Intrigo Kalinic-Milan: intesa lontana. I rossoneri offrono 20-22 mln o contropartita

44



‘Intrigo: Kalinic-Milan, intesa lontana’, titola Il Corriere dello Sport – Stadio. Si complica la trattativa per Kalinic al Milan: questione di soldi e questione di contropartite tecniche che abbasserebbero (e molto) la cifra che la Fiorentina vuole intascare per la cessione del centravanti croato. Risultato? La frenata è stata evidente e le parti devono riparlare trovando condizioni differenti. L’unica cosa sicura attualmente è che il Milan rimane la prima scelta di Kalinic sempre e comunque, come ha ribadito Erceg a Corvino nel colloquio tra l’agente dell’attaccante e il direttore generale dell’area tecnica.

Meno sicura, come detto, è la realizzazione dell’affare perché persiste distanza tra la domanda della Fiorentina (30 milioni) e l’offerta dei rossoneri (20-22 milioni). Le cose non cambiano e anzi si ingarbugliano se Fassone e Mirabelli ci mettono dentro un calciatore a parziale conguaglio: perché Lapadula non andava bene, Kucka era un obiettivo del passato e, al limite, potrebbe andare bene Bertolacci che è il terzo nome prospettato dal Milan, ma questo significherebbe che i milioni di base per la Fiorentina diventerebbero non più di 15-16 e a quel punto il piede destro di Corvino ha schiacciato il pedale del freno.

44
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

….ho già scritto da altra parte che il Milan è poco intenzionato a pagare Kalinic la cifra di 30 milioni tanto è vero che nel frattempo ha già acquistato due centravanti Silva e Borini con Bacca che gli resterà sul groppone se vuole i 30 milioni da girare poi per Kalinic,il quale insiste per andare a Milano in quanto lui un buon ingaggio se l,o assicura e la Fiorentina dovrà abbassare di molto le sue pretese attorno o sotto i 20 milioni.

conte_mascetti
Ospite
conte_mascetti

io gli direi 25.000.000 + calabria + bertolacci

siamoallafruttaeoltre
Ospite
siamoallafruttaeoltre

duri eh ? Quelli del Milan, CORVINO VUOPLE SOLO I SOLDI, niente giocatori, altrimenti gli deve pagare l’ingaggio, ci pensa lui a far venire due o tre profughi che si accontentino di poco

Marco77
Ospite
Marco77

20 milioni + Locatelli e The Sciglio e se ne può ragionare

siamoallafruttaeoltre
Ospite
siamoallafruttaeoltre

e l’ingaggio chi glielo paga? Non hai capito che non vogliono piu’ pagare neanche ingaggi o per lo meno il piu’ bassi possibili

cocco drillo
Ospite
cocco drillo

Ma ikkè ve ne frega se lo vendono a 30 40 o 50? tanto i milioni che reinvesteranno da questa cessione saranno 2 per l ennesimo pischellovic pronto tra 12 anni

alberto
Ospite
alberto

A queste condizioni Kala rimane a Firenze. Ma in Inghilterra o in Germania non ci sono squadre interessate ??? Ma il Milan voleva spendere 60-70 milioni per Morata??? Per me il Milan dei cinesi farà fra breve un botto che tutti se lo ricorderanno per anni

ELVIS
Ospite
ELVIS

30ml + Locatelli e affare fatto se no ciao milan e kalinic resta con noi o ripensa alla cina

Etrusco
Ospite
Etrusco

Quello che mi stupisce è la facilità con cui basta un articolo (spesse volte scritto tanto per riempire spazio) per far partire la testa a certi tifosi……Ed allora giù a infamare…Non siete boni, si regala, andate a casa……Ma se vi dicono che la vostra donna tromba come una riccia, voi andate a casa e gli date du’ labbrate perchè l’avete sentito dire in giro? Preoccupante!!! Allora se vogliamo divertirci a leggere le “cazzate” che si scrivono in giro, un’altra voce vicina all’ambiente dice che se parte Bernardeschi, , Kalinic non si muove da Firenze. Il paventato sostituto Simeone ha un… Leggi altro »

Etrusco
Ospite
Etrusco

Per completezza della notizia. Non è la Fiorentina che VUOLE vendere Kalinic ma è il giocatore che ha chiesto la cessione. Per questo motivo è il suo procuratore che stà trattando con il Milan per cercare di formulare offerte che possano smuovere Corvino. L’incontro di ieri era tra Corvino ed il procuratore che doveva portare queste proposte.

viatutti
Ospite
viatutti

no, infatti l’anno scorso quando non ando’ in Cina la fiorentina si e’ in******* di nulla per il mancato guadagno, svegliaaaaaaaaa!

Etrusco
Ospite
Etrusco

Te leggi troppi giornalini….

Spaventapassere
Ospite
Spaventapassere

ma si.. regaliamolo come con Ilicic. Bravo Corvino!!

wolwerit
Ospite
wolwerit

ilicic sara’ pure regalato ma almeno non o vedremo pascolare x il franchi giocatore fortissimo tecnicamente potrebbe e dovrebbe fare la differenza sempre con quel sx ,ma indolente svogliato e assolutamente anarchico e ingestibile tecnicamente movimenti e finte così’ continuate e assurde da mettere fuori tempo anche i compagni un corpo estraneo (alle volte pure decisivo in positivo) alla manovra della squadra.

Barco
Ospite
Barco

_____________________________________
.
1) KALINIC ha una clausola da 50 milioni.
.
2) l’ 0fferta dei cinesi per Kalinic a Gennaio
era intorno ai 40 milioni,
5 mesi dopo la Fiorentina non deve
accettarne meno di 30
e SENZA CONTROPARTITE .
.
3) Attualmente con i prezzi gonfiati
che girano sul mercato,
Kalinic si puo’ vendere sui 32 milioni.
.
4) Prendere SIMEONE che é un giovane
molto interessante, e non ancora del tutto
esploso, su cui varrebbe sicuramente
la pena investire.
.
_____________________________________

Paoloneviola
Ospite
Paoloneviola

1) la clausola valeva solo per la cina, perchè 50 milioni erano possibili solo là. Adesso darebbero forse 40
2)denaro cash sarebbe l’unica cosa, ma noi siamo in svendita quindi col menga che ci danno 30 mln anche perchè non abbiamo polso specie se il giocatore preme pe andare via
3) vedi punto 2
4) simeone ad oggi costerebbe verosimilmente 15 mln. Se preziosi sa che ci arrivano 25 mln da kalinic stai sicuro che 20 non bastano

viatutti
Ospite
viatutti

ma ci siete o ci fate ? Ma ti pare che prendano Simeone, non ci pensano nemmeno ahahahah I SOLDI NON ANDRANNO REINVESTITI, ma servono per coprire l’eterno buco di bilancio

Articolo precedenteIlicic-Samp, tutto fatto: martedì le visite. Alla Fiorentina 4,5/5 mln più bonus
Articolo successivoFiorentina in fibrillazione, ma l’estate di Pioli parte a bassa tensione
CONDIVIDI