Juventus-Fiorentina 2-1: buona Viola, sconfitta immeritata. Rileggi la CRONACA

41



Per la 33° giornata di Serie A, la Fiorentina ha fatto visita alla Juventus all’Allianz Stadium

Su questa pagina potete rileggere la diretta testuale, offerta dalla Redazione di Fiorentina.it.

PRIMO TEMPO:

1′ Si comincia. FORZA VIOLA!

3′ Doppia chance Juve: Bernardeschi sventaglia da sinistra per Ronaldo, tiro al volo di CR7 sballata… poi Bernardeschi rimette dentro da sinistra, Ronaldo contrastato a centro area. La palla passa, il portoghese si lamenta ma non c’è niente.

5′ GOOOOOLLL DELLA FIORENTINAAA!!! MILENKOVIC! Gran bel gol della Fiorentina! Milenkovic fa partire l’azione a destra, triangolo e palla per Chiesa che si allunga sul fondo e mette dentro, Szczesny respinge in qualche modo e Milenkovic si avventa, ribadendo in rete!

10′ Gran ripartenza della Fiorentina! Simeone di testa fa partire Chiesa, Fede corre e serve Mirallas a destra: il belga tira dal limite, alto. Ma i viola potevano gestire meglio, sia con Chiesa che con Mirallas.

14′ Attacco Juve, tiro di Bernardeschi murato, poi chiude tutto in uscita Lafont sul controcross… serie di proteste sia della Fiorentina che della Juve, per presunti falli di mano in area viola e su un contrasto Ceccherini-Ronaldo. Ma l’arbitro lascia correre.

19′ Che si è mangiato Simeone! Ripartenza 3 contro 1, Simeone lanciato a destra in area può servire Chiesa dal lato opposto, ma è impreciso e Bonucci può coprire a centro area.

20′ Risposta Juve: Bernardeschi da destra, si accentra e calcia di mancino. Tiro deviato, sfiora il palo alla sinistra di Lafont, che era in controtempo.

25′ Gol annullato alla Fiorentina: Mirallas da destra serve Simeone a centro area, deviazione vincente del Cholito. Ma Simeone era in fuorigioco.

31′ Che azione viola! Dabo per Simeone, di prima per Benassi che serve ancora di prima in verticale Chiesa… ma Fede non riesce a controllare bene, e la palla arriva a Szczesny.

32′ Tiro di Ronaldo da lontano, centrale per Lafont.

33′ Palo di Chiesa! Altro ‘strappo’ viola con Mirallas a destra, palla precisa per Chiesa al limite che controlla e lascia partire un gran tiro a girare… ma palla che colpisce in pieno il palo alla sinistra di Szczesny!

36′ GOL DELLA JUVENTUS, ALEX SANDRO. Corner di Pjanic sul 1° palo, il brasiliano si tuffa di testa anticipando Hancko e infila Lafont. Da capire di chi fosse la marcatura, c’era anche Dabo in zona ma è rimasto fermo.

40′ Bravo Lafont ad uscire con i pugni in tuffo su una palla lunga della Juve… dall’altra parte rischio ‘frittata’ tra Bonucci e Szczesny, poi il portiere polacco si salva con i piedi sul pressing di Chiesa.

42′ Traversa clamorosa di Chiesa! Controllo sui 20 metri spostato a sinistra, bolide con il mancino e palla sulla palla interna della traversa e poi sulla linea! Poi Simeone di testa manda alto.

45’+3′ Finisce il primo tempo, sul punteggio di 1-1. I gol sono di Milenkovic ed Alex Sandro, ma la Fiorentina ha colpito due legni con Chiesa.

SECONDO TEMPO:

46′ Inizia la ripresa, nessun cambio nelle due squadre.

52′ Autogoal di Germán Pezzella. Che sfortuna per i viola: Ronaldo accelera a destra non contenuto da Hancko, palla forte al centro con Pezzella che devia in rete anticipando Bernardeschi e beffando Lafont.

62′ Accelerazione di Ronaldo a sinistra, palla al centro per Bernardeschi, scarico per Pjanic: tiro deviato, salva Lafont in corner.

63′ Rischio viola in uscita, Ronaldo in area murato da Milenkovic… poi Cuadrado si libera in area e tira, chiude in scivolata Ceccherini.

64′ Super Lafont su Pjanic! Tiro dal limite di prima intenzione, il portiere viola si allunga alla grande togliendo la palla da sotto la traversa! La Fiorentina si lamentava per un tocco di mano di Ronaldo in area viola.

65′ Cambio nella Fiorentina: esce Chiesa, entra Muriel. Nella Juventus esce Pjanic ed entra Bentancur.

72′ Cambio Fiorentina: entra Gerson, esce Benassi.

73′ Cambio Juventus: esce Bernardeschi, entra Kean.

79′ Ammonito Gerson.

80′ Cambio Fiorentina: esce Mirallas, entra Edimilson.

86′ Ultimo cambio Juve: esce Cuadrado, entra De Sciglio.

89′ Che occasione per Dabo! Gran verticale di Simeone per Dabo che si presenta davanti al portiere, tiro basso ma Szczesny la para incredibilmente di piede e manda in corner!

92′ Brivido sul corner Juve da destra, Ronaldo sfiora e Bonucci non ci arriva per poco sul 2° palo.

93′ E’ finita. Vince la Juventus 2-1 e conquista l’ottavo scudetto consecutivo. In gol Milenkovic, poi Alex Sandro e l’autogol di Pezzella.

41
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Picchio
Ospite
Picchio

Certamente : bel primo tempo , esce a testa alta , c’è il rilancio , ricomincia un ciclo , avanti con il progetto ……e intanto anche il Cagliari ha raggiunto la Fiorentina all’ 11°posto a pochi punti dalla lotta per la serie B. E’ tutto molto bello !!!!

Mauro
Ospite
Mauro

Nel campionato italiano la JUVE è come un carro armato contro la Cavalleria , ma in Europa trova altri carri armati e allora vincere non è più così semplice !
Vero JUVE del c…zo?

Nett1
Ospite
Nett1

E niente. Sempre sconfitti a Torino, che gioia che contentezza. Presidente e mentalità di squadra da cambiare.

VIA GLI AGNELLI
Ospite
VIA GLI AGNELLI

VIA GLI AGNELLI!

Marco
Ospite
Marco

Aspettiamo Bergamo poi faremo i conti. Stadio vuoto con Sassuolo Milan e Genoa

Ganzetto
Ospite
Ganzetto

Che bello che bello tutti contenti, abbiamo perso ma con demerito, che bello tutto bello molto bello tutti appecorati e intano siamo 11* che bello!

Centrale
Ospite
Centrale

Mammamia quanto è scarso Dabo! Il peggior giocatore che abbia mai visto! Grazie Corvino

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

No, dai…ti sei scordato di Da Costa? O Van Den Borre?

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Non dimenticare il Tanque,Castillo,Iakovenko(che aveva la moglie bona però)

Cippalippa viola
Ospite
Cippalippa viola

Poi ci chiediamo come mai Simeone è stato messo in panca da pioli, giocatore sopravvalutato oggi ha sbagliato 2 contropiedi imbarazzanti….cmq con sta dirigenza e quindi rosa più del 7 8 posto non potrà mai arrivare

Ale-Figline
Ospite
Ale-Figline

Guarda che sta dirigenza (e quindi rosa) ti ha fatto arrivare 5 volte al 4° posto, di cui 1 volta ai quarti di champions, escludendo il fattore Ovrebo.

Peppe78
Ospite
Peppe78

Una bella e coraggiosa Viola, certamente migliore di quella senza attributi del crisantemo invertebrato

Vercuronio
Tifoso
Famed Member

Questa partita a parte, in cui la squadra si è espressa con un piglio diverso dalle precedenti, mi permetto di porgere “UN SENTITO E SINCERO RINGRAZIAMENTO PER I RISULTATI OTTENUTI IN QUESTA FANTASTICA STAGIONE ALLA SOCIETÀ FIORENTINA CALCIO”

Prima di scatenarvi coi pollicini mi spiego, lo dico in senso ironico
CORVINO E GNIGNINI ANDATEVENE

Articolo precedenteChiesa: “Grande primo tempo contro una signora squadra. Dobbiamo continuare così”
Articolo successivoJuventus-Fiorentina, VOTA le PAGELLE DEI TIFOSI su FI.IT
CONDIVIDI