Juve, con i viola out Khedira e forse Alex Sandro. Berna in staffetta con Cuadrado

1



Allegri deve gestire alcuni infortunati, l’ex 10 viola potrebbe rientrare (ma a ritmo ridotto). Ci sarà De Sciglio, turnover in difesa e in attacco.

Emre Can ha riniziato ieri ad allenarsi con i compagni dopo l’infortunio e l’operazione, ma non ci sarà a Firenze. Al Franchi molto probabilmente mancherà anche Alex Sandro (oltre a Sami Khedira), scrive Tuttosport: il brasiliano è uscito anzitempo dal match contro il Valencia per un fastidio ai flessori, oggi il responso degli esami. Mattia De Sciglio – out contro il Valencia a causa di una contusione rimediata alla vigilia – dovrebbe invece tornare a disposizione e confida in una maglia da titolare. Resta il rebuFederico Bernardeschi, reduce da una distorsione alla caviglia: l’anno scorso giocò bene e segnò, stavolta potrebbe fare una staffetta con Juan Cuadrado, altro ex viola.

BALLOTTAGGI. Allegri non si sbilancia e tiene vivi alcuni dubbi. Turnover in vista in difesa (spazio per Benatia?) ed eventualmente in attacco: uno tra Paulo Dybala e Mario Mandzukic potrebbe partire in panchina. Quanto al centrocampo le scelte sono un po’ più contate, ma dopo il riposo concesso a Blaise Matuidi contro la Spal potrebbe essere Rodrigo Bentancur a saltare un turno, cedendo spazio magari a Cuadrado.