Kalinic: questa mattina effettuerà un provino ma dovrebbe esserci

    0



    Kalinic Palermo Secondo quanto riporta La Nazione, vincere al «Franchi», per rimanere lassù e per aspettare con serenità gli acquisti. Questo l’imperativo di Sousa a poche ore da un Fiorentina-Lazio che vale molto. L’allenatore portoghese, nell’allenamento di rifinitura, ha parlato alla squadra. Studiando la Lazio, chiedendo di non sottovalutare una sfida che storicamente al «Franchi» non è mai in discesa. Si parte da Kuba, sicuramente al posto dello squalificato Bernardeschi e caricato dalla rete di Palermo. Poi Sousa cambierà poco o niente, affidandosi ai soliti. Soltanto Kalinic, uscito un po’ malconcio dalla sfida contro il Palermo, stamattina effettuerà un provino. Ma dovrebbe esserci. A centrocampo Vecino e Badej, sulle corsie esterne Alonso e probabilmente Roncaglia, in ballottaggio con Tomovic. Dietro la punta Borja Valero e Ilicic. In difesa, naturalmente, Gonzalo e Astori.
    Salvo sorprese perché Sousa potrebbe anche puntare su uno tra Babacar, Mati Fernandez e Rossi. Intanto Andrea Dela Valle arriverà soltanto oggi a Firenze: pranzerà con la squadra e poi si siedera’in tribuna per assistere a Fiorentina-Lazio. Una sfida che per mille motivi vale di più di semplici tre punti. Davanti ad un «Franchi» che non sarà da tutto esaurito ma che si farà sicuramente sentire. E attenzione ai diffidati: Badelj, Vecino, Gonzalo e Alonso in caso di giallo salteranno la prossima trasferta di San Siro contro il Milan

    Commenta la notizia

    avatar
    Articolo precedenteFiorentina, a centrocampo spunta Sven Kums..
    Articolo successivoLa Lazio al Franchi dà sempre noia: qui ha vinto le ultime due
    CONDIVIDI