Juve-Fiorentina, i bianconeri cercano la 14a vittoria di fila..

    0



    Juventus Udinese LlorenteCome riporta La Gazzetta dello Sport, il prossimo obiettivo della Juventus è il Torino scudettato del 1975-76, quello di Castellini, Claudio Sala, Pecci, Zaccarelli, Paolo Pulici e Ciccio Graziani: squadra meravigliosa, che fissò a quota 14 il record di vittorie casalinghe consecutive in campionato. Ebbene, i bianconeri sono a un passo: se battono la Fiorentina, eguagliano il record granata.
    Da agosto in poi la Juventus ha concesso solo le briciole agli avversari allo Juventus Stadium. Il curriculum: 13 vittorie in campionato; quindi il successo sull’Avellino negli ottavi di Coppa Italia; infine una vittoria (Copenaghen) e due pareggi (Real Madrid e Galatasaray) in Champions League, oltre al successo con il Trabzonspor in Europa League. In generale, lo Juventus Stadium è una vera e propria fortezza, espugnata appena tre volte da quando la nuova casa bianconera è stata inaugurata (settembre 2011), fra l’altro stagione d’esordio anche per Conte tecnico della Juve: in totale, 67 partite con 50 vittorie, 14 pareggi e appunto 3 sconfitte. A Torino sono passati solo Inter (1-3 il 3 novembre 2012), Sampdoria (1-2 il 6 gennaio 2013) e Bayern Monaco (0-2, il 10 aprile 2013).