Kudinov: “Pasalic è un gran lavoratore ma deve crescere per diventare un top player”

8



Profondo conoscitore del calcio russo descrive le qualità del centrocampista prossimo a vestire la maglia viola

Giorgio Kudinov de La Gazzetta Dello Sport ha parlato a Radio Bruno: “Pasalic ha fatto la sua esperienza allo Spartak e ha giocato abbastanza bene in Champions. In campionato ha giocato poco anche per via dell’obbligo di schierare pochi extracomunitari. Si tratta di un grande lavoratore, ma non un top player. Deve ancora crescere e giocare molto per arrivare a un salto di qualità importante. Da qui a dire che può diventare leader in A ce ne vuole: dovrà dimostrare di saperlo fare. Ancora gli manca qualcosa a livello di cattiveria agonistica“.

8
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

La Fiorentina non ha bisogno di top player ma di buoni giocatori. Se si comincia a discutere anche Pasalic inutile parlare: Modric non arriverà

MassimodiPaP
Tifoso
massimodipap

Extracomunitari ? Avrà detto stranieri. La Russia non è nella comunità europea.
La Croazia si.

CLAUDE
Ospite
CLAUDE

CHISSA’ PERCHE’ QUANDO LO PRESE IL MILAN PER LA GAZZETTA ERA UN TOP

Peppe78
Ospite
Peppe78

Un buon rincalzo ma a centrocampo per sostituire Badelj serve ben altro… sarebbe stato meno dispendioso rinnovare il contratto a Milan ma siccome abbiamo un ds incompetente e da terza categoria ecco i risultati

Goffry
Ospite
Goffry

Alla sera dopo cena fanno a coverciano dei corsi per diventare ds
Perche’ non lo fai

Franco Ponte di Mezzo
Ospite
Franco Ponte di Mezzo

ma l’hai lettera di Badelji? non si trattava di soldi, lo ha specificato non ha fatto come Borja Valeuro che ha detto mi hanno costretto ad andare a guadagnare di più, Badelji ha detto voglio una nuova sfida, punto….quindi boccalone evita zizzanie

Johnny
Ospite
Johnny

meglio di cristoforo sarà?? anche zoppo

Jeexy
Ospite
Jeexy

anche un giubbotto in mezzo al campo è meglio di Cristoforo

Articolo precedentePrati: “Spero che il TAS possa ribaltare la sentenza”
Articolo successivoLo Faso: “Grazie Viola” (FOTO)
CONDIVIDI