Kalinic, piano B per il Milan. La prima scelta è Aubameyang

19



Il Milan punta forte su Aubameyang, e spera che l’assalto del Tianjin vada a vuoto per sferrare l’offensiva al centravanti del Borussia. Con Kalinic che resta solo un piano B. Come riporta La Gazzetta dello Sport, ieri il club di Cannavaro ha ufficializzato l’arrivo del centravanti Modeste dal Colonia, ma ora ha solo 24 ore di tempo prima della chiusura del mercato cinese, per convincere Aubameyang. 80 milioni per il Borussia e un ingaggio da 30 milioni netti all’anno al giocatore. Messa così non ci sarebbero dubbi, eppure il groviglio di norme e gli alti e bassi sul tema fiscale in queste settimane hanno complicato un bel po’ la vita degli emissari al lavoro, appunto, per portare il cannoniere della Bundesliga sulla via della seta.

Il Milan vorrebbe offrire 60 milioni per il cartellino e un contratto quinquennale da 7,5 milioni netti a stagione al giocatore. Kalinic resta intanto l’alternativa: si è esposto con la Fiorentina, ma la richiesta di 30 milioni e lo stop di Corvino hanno rallentato il tutto. La pausa di riflessione con i viola, però, è capitata a fagiolo per il Milan. In attesa di capire quanto è davvero realizzabile il sogno Aubameyang, al management milanista sta bene prendere tempo per Kalinic. Senza mai perderlo di vista.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Claudio da Sasso
Ospite
Member

Il Milan vuole Kalinic, lo vuole fortemente, il.fatto stesso che lo tengano in stand-by, fa capire che lo vogliono. L’altro è il nome del centravanti da mettere con lui. Aubameyang non gioca all’attacco da solo come il croato, da solo serve a poco, solo che spendere 90 milioni per due giocatori più i contratti che devono essere proporzionati, non sarebbe poi questo grande affare. Di là c’è la concorrenza cinese, qua no. Il problema è solo questo. Quindi Kalinic, da dopo la chiusura del mercato cinese tornerà d’attualità.

matteo praga
Ospite
Member

Spero gli dicano caro Corvino vai a vendere l’olio vai… cosi lo vedi… gli tocca riabilitarlo…. poi siccome vogliono i sordi… venderanno Babacar o chiunque altro per cui ricevono un’offerta… il Progetto è non metterci mai piu mezzo euro e RIENTRARE tramite triangolazioni e commissioni varie … I soldi devono rientrare a Casette d’Ete… poi venderanno

bidonez
Ospite
Member

l’eco della pernacchia di Aubameyang s’è sentita fin qui…

Fiesolesempre
Ospite
Member

Tranquilli a fine mercato ci sono i saldi …e kalinicic vale 15 milioni …..

alebg
Ospite
Member

Non hanno 30 milioni per Kalinic e tirano fuori 60-70 per Aubameyang…..Si bona…

cittadellaahahahah
Ospite
Member

hanno fatto bene, se il corvo pensa di prendere in giro la gente, solo qua ci riesce ahahahah

alberto
Ospite
Member

Non capisco come Kalinic possa accettare di andare in una squadra per fare la riserva. Comunque spero che Corvino a 20 milioni non lo venda perchè con i prezzi che circolano per gli attaccanti sarebbe regalato .Ma è mai possibile che all’estero non ci sia una squadra intertessata??

Fanchi Il Gallo
Ospite
Member

Nicolino, dammi retta, ma chi te lo fa fare di andare da chi ti considera un ripiego di serie B, col rischio di far la panca? Firenze ti ha sempre trattato bene (e tu hai contraccambiato, con impegno dedizione e rispetto). Ti vale la pena andare da queste puzze sotto il naso?! Fai te…

L\'Etrusco Dj
Ospite
Member

i calciatori non hanno dignità,sono uomini di merd che pensano solo al portafogli,mi domando come fanno certi tifosi a innamorarsi di questi personaggi che venderebbero anche la loro madre

altair
Ospite
Member

forse il triplo di stipendio e lottare per entrare in Champions ?

Kermit71
Tifoso
Member

se vogliono kalinic devono attuare il piano C ovvero cacciare il grano e non solo chiacchiere cinesi

bucaioli
Ospite
Member

mi sa invece che gli restera’ sul groppone alla fiorentina che poi fara’ di tutto per liberarsene

Kermit71
Tifoso
Member

dalla nostra abbiamo il vantaggio che essendo l’anno prima dei mondiali nessun calciatore nazionale ama fare campionati scialbi e rischiare il posto nella nazionale,ecco uno dei motivi per cui non ci saranno fancazzisti nei nazionali in viola ed ecco il motivo che un paio di tribune possano dare l’altolà sia a lui che a berna…il contratto è ancora lungi dallo scadere

michele
Ospite
Member

Caro bucaioli, avercene di gente come Kalinic sul groppone…..

Fiesolesempre
Ospite
Member

Giocatore scontento non si tiene …non era questo il ritornello del corvino è Pioli?

fulvio
Ospite
Member

vorrei anche vedere che Kalinic sia considerato una seconda scelta, mi stupirei del contrario… Era meglio venderlo ai cinesi a gennaioi…

Mario 07
Ospite
Member

Secondo me basterebbe questo per lasciar perdere . Perchè andare in una squadra dove ormai non ti considerano una pedina fondamentale ? E’ la stessa cosa di Berna. Ormai si approfitta della esplicita esposizione del calciatore per abbassare il prezzo o per prenderlo , ma solo come doppione, per rimediare a qualche situazione che può capitare durante il campionato. Nicola ci hai provato ….. Nicola pensaci… pensaci ……… La Fiorentina ti vuole sempre bene..

piccio
Ospite
Member

leggi bene su che giornale è uscito l’ articolo e fatti un paio di domande.
al mila’ interessa eccome, kalinic…

claudio
Ospite
Member

va a finire che resta con noi. non sarebbe male

wpDiscuz
Articolo precedenteBorja, amore e altri demoni. In una lettera la sua verità e il suo saluto a Firenze
Articolo successivoAstori: “Importante che società, allenatore, giocatori e tifosi remino dalla stessa parte”
CONDIVIDI