Kalinic-Babacar coppia giusta per scardinare la difesa del Napoli

23



Più volte è stato detto che questa Fiorentina non possa reggere le due punte, eppure in più di un’occasione Paulo Sousa le ha sfruttate a gara in corso per recuperare partite che sembravano perse. Anche contro la Lazio, Babacar e Kalinic hanno rimesso in sesto la squadra viola. Due attaccanti da doppia cifra in campionato (10 gol per il senegalese e 15 per il croato). In particolare per il numero 30 non uno score da poco, che pare aver trovato la sua consacrazione sotto porta. Finalmente. Mai prima d’ora, Babacar era infatti riuscito a raggiungere la doppia cifra nel massimo campionato. Sono alte le probabilità che i due non saranno compagni di squadra dalla prossima stagione con Kalinic destinato a fare da cassa per le tasche gigliate.

Però perché non sfruttarne la ‘potenza di fuoco’ sabato sera al San Paolo contro il Napoli? La squadra di Sarri è un rullo compressore, ha un attacco da paura (86 reti segnate) e un’ottima difesa, ed ecco che avere un maggior peso davanti ed esercitare una pressione costante nella metà campo avversaria non sarebbe una cattiva idea. Forse l’unica, visto che chiudersi a protezione della propria porta farebbe solo aumentare la pressione del Napoli. D’altra parte, la Fiorentina ha poco da perdere. Meglio forzare la giocata che non il palleggio sterile. Vedremo cosa farà Sousa.

23
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tullio
Ospite
Tullio

Anche Belotti Ljiaic era la coppia giusta per scardinare la difesa del Napoli.

Tiziano
Ospite
Tiziano

Bella l’ipotesi Baba e Kalinic insieme. Purtroppo a Sousa non interessa vincere se, per farlo, deve snaturare le sue arzigogolate visioni del calcio; purtroppo non abbiamo BV in campo che, se fatto giocare avanti, e non dietro come vuole il nostro azzeccagarbugli, è l’unico in grado di rifornire le due punte. Senza nemmeno un solitario inventore come Zarate, davanti siamo messi male. Dietro, senza Astori, come la vede lei? Ed io penso alla cessione di Savic, all’acquisto di Benalouane e a quello mancato di Mammana e all’affermazione “Non ci sono difensori migliori dei nostri”. e mi viene da imprecare contro… Leggi altro »

REM
Ospite
REM

Signor Matteucci perché non si candida lei ad allenare la Fiorentina? Sicuramente visto le perle di saggezza scritte nell’articolo farebbe sicuramente meglio di Sousa e forse anche di Pioli.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Veda, il calcio è una cosa specialistica, essere addetti ai lavori di buon livello è fuori dalla nostra portata… ma la funzionalità che deriva un qualcosa di complesso, è piu semplice e piu facile da vedere… se entri nelle questioni tecniche specialistiche di una formula 1, per esempio Ferrari o Mecedes, entri in un meandro di questioni tecniche da far perdere la testa a interi staff tecnici specialistici… ma se guardi i tempi, ed esamini sulla lunghezza del percorso velocità, accelerazione e forza centrifuga in curva, le cose sono molto più semplici nel misurare efficacia e soddisfacimento di varie funzionalità… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

intendevo diagrammi, non lodigrammi, errore di scrittura.

Metastasio
Ospite
Metastasio

Eccome! E Insigne, Martens e Callejon a fettine la ns difesa…

marco mugello
Ospite
marco mugello

basta coprire più il centrocampo…. col tiquitaca fuoricasa abbiamo perso tantissime volte.. voui fare ultima per discendere? Maglio la formazione finale con la lazio, nel senso di Baba e Kalinic, Berna dietro a loro…Sanchez a centrocampo e la difesa del secondo tempo di Lazio…. Baba e kalinic la buttano dentro ciascuno una volta ogni due-tre tiri… Sousa ha fatto sempre quello che gli è parso, ha un solo gioco e prima di abbandonarlo metterebbe Messi in tribuna… lui non è compatibile con questa squadra, questa squadra non è compatibile con lui…. che facciamo, la solita ninna nanna nella quale ci… Leggi altro »

maurinho
Ospite
maurinho

Pero’ Marco converrai che una difesa viola senza Astori che si trova di fronte quei tre fenomeni andra’ molto piu’ in difficolta’ di quella del Napoli. Oltretutto a centrocampo sono fortissimi. Poi non si gioca con due punte a Palermo e hai detto niente e poi si va a Napoli con due? Mah! Spero tanto di sbagliarmi ma prevedo una serata complicatissima.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Vero, ma non li metti col Palermo perchè, la butto li, Sousa sta attaccato al suo gioco come uno in montagna, che sta scivolando in un precipizio, agli arbusti… era saggio toglierlo di mezzo dopo il Borussia, ragion di stato, tutto era pressochè perduto, è partita una contestazione che non si fermerà quest’anno (che furbi i DV!!!, tenersi un nemico stipendiato, e oltretutto inviso a coloro che li criticano!!! pestare due ricci di mare con un solo piede!!! Il massimo!). Un altro allenatore diversamente compatibile faceva anno zero, allentava la tensione, e creava nuovi equilibri… se peggiori, chi poteva dir… Leggi altro »

Edoardo
Ospite
Edoardo

Il confronto tra Fiorentina e Napoli è , mi duole ammetterlo, impari ed impietoso. Loro sono una macchina straordinaria per la rapidità con cui muovono in verticale la palla e sono sincronizzati nei movimenti con e senza palla; i giocatori della Fiorentina, invece, sono i pezzi rotti di una macchina che ha funzionato bene solo per una parte della stagione 2015/2016, ed oggi vegetano in attesa delle vacanze, privi ormai da più di un anno della guida tecnica.

Frunky69
Tifoso
Edoardo Franchi

tutto impari, tutto impietoso, tutto straordinario, tutto rapido, tutto sincronizzato e all’andata hanno preso tre pere e pareggiato per miracolo….Forza Viola asfaltiamoli di nuovo! Lo volete capire che la Fiorentina storicamente deve essere ritenuta capace di vincere SEMPREEEE??????????? Almeno questo!

Marione
Ospite
Marione

Infatti hai vinto una volta nelle ultime 15 partite contro il Napoli tra casa e trasferta.
Informati prima di sparare sciocchezze

Vercuronio
Tifoso
Noble Member

domando:
il napoli deve vincere e sicuramente vincerà, per tutta una serie di ragion (politiche, tecniche, economiche, etc.) perché non andare al san paolo a viso aperto, e giocarsela senza tanta paure e timori reverenziali, senza formazioni infarcite di difensori, ma con due belle punte (bisognava arrivare alla penultima di campionato per capire che baba e kaliniccio devono giocare insieme e non da soli) b.valero dietro le punte e due ali a rifornire di palloni gli attaccanti.
La palla è tonda e tutto può succedere

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Valero è squalificato e comunque dietro le punte non ci sa stare, non ha tiro, non ha dribbling secco, raramente il passaggio veloce filtrante (gli piace di più lo scavetto). Rende meglio a centrocampo, oramai è comprovato.

maurinho
Ospite
maurinho

Giusto. Ma tutto questo ho ancora da capire se è per la monovisione del calcio di Sousa o solo per le ripicche fatte tra societa’ e allenatore. E comunque Borja non vale nel tuo discorso relativo alla partita di sabato ma credo che tu l’abbia scritto piu’ in generale. E’ squalificato

olegna
Ospite
olegna

tanto ci pensa Sousa a mandare in campo la formazione peggiore, come quasi sempre, quest’anno. naturalmente, siamo onesti, contro il Napoli ci sarebbe comunque, temo, comunque poco da fare, però, come si dice, la palla è rotonda, almeno proviamoci al meglio di quello che possiamo, non entriamo in campo già sconclusionati di nostro e preparati al massacro. poi, onestà per onestà, resto sempre del mio personale parere che, con i nuvoloni che mi sembra di intravvedere all’orizzonte, dover cominciare a rigiocare subito in luglio, e poi con chi???? correggetemi se sbaglio, ma non è il nostro forte avere almeno uno… Leggi altro »

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Tranquilli, il filosofo supercazzolo non li schiererà mai dall’inizio. Solo quando il risultato sarà irrecuperabile metterà Babacar così potrà dimostrare che non ha gli uomini giusti. Il calvario portoghese sta per finire.

Marione
Ospite
Marione

Francoviola rifletti un po.
Squadra sbilanciata = asfaltatura sicura.
Perchè il Napoli fa più punti in trasferta che in casa? Pensi perchè in casa viene assalito? Riguardati il recente Napoli – Palermo 1 – 1 e troverai alcune suggestioni.
Bona

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Beh, noi non sappiamo difendere arroccandoci….quindi….

marco mugello
Ospite
marco mugello

Ci sbilanciamo più col tiquitaca che con due punte davanti… il nostro possesso palla sterile ci porta ad avanzare tutti, piano piano anche la nostra difesa va oltre metà campo… se non è sbilanciarsi questo! perfino le squadre piccole sfruttano questo difetto strutturale… tre ripartenze e via… il doppio centravanti permette di essere molto più pericolosi senza sbilanciarsi troppo, anche una pallaccia in area può diventare letale… bisogna distinguere fra ripiegamento in fase difensiva, dove siamo molto buoni, ed è la nostra difesa migliore, e possesso palla, che qui è sterile come una statua di gesso di un eunuco…. e… Leggi altro »

maurinho
Ospite
maurinho

Meno due e via dalle palle. Un ne potevo piu’

Japa
Tifoso
Japa

anche perche’ se li mettesse tutti e due dall’inizio e puta caso si vincesse, dimostrerebbe tutta la sua incompetenza e supponenza nel non averli MAI fatti giocare insieme per tutto il campionato

piccio
Ospite
piccio

“”Kalinic e Babacar, due attaccanti diversi ma troppo simili per giocare insieme””
mettetevi d’ accordo…

Articolo precedenteLa difesa guarda al futuro, due titolari e mezzo ci sono già
Articolo successivoAcquah: non solo la Fiorentina sul giocatore del Torino
CONDIVIDI