Joe Barone, palleggi e ‘numeri’ nella gabbia (VIDEO)

dagli inviati Mattia Zupo e Francesco Zei

9



Momento divertente per il dirigente della Fiorentina alla Fiera di Scandicci: palleggi e giocate con i ragazzi nella gabbia.

Palleggi e ‘numeri’ nella gabbia alla Fiera di Scandicci per Joe Barone. Il dirigente della Fiorentina si è divertito con il pallone insieme ai ragazzi, nel giorno dell’inaugurazione della Fiera. Ecco il video di Fiorentina.it:

9
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Capex
Ospite
Capex

Grandissimo Joe!!! Ma anche ‘sti ragazzi un scherzano…eh???

Filippo Viola
Ospite
Filippo Viola

abituati a Cognini qua è un altro mondo !

Altavista
Tifoso
altavista

Ragazzi a me JOE mi esalta….mi piace proprio come figura…..l’umiltà di chi la sa mooolto lunga!!!!
E poi come dice sotto sfiammacarciofi ….ricorda quello che faceva cosa…pensava robe ….organizzava cose e robe insieme….
GRAZIE ROCCO…………… GRAZIE JOE …………………….FORZA VIOLA

Sfiammacarciofi
Ospite
Sfiammacarciofi

Uguale a qualcuno che veniva a guardare negli occhi e a qualcun altro affacendato nelle robe e nelle cose….grazie per averceli tolti dai [email protected]

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Vabbe’avevamo qua il collezionista di orologi,trovati nei fustini dei detersivi ovviamente

Sandro Ancona
Ospite
Sandro Ancona

Grande Joe!

Cioli Lorenzo
Ospite
Cioli Lorenzo

Mi ricorda il buon Diego Della Valle
Giocava con i bambini
Abbracciava i tifosi
……..
Per derubarli

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Veramente non li guardava neppure per la paura che gli chiedessero un gelato.
Che siamo matti, il figuro doveva velocemente tornare al deposito,ehmm a Casette d’Ete per paura che la strega Amelia gli rubasse il primo decino guadagnato nel Klondyke.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Joe Barone. Un uomo, un mito.

Articolo precedenteBarone: “Speravo che Castrovilli andasse in Nazionale. Domani vogliamo far risultato”
Articolo successivoMilenkovic in dubbio, le possibili alternative: da Ceccherini-Ranieri alla difesa a 4
CONDIVIDI