L. Pellegrini: “Iachini tecnico conservativo. Vlahovic meglio di Cutrone”

5



L’ex giocatore della Sampdoria ha parlato in vista della gara di domenica con i viola che giocheranno in trasferta

Luca Pellegrini, ex giocatore e commentatore tecnico per Sky, a Lady Radio ha parlato della gara tra Sampdoria e Fiorentina di domenica pomeriggio: Ranieri e Iachini stanno facendo un lavoro molto simile rispettivamente a Genova e a Firenze. Beppe è sempre stato un allenatore conservativo, almeno quando allena in Italia. Ha sempre pensato prima a difendersi e poi ad attaccare. Cutrone o Vlahovic in attacco? Il secondo mi piace di più. Ha qualità importanti e grande fisicità“.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Iachini cerca di non prenderle ma il gioco… Eppure abbiamo giocatori, x me, veramente buoni, tipo Chiesa, Vlahovic, Castrovilli, Caceres e Ribery. Sono gli altri che non sono o non giocano all’altezza. Domenica vedremo anche Duncan se è tra i buoni o i cattivi.

Gerry
Ospite
Gerry

E lo doveva dire Pellegrini che Iachini é un tecnico surgelato ? Continua a giocare ancora con quella formula di montelliana memoria 3-5-2 che te la dice lunga sulle sue vedute. A che scopo abbiamo cambiato il tecnico ? Per vedere uno con il cappellino ?

2-3-08
Ospite
2-3-08

Ma costui è quello che ci troncò Antognoni nel 1984?

Losved
Member
Losved

Conservativo è un eufemismo, direi più catenacciaro abbestia. SFV

Masso da Marsiglia
Ospite
Masso da Marsiglia

Non esageriamo, il vecchio Beppe ha preso una viola fragile e smarrita nella confusione del moscio Montella. Picchia per noi è partito dalla base : difesa, grinta e intensità. Il modo di giocare di Beppone è evoluto e nel calcio di adesso dove il modello è Klopp, Iachini può dire la sua. Questo detto, Juric e l’insopportabile Gasperini fanno un calcio simile che è il piu’ bello da vedere. Colui che vorrei alla Viola è il Sarri « Sarribanda » di Napoli, quello ai gobbi è il suo cugino imborghesito e corrotto dai soldoni.

Articolo precedenteNella polemica sugli arbitraggi si inserisce anche… Salvini
Articolo successivoGasperini: “Non sono d’accordo sulla chiamata del VAR. Gli arbitri devono accordarsi”
CONDIVIDI