Kalinic, una stangata mini. La Fiorentina pensa al ricorso contro la squalifica

2



Sul Corriere Fiorentino si parla della squalifica a Nikola Kalinic. Il rigore di Pasqual continua a fare danni. Il “vaffa” di Nikola Kalinic rivolto all’arbitro Mazzoleni a fine derby infatti, costerà al croato due giornate di squalifica: salterà Inter e Palermo. Una beffa nella beffa per la Fiorentina, che già aveva perso la partita per un penalty inesistente concesso proprio da Mazzoleni al 93’. La società sta pensando di fare ricorso. L’obiettivo è ottenere, almeno, lo sconto di una giornata sulla squalifica del suo bomber.