso
Simone

Fortissimo… mi mancano i suoi dribbling 🙂 da noi è arrivato tardi ma ha regalato sprazzi di gran classe. Voglio bene a questo ragazzo. Lui e Cuadrado in squadra insieme rappresentavano dolori per i difensori avversari…

Conte-mascetti
Ospite
Conte-mascetti

Che goduria quando riceveva palla sotto il parterre di tribuna….. e via in mezzo a tre!!! Non c’era raddoppio che teneva. Siamo passati da joaquim a gil diaz!!!!

Gabrix
Ospite
Gabrix

Miglior giocatore che abbia mai pestato il campo a Firenze dopo Batistuta.

Etruscostagionato
Tifoso
l'etrusco

esagerato …

TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

Joaquin <3 mito

JohnnyRyall
Tifoso
Johnny Ryall

Uno dei miglori “piedi dolci” visti a Firenze negli ultimi anni, come tecnica paragonabile a Mutu e inferiore solo a Giuseppe Rossi.

Peccato che sia voluto andar via, ma dal suo punto di vista ha fatto bene, visto che la gestione Scienziato di Vernole + Esperto in Demolizioni Cognigni l’avrebbe buttato via senza pietà e gratitudine… non fosse altro che per quel gol fantasmagorico contro i gobbi nel 4 a 2.

Alebg
Ospite
Alebg

Grande Joaquín, ma i piedi di Muti erano altra roba anche rispetto a quelli di Pepito.

Ulix
Tifoso
Ulix

Mutu superiore a Pepito come piedi

Henbane
Ospite
Henbane

Come dirigeva poi l’orchestra lui…..! 🙂

Branci
Ospite
Branci

Joaquin é un professionista serio, lo ha dimostrato qui a Firenze rimettendo in gioco e ri imparando uno stile di gioco non suo, come ha dichiarato in più riprese e ammettendo di non aver mai corso così tanto come in viola, gli auguro gran cose… Grazie Gioacchino

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Giocatore importante e serio. Non possiamo rammaricarci perché è voluto tornare nella sua terra sicuro di lasciare un buon ricordo.

yacu
Ospite
yacu

Esterno di altri tempi saltava minimo due uomini ad azione valeva il prezzo del biglietto da solo

andre
Ospite
andre

grande joacchino

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Questo era un fenomeno vero.
Io mi ricordo una quindicina di anni fa, lettura della formazione titolare delle “furie rosse”…..10 giocatori del Barca, del Real e del Deportivo (fortissimo, in quegli anni) + Joaquin…
Ho detto tutto…

lorenzo
Ospite
lorenzo

il torero….che ricordi. gran giocatore, dribbling indimenticabili

Articolo precedenteCristoforo-Getafe: il riscatto dell’uruguaiano fissato a 2,5 milioni
Articolo successivoFiorentina-Udinese, la fotogallery dei tifosi
CONDIVIDI