La classifica dei migliori allenatori del 2018: Pioli 38°, davanti a Spalletti e Inzaghi

30



Citazione per il tecnico viola nella graduatoria dei migliori allenatori del 2018: “La Fiorentina ora ha rinnovate prospettive positive”

La rivista inglese Four Four Two ha stilato la classifica dei 50 migliori allenatori nel mondo del 2018. Rivelati i primi 20 nomi (dal 50° al 31° posto della graduatoria). Al 38° posto c’è spazio per Stefano Pioli, che si piazza davanti a Luciano Spalletti dell’Inter (39°) e Simone Inzaghi della Lazio (49°). Prima di Pioli Marco Giampaolo della Samp (35°).

MOTIVAZIONE. Così scrive la rivista nella citazione per Pioli: “Non solo Pioli ha plasmato completamente la nuova Fiorentina – la più giovane in Europa per età media – con un atteggiamento vivace e aggressivo, ma ha anche dimostrato tutti i suoi attributi personali di cui la sua squadra ha così tanto bisogno. Tutto ciò è diventato evidente dopo la scioccante morte del suo capitano Davide Astori, lo scorso marzo, con l’allenatore che ha personalmente dato la tragica notizia ad ogni membro del suo team. Ora i viola lottano di nuovo per l’Europa con Pioli, uniti nei loro obiettivi e con una rinnovata prospettiva positiva”.

QUI LA CLASSIFICA DAL 50° AL 31° POSTO.

30
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Badtzmaru
Ospite
Badtzmaru

Bella la classifica di Topolino. 🙂
A quando quella seria, dove si apprezzano gli allenatori come valore aggiunto di uno squadra, essendo stati capaci di cambiare, con il loro lavoro, le prospettive di classifica dell’organico calciatori della stessa? 😉

Ste
Ospite
Ste

Forse buon secondo….per gestione singoli. Ste

Ste
Ospite
Ste

Te guarda il centrocampo e poi mi dici……………LENTIe non corrono senza palla. Io vorrei semplici. Non ha esperienza ma è molto ma molto viola ste

Gaesill
Ospite
Gaesill

Sinceramente non so che razza di allenatore volete. Mihajlovic non andava bene. Rossi era da serie C. Montella era un montato. Sousa un piagnucolone. Forse ci vorrebbe Mago Merlino con la bacchetta magica. O forse uno qualsiasi di tutti questi che pontificano, tanto non costerebbe niente. Forse.. Ma per favore!

F.R.
Ospite
F.R.

Da come la metti sembrerebbe che TUTTI i tifosi viola ritengono Montella un montato e Sousa un piagnucolone. Ricordo che le statistiche dei sondaggi la raccontavano in modo diverso: la stragrande maggioranza dei tifosi era a favore di Montella (anche perché come abbiamo giocato con lui si giocava solo al Camp Nou) e la maggioranza dei tifosi era a favore di Sousa perché aveva messo bene in evidenza le colpe della società (magari con metodi non condivisibili ma efficaci). Certo se pretendi che le ricerche demoscopiche (in ogni campo) ti diano il 100% di accordo sul campione considerato, devi andare… Leggi altro »

Fragole e Sangue
Ospite
Fragole e Sangue

..niente.. non c’è requie… Pioli è un bischero per forza, ma soprattutto per i (falsi) tifosi della Fiorentina. Un vi sfugge nulla, eh?

Andrè The Giant
Ospite
Andrè The Giant

Credo abbia pesato molto la sua ottima gestione del gruppo dopo l’evento luttuoso che ci ha colpiti.
Altrimenti non si capisce. E’ un buon allenatore, metodico, preciso, ma che se i suoi giocatori valgono 6 , li fa giocare al massimo massimo da 6.
Ci sono allenatori, e sono quelli buoni che dalle rape cavano sangue. Pioli non è tra questi.

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Hanno considerato anche il numero degli esoneri?!?!?!.

paolo re
Ospite
paolo re

Mah….

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Mi sembra una classifica strana!
I primi 5 in classifica di un qualsiasi campionato son di sicuro migliori!
Facciamo anche solo 4!
Germania, Inghilterra, Francia; Spagna, Olanda…..

sarà forse 338esimo?

Mattolini
Ospite
Mattolini

Se fai i primi 5 per 5 campionati viene 25 e quindi lui potrebbe stare pure al posto 26, se poi consideri qua e la l’allenatore di una società in Russia Belgio Argentina Brasile etc. ecco che il 38 esimo ci sta tutto. Numeri a parte nella motivazione aver raccontato del suo modo di aver agito nella dolorosa vicenda di Davide ha messo in evidenza le due doti umane del mister in questo caso un babbo e/o fratello maggiore per il resto del gruppo. Le doti tecniche per saper far giocare bene un gruppo di persone è un altro aspetto.… Leggi altro »

zinzo
Ospite
zinzo

QUANTI ERANO ??? 37 ???? ALTRO CHE DOPO LA BANDA NON PUò ARRIVARE !!!!!

Articolo precedenteTorino, Mazzarri cerca la rivincita sul mito Antognoni. Quando era in viola…
Articolo successivoI giocatori a cena nei Viola Club: pianificate le prime date
CONDIVIDI