Jorgensen: “Fiorentina, vinci per i Della Valle. Terzo posto, tutto aperto. L’Ebjerg…”

    0



    JorgensenMartin Jorgensen, grande doppio ex di Fiorentina e Udinese, ha parlato a Radio Blu della sfida di stasera tra viola e friulani: “Sarebbe bello per entrambe le squadre raggiungere la finale, sarebbe un risultato importante. Io ci ho provato una volta con l’Udinese e una con la Fiorentina, nella Coppa Uefa. Il 2-1 non dà vantaggi particolari a nessuno. Sarebbe la prima volta per i Della Valle? Potrebbe essere l’opportunità di vincere qualcosa per far vedere che tutti i sacrifici che hanno fatto hanno portato ad un risultato. Il primo obiettivo è vincere qualcosa, poi quando hai vinto la coppa puoi puntare a qualcos’altro. Terzo posto? Sarà aperto fino alla fine: sono due squadre che ogni tanto perdono un colpo, poi recuperano: non vedo un Napoli più forte della Fiorentina. Gomez? È stato fuori per tanto tempo, anche se rientra non mi aspetto che faccia tre gol. Ha bisogno di tempo, ci vuole pazienza. Anderson? È un buon giocatore, se ha giocato così tanto nel Manchester vuol dire che ha qualità. Obiettivi della Fiorentina? Mi aspetto che vincano stasera e che arrivino terzi in campionato, oltre a vincere giovedì prossimo in Danimarca. L’Esbjerg? Sono in ritiro, sono penultimi in campionato. In Europa League hanno fatto benissimo, forse spendendo troppe energie rispetto al campionato. Ma è una squadra che la Fiorentina deve battere. Sulla carta non c’è partita, ma le gare vanno giocate: se la Fiorentina non vince io in Danimarca faccio una figura molto brutta”.