Kalinic, turista per Firenze. Oggi il Tianjin di Cannavaro a Pisa. Berna, niente clausola

di Riccardo Galli - La Nazione

14



Nikola Kalinic ieri sera a Roma non c’era (colpa dell’infortunio al ginocchio) e così ha sfruttato la giornata di ieri per trasformarsi in turista di Firenze. O forse per far vedere a tutti che errore commette chi è convinto che per l’attaccante croato la tentazione cinese sia ancora un qualcosa di concreto.

Oggi il Tianjin di Cannavaro sarà in scena a Pisa (amichevole alle ore 17). Si parlerà ancora di un possibile colpo basso cinese nei confronti dell’attaccante? La sensazione è che la situazione possa essersi calmata in modo definitivo e che quindi non possa esserci la mossa a sorpresa di un assalto in extremis al centravanti croato, assalto fondato sul valore della clausola rescissoria da 50 milioni.

Infine Bernardeschi. Detto e ribadito che l’attaccante è il fiore all’occhiello della squadra del presente e soprattutto del futuro. Sottolineato anche che lo stesso Berna ha più volte ricordato di voler continuare a correre con la maglia viola, la Fiorentina vuole capire come e perché continuano a correre le voci sul pressing dell’Inter (e in parte anche della Juventus) programmato per il prossimo mercato estivo. In ogni caso, nonostante l’idea di Della Valle, difficilmente si arriverà all’inserimento di una clausola rescissoria sul contratto del giocatore.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
emiliofirenze
Ospite

Apprezzo e ringrazio Kalinic, ma se potessi dargli un consiglio, gli direi di andarsene. Tanto o con lui o senza, l’Europa è preclusa, la B è ormai scongiurata, arrivare ottavi o decimi, cosa cambia? Vada pure a godersi i milioni dei comunisti cinesi (pecunia non olet), faccia prendere ai poveri Della Balle quei 35/40 milioni che potrebbero servire a comprare un paio di difensori discreti (meglio degli attuali, non dovrebbe essere difficile) e un centro campista tosto (tipo Kurtic) che sappia fare un minimo di contrasto, in modo da costruire una squadra che punti al quinto/sesto posto con un pò di dignità e soprattutto con gli attributi fuori.
Se poi non ci si arriva, ma si è lottato con dignità, va bene lo stesso, ma risparmiateci per favore le figuracce come quella di ieri a Roma.

vixo
Ospite

il nostro attacco senza Nikola e’ meno di zero , tutta la squadra senza di lui vale la meta’ . corre e difende oltre che attaccare la profondita’ mille volte a partita e dettare i passaggi ogni tre minutii . ma lo avete visto Babacar ? non voglio essere cattivo ma tra lui e nikola c’e’ un mondo .

VIOLASOUL
Ospite

Totalmente diverso il mio parere caro Magnifico Messere. La non partenza di Kalinic è la ns rovina. C’erano soldi da investire e soc. ripianata dai debiti. In + si faceva felice il giocatore (se ne pentirà) che avrebbe guadagnato come mai prima d’ora, Cmq c’è sempre tempo che parta.
PS- A me Kalinic piace tantissimo, ma questasquadra con o senza di lui è da 10° posto, non di +. FV

Magnifico Messere
Ospite

Rispetto il tuo parere come ovvio che sia, ma è evidente che gli ultimi 6 mercati condotti da questi personaggi che dobbiamo sorbirci non ti hanno insegnato nulla.

birillo
Ospite

sui soldi da investire nutro seri dubbi

massimo
Ospite

Mah….solo il fatto che non vuole la.clausula….

Violascuro Scandiano
Utente

Torno subito!!

Magnifico Messere
Ospite

Vorrei ricordare ai “sostenitor” questa ignobile proprietà, che se non era per il “gran rifiuto” di Kalinic, quello di ieri sera sarebbe stato il nostro attacco fino alla fine del campionato. Complimenti a quelli che festeggiavano l’imminente plusvalenza… veri intenditori di calcio e soprattutto veri tifosi viola !!

Della Valle GO HOME !!!

andrea
Ospite
ahaha ma siamo ridicoli… dopo le sue dichiarazioni non siamo ancora sicuri della sua permanenza? e dobbiamo ancora temere che venga venduto da questa nostra società ridicola? a chi? al real madrid? no, ad una squadra cinese di merda che non sa nemmeno che il pallone è tondo e guidata da un gobbo napoletano.. quindi dobbiamo ancora parlare di mercato per 1-2 mesi invece di pensare al campo e a dare tutto? (per evitare prestazioni oscene come quelle di ieri) ROBE DA PAZZI. Poi dopo aspettiamo ancora un po che poi inizia l’estate e si ricomincia a parlare di gossip e si parla anche di tutti gli altri che devono essere venduti… quest’estate chi non vuole la fiorentina se ne vada fuori dal cazzo senza chiacchiere, chiunque sia, e i della valle spero si levino presto dal cazzo!!! squadra e società ridicola.. senza parlare che si parla di stadio nuovo… Leggi altro »
Van gogh
Ospite

Lui ha fatto il turista a Firenze e la squadra l’ha fatto a Roma. SFV

birillo
Ospite

probabile che oggi faccia il turista anche a pisa…

Oasis
Ospite

Kalinic e già venduto!!!! Ma i giocatori anche se infortunati non seguono la squadra? Dai!!

Tifoso
Ospite

Di norma assolutamente no, solo i convocati. Poi se uno vuol fare un eccezione può andare lo stesso…ma perché? Tanto lo sapeva che andavano in gita a Roma. L’aveva accennato anche Astori il giorno prima del resto.

Ilgatto
Ospite

No,in genere no!

wpDiscuz
Articolo precedenteAusilio presente all’Olimpico. Nel mirino Manolas, Bernardeschi e Chiesa
Articolo successivoUdinese, differenziato per Thereau. Influenza per Gnoukouri, domani rientra Badu
CONDIVIDI