Kravets (Dinamo): la Fiorentina ha punti deboli, arriveremo pronti per questa partita

    0



    KravetsA poche ore dalla partita di ritorno di Europa League contro la Dinamo Kiev, il giocatore ucraino Kravets parla della situazione della Dinamo e di quella della Fiorentina. Queste l’intervista completa:

    Artem, cosa hai provato dopo la tua recente doppietta? Cosa ti ha detto Rebrov? 
    Non è molto importante, la vittoria prima di tutto. Il nostro obiettivo è quello di vincere il titolo. Le mie emozioni sono positive. Rebrov ci ha ringraziato dopo il fischio finale”.

    Le sostituzioni?

    Tutti i giocatori sono bravi. Sono importanti tutti, non facciamo differenza tra titolari e non. Ognuno lavora a beneficio della squadra.

    Quali difficoltà avete incontrato sul campo? 

    Il Volyn ha analizzato il nostro gioco correttamente. Erano pronti per la partita. Comunque penso che non avevano la pazienza di seguire il piano di gioco fino al fischio finale. Non ci siamo fermati e siamo riusciti a segnare.

    Questa vittoria vi darà più fiducia per la partita contro la Fiorentina? 

    Le emozioni positive sono molto importanti in quanto non siamo riusciti a sconfiggere FC Zoria Luhansk e la Fiorentina.
     Ecco perché penso che la vittoria è di vitale importanza per noi. Ora dobbiamo concentrarci sulla partita contro la squadra italiana.

    Quali sono le tue impressioni della difesa viola? Hanno debolezze?

    Naturalmente hanno punti deboli e cercheremo di utilizzarli. Credetemi, arriveremo pronti per una buona partita.