Juve, De Sciglio e Marchisio out con i viola. Da valutare Khedira, Howedes e Mandzukic

17



Si ferma De Sciglio nella Juve. Il terzino ex Milan ha lasciato il Camp Nou in stampelle, oggi accertamenti: problemi tra gamba e caviglia. Dovrebbe così saltare Juventus-Fiorentina di mercoledì prossimo. Non ci sarà neanche Marchisio, che come riporta Tuttosport dovrà fare terapie e allenamenti specifici ancora per 10 giorni. Precauzione per Khedira, che potrebbe riposare domenica con il Sassuolo. Si monitorano le condizioni di Mandzukic e Howedes, mentre Chiellini dovrebbe rientrare con i neroverdi ed esserci anche con i viola.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
BTTLS
Ospite
Member

Batterli é già bello di per sè, a casa loro sarebbe pure più bello e con Bernardeschi in campo sarebbe ancor più bello

(EX) Tifoso
Ospite
Member

È fantascienza.
Che Bernadina sia in campo intendo.

VIOLASOUL
Ospite
Member

Concentriamo le forze con il Bologna ché più importante della partita colla Juve. Battere il Bologna vorrebbe dire che la squadra é sulla strada giusta. La Juve, x noi è di un altro pianeta! L’importante che la Fiorentina, chiunque sia l’avversario, giochi con la stessa grinta espressa finora e senza paura di nessuno. Se arriviamo ai 40, da lì in poi ci divertiremo, me lo sento! PIOLI e i giocatori dovranno lottare parecchio x raggiungere l’obiettivo salvezza che passa da Bologna, Spal Benevento, Cagliari e Crotone, ma non da Juve, Napoli o Roma. FV

Fantasma
Ospite
Member

…bella partitina ha giocato pure sturaro ier sera…ha fatto bene a rifiutare la Fiorentina…vuoi mettere il “palcoscenico europeo”…

Massimo
Ospite
Member

Sempre 11 merdaioli schiereranno + l’arbitro!

www.casaccaviola.com
Ospite
Member

Nooooooo !!! De sciglio speriamo recuperi perché potrebbe aiutarci a far risultato al merdu- stadium …..X collezione compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattami ad [email protected]

Mike71
Ospite
Member

Solo in Italia poteva esserci una società calcistica cosi protetta…quelli di loro son tutti boni. In passato ci hanno fatto credere che gente come Iluliano, Tudor, Olishei, Mirkovic e tanti altri era dei campioni oggi invece c’è De Sciglio con quel musino a topino dismesso…se era bono un Milan in periodo di rilancio figurarsi se lo vendeva, anche questo è forte solo perché gioca nei ladri bianconeri, altrimenti non se lo filava nessuno.

Trippolo
Ospite
Member

no questo è forte perchè piace ad Allegri è 2 anni che lo vuole, un altro allenatore in lista Champions avrebbe messo prima Listheiner 100 volte

Viola 1951
Ospite
Member

Incredibile come la stampa e le TV al servizio di madama giuvendus, abbiano avvicinato dibala a Messi veramente senza vergogna, come paragonare berna ad un fuoriclasse…..

REM
Ospite
Member

Che ci vuoi fare son gobbi!! Messi vale 10 Dybala

Vittoriosullabalaustra
Ospite
Member

L’importante è che ci sia Mr. Dissenteria!

Canguasto
Ospite
Member

Non ci dovrebbero essere problemi, non penso verrà schierato contro di noi.
Allegri se lo conserva per i big match contro Benevento, Crotone e Spal, o per qualche fine gara in coppa italia a risultato già acquisito.

fagiano
Ospite
Member

Analisi del sangue …. altro che stampelle,
BRANCO DI DOPATI

max
Ospite
Member

Non e’ che ce ne freghi piu di tanto delle notizie sulla juve….. comunque gia’ che siamo in tema vorrei fare i miei complimenti vivissimi a Bernardeschi , per la bellissima prestazione della sua squadra (del cuore) a Barcellona….
proseguite cosi…. che braviiii.!!

fer Aretto
Ospite
Member

Il sassuolo come mezza serie a, va a torino per NON giocare quindi allegri può schierare anche la primavera.

REM
Ospite
Member

Infatti altro che VAR, quella incide si e no un 20%. I gobbi hanno radici profonde.

Walter
Ospite
Member

L’assenza di De Sciglio è grave, uno dei pochi difensori molto più scarso di Tomovic.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

wpDiscuz
Articolo precedenteCorvino, un mercato ‘alla fiera dell’Ovest’: da Veretout a Gil Dias
Articolo successivoZekhnini: “Un sogno essere qui, l’esordio lo ricorderò per sempre. Ronaldo il mio modello”
CONDIVIDI