La contro-contestazione che infiamma e divide Firenze. E menomale era il tempo di stare tutti uniti

182



Un termine semi nuovo è pronto ad entrare nel vocabolario della recente storia della Fiorentina: contro-contestazione. Dopo i vari fair play, plusvalenza e non ci faremo trovare impreparati ecco una nuova espressione che dopo la gara del Mapei Stadium di Reggio Emilia entra di diritto nel gergo della fiorentinità. I tifosi fischiano, contestano, e Bernardeschi prima, e Andrea Della Valle poi rispondono.

Il clima è pesante per fare bene?
Chissà come lo era a Roma sponda Lazio quando all’inizio di questa stagione non c’era un allenatore, c’era una squadra che voleva andare via, uno stadio vuoto, ed un presidente contestato da 10 anni. Ma anche sull’altra sponda romana. O ancora a Genova sponda rossoblu, o a Palermo. Fino ad arrivare a Milano sponda nerazzurra e rossonera. Tutte le piazze infuriate. Con chi ha fallito e chi ha saputo andare oltre. Insegnando anche qualcosa. Invece a Firenze la sensazione è sempre la stessa, e che ogni sbaglio o errore sia destinato a rimanere tale senza mai poter essere da stimolo per migliorarsi. E con le esternazioni della proprietà dopo la gara di Reggio Emilia è esattamente la stessa sensazione che campeggia. E menomale che alla vigilia lo stesso Andrea Della Valle aveva detto “non è il momento delle polemiche, ma dello stare tutti uniti”. Invito non recepito a pieno dai pochi tifosi viola al seguito della Fiorentina, mezzi e fradici sotto il diluvio emiliano e con una sconfitta evitata solo in extremis. Cosa dovevano fare? Applaudire i loro beniamini reduci da una figura raccapricciante al Barbera pochi giorni prima? Certo le offese sono sempre e soltanto da condannare ed evitare. Ma se Andrea Della Valle iniziasse a preoccuparsi non tanto dei 250 che erano al Mapei Stadium e contestavano, ma dei 5-10 mila tifosi che allo stadio a Firenze neanche ci vengono più? Spenti dentro, distrutti nell’umore da una tiritera che ha stancato anche gli addetti ai lavori. Lunga mesi, oltre un anno. Di frecciate, contro frecciate, polemiche, e mancato entusiasmo. Anche quando la Fiorentina era prima in classifica. E le contro-contestazioni di Bernardeschi e ADV stesso non hanno certo contribuito a rassenerare lo stesso. Anzi. 

Eppure le quasi 8 mila presenze al Franchi di poche ore fa per festeggiare lo scudetto delle Women’s sembrano un segnale chiaro di come la passione per la maglia viola ci sia e sia forte. Ma come ha detto la stessa Curva Fiesole pochi giorni fa:

Uno striscione che forse meglio di tante parole gettate al vento esemplifica lo stato d’animo di una città intera. O meglio, divisa. Anche se questo è un po’ di tradizione. Perché se è vero che il feeling tra la proprietà e larga parte della tifoseria è ormai prossimo allo zero, è anche vero che interrogarsi su chi possa subentrare ai Della Valle è già argomento di divisione. Tra chi dice vi meritate Zamparini e Preziosi, e chi ritira fuori la mitologica neve di Gubbio o le parole di Ranieri col famoso “vi meritereste 10 anni di B”. E dire che la Fiorentina è ad oggi ancora in lotta per un posto in Europa. Ma nonostante questo criticata quasi come se fosse in lotta per la retrocessione. Il tutto dopo un anno in cui sono arrivati un sacco di eventi in ricordo dei 90 anni della Fiorentina, il rientro in società di Antognoni, ed il progetto del nuovo stadio.

Nessuno, tuttavia, pare aver ben capito il motivo di questo clima. Né la proprietà, né la squadra, né l’allenatore, nessuno. Intanto la passione scema sempre più. Distrutta, senza sapere il perché da chi amministra la società gigliata come se fosse una s.p.a. e non come una società di calcio. Ma questo è un tema vecchio. Sul quale però, chi oggi si interroga sul perché si sia creato questo clima, dovrebbe riflettere.

182
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Alessandro
Ospite
Alessandro

Ka veritá é che firenze é piena di gente che parla perché ha la bocca anche di cose che non capisce. Basta vedere il bikancio x capire che i DV hanno messo parecchi milioni e non ne hanno presi.
Inoltre ci sono ipocriti anti capitalisti che peró pretendono che paperone buttimilioni nella fiorentina. Nel frattempo i giornalisti soffuano sul fuoco per vendere e la societá sbaglia mercato comunixazione etc
Un quadro perfetto

Fabio
Ospite
Fabio

Non ne troverete tanti che si fanno dare degli infami anche quando si arrivava quarti. Ma tanto voi avete bisogno di sfogarvi, della Fiorentina non ve ne frega niente. Basta pensare che giudicate in modo negativo i Della Valle perchè non seguono troppo la squadra o perchè non sono tifosi… e poi volete anche voi i cinesi. Bisogna decidersi.

Claudio
Ospite
Claudio

i DV non sono voluti perche sono anni che prendono per il culo i tifosi della fiorentina.
Troppi dirigenti ottusi che nulla sanno di calcio.
Già il aver rirpeso Corvino è stata una cazzata, infatti vedi cosa abbiamo fatto quest’anno.

chetristezza
Ospite
chetristezza

chiunque continui a dare fiducia ai della balle

E’ NEMICO DI FIRENZE

CONTESTARE TUTTO E TUTTI

ANDREAS
Ospite
ANDREAS

Invito tutti a darsi una calmata: le partite, vuoi per colpa dei nostri giocatori (male assortiti), vuoi per colpe arbitrali e dell’allenatore che ci ha messo del suo, vuoi per una campagna acquisti inutilmente onerosa, ci ha portato a questo punto. La qualificazione Uefa L. è un miraggio, ma bisogna onorare gli impegni sportivamente e fino in fondo. Poi se ci qualificheremo si vedrà: l’importante è che i nostri calciatori siano seri e onorino la maglia (al di là delle minchiate che si leggono sui giornali). Poi vedremo il prossimo anno se la società formerà una squadra credibile con un… Leggi altro »

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

Secondo me non è una questione di risultati. I risultati dipendono anche dagli altri e quando c’erano, ad esempio, le sette sorelle, già essere una delle sette era motivo di orgoglio. Qui non si capisce il senso di quello che fanno: se manca un difensore, e lo sanno anche i sassi, e si comprano tre portieri, questa è una scelta illogica. Se hai Valero, Chiesa, Bernardeschi e compri Saponara, questa è una scelta illogica. Sarebbero scelte logiche se fatte con lungimiranza o pensando alle future cessioni o alle possibili plusvalenze, ma diventano illogiche se parli di buchi di bilancio e… Leggi altro »

minnamorosolose..
Ospite
minnamorosolose..

Della Valle di lacrime è meglio non parlare ed essere costruttivi: Firenze ha un grande appeal internazionale, gli acquirenti si trovano eccome!

valter
Ospite
valter

Vedrai che fila……

Claudio Nannucci
Ospite
Claudio Nannucci

Come no ……tutunci, romanelli e cordate colombiane

Fabrizio P.
Ospite
Fabrizio P.

Bravissimo Pier Angiolo Savini, peccato che molti qui non pensano ma parlano. Forza Viola Sempre

Potini
Tifoso
Potini

Avere idee diverse dalle tue equivale a non pensare. Vivresti bene in dittatura.

sandro
Ospite
sandro

Non trovino scuse!Si sono stufatidel calcio i loro comodi li hanno già fatti e cercano un pretesto!!Oltre a tutto il calcio non lo sanno fare e di gente come GNIGNIGNI ne facciamo volentiri a meno!!che se ne vadano pure e senza rimpianti da perte nostra!!!!

Pier Angiolo Savini
Ospite
Pier Angiolo Savini

Mantenere una squadra di calcio a certi livelli è diventata una cosa difficilissima(Berlusconi docet).Il modo di fare degli attuali dirigenti della fiorentina non infiamma gli animi.Se però lasciano questi voglio vedere chi viene.Gente disposta a buttare tanti soldi e poi sentirsi infamare al primo risultato negativo non se ne trova tanta.Gli sceicchi mi sembra che non investano piu’ molto nel calcio ed anche i cinesi pare che l’ultimo con i soldi lo abbia preso l’inter .Onestamente non vorrei tornare a rivedere ad Arezzo Sangiovannese Fiorentina.Secondo il mio modestissimo parere sarebbe meglio darsi una calmata e che i tifosi che seguono… Leggi altro »

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

e ci credo che non ha il polso sta sempre ad ascoltare cognigni che vuoi che sa lui di calcio poi ci sono delle contraddizioni incredibili in questa società e qui si deve tornare indietro molto indietro partiamo dal giorno in cui c era pradè e macià la prima stagione siamo andati in europa invece di confermare in blocco la rosa vendono jovetic ljajic e non confermano toni errore assurdo definirlo finito un giocatore che alla fine faceva ancora comodo basta vedere a verona qui si tratta di incompetenza,hanno comprato gomez e rossi scelta rischiosa per via del infortunio e… Leggi altro »

VITO
Ospite
VITO

Che ne dite di cambiare sport : ad esempio il basket , abbiamo un palasport, siamo una città di piccole dimensioni. Forse potremmo diventare protagonisti. Per il calcio sono arrivate le donne.

Gaesill
Ospite
Gaesill

Non c’è che fare! Firenze è questa, ma non da ora. da secoli. Ed ha il piacere di farsi male. La squadra sta andando male, ci sono tante cose che vanno male, a cominciare da Sousa, che sembra ci metta tutti i mezzi per far precipitare le cose (e meno male che sta andando via..), Ma la squadra, pur con tutti i suoi limniti, è sempre lì, nel gruppo. con le milanesi dei grandi investitori cinesi. A Milano che dovrebbero fare? Bruciare il Meazza? Distruggere il Duomo? Cari tifosi fiorentini, qualche annata storta può capitare, ma non dimenticate qual’è la… Leggi altro »

El Caligno
Ospite
El Caligno

Certo sentirsi dire a ogni pie’ sospinto “Dovete spendere” e altre amenità non fa certamente piacere. Che Andrea Della non sia particolarmente capace di reggere la contestazione è altrettanto vero. Ma affermare che è tutta colpa della proprietà non mi sembra corretto. E i dirigenti che si sono avvicendati fino ad oggi? Gli allenatori che sono sempre stati contestati e non che è mai stato possibile realizzare un progetto che desse continuità alla formazione? E poi mi sapete dire chi vorreste al posto dei Della Valle? Quest’anno è andata peggio del solito e sono convinto che le maggiori responsabilità le… Leggi altro »

Massi
Ospite
Massi

E’ buffo. Dici che non e’ solo colpa della proprieta’ ma anche dei dirigenti e dell’allenatore. Secondo te, chi li sceglie questi ultimi? Mah…

ricorbolo
Ospite
ricorbolo

Non so, ma io ho sempre detto “avete speso male”, e non “dovete spendere”.

Pizzulaficu
Tifoso
Member
Pietro Pallo

Bigiotti , Scusa se non ho citato i soldi per gli investimenti, ma questi sono solo una conseguenza di affari finanziari che ritardano a realizzarsi, quello che manca di più è l’amore anche se qualcuno parla di passione. Anch’io ho la passione per il giardinaggio non l’amore.

Pizzulaficu
Tifoso
Member
Pietro Pallo

Caro Bigiotti ho letto il tuo articolo tutto d’un fiato e senza leggere, per non esserne benché minimamente influenzato,tutti i post degli amici di tifo . Ti dico solo una cosa perché vado di fretta e perché ritengo che sia la più importante. I DV lo sanno tutto cosa rappresentano finanziariamente, tra le prime potenze al mondo, avevano creato speranze ed aspettative che hanno illuso tutti noi, magari senza rendersene conto nemmeno loro. L’ostilità, forse, dell’ ambiente, sicuramente prima per inesperienza, successivamente per manifesta incapacità, li hanno portati a commettere errori a ripetizione anche nello scegliersi i collaboratori. Le manifestazioni… Leggi altro »

Gian Luigi
Ospite
Gian Luigi

Io penso che dovremmo finalmente capire dai Della Valle che cosa vogliamo fare da grandi. Vivacchiare? Lottare per l’Europa League? Allestire una squadra competitiva? Questa contestazione, i cui toni a volte sono sbagliati, è figlia della mancanza di comunicazione della società. Non credo che De Laurentis o Lotito abbiano più soldi dei Della Valle (anzi!), ma da loro si ha sempre la sensazione che si voglia lavorare veramente per migliorare la squadra. I nostri patron danno sempre l’idea di volere fare, come si dice qui, “a miccino” e sono irritanti. Nessuno pretende Messi o Ronaldo, solo che si possano trattenere… Leggi altro »

Viola
Tifoso
Viola

Al di là di tutte le solite chiacchere, penso che i tifosi che pagano per vedere uno spettacolo abbiamo il diritto di criticare se lo spettacolo non è degno, ovviamente senza offendere e minacciare. Tutti siamo soggetti a giudizi, tutti i giorni e in tutti i gli ambiti, le critiche vanno accettate e dovrebbero essere spunto di riflessione. A Firenze purtroppo si critica parecchio, ma mi sembrano eccessive le parole di ADV e Bernranrdeschi di ieri sera, anche se ovviamente anche loro hanno il diritto di replica. Personalmente gli suggerisco di scendere dal piedistallo.

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

i tifosi non hanno nessun diritto, se non quello di scegliere. Possono scegliere di andare allo stadio oppure di non andare. Andarci e infamare la propria squadra è da …….

1_cliente
Tifoso
Member

I tifosi UNICI proprietari della squadra (non esiste alcuna squadra senza tifosi) hanno TUTTI i diritti del mondo, non solo per la passione, la storia e la memoria che si portano dietro, ma perchè PAGANO e pertanto possono fischiare e urlare se lo spettacolo non è di loro gradimento. I momentanei amministratori (Pontello, CG, DB, il prossimo…) possono amministrare come vogliono e ne accettano oneri e onori, rispondendo alla tifoseria che è la loro “clientela” di riferimento. Soprattutto se NON sono tifosi loro stessi, come evidente in questo caso. Se fanno schifo o se vincono, prendono ciò che gli spetta.… Leggi altro »

1_cliente
Tifoso
Member

ottimo post. Aggiungo che sa di ulteriore presa x il **lo continuare a negare la realtà da parte dei protagonisti (oltre ai citati aggiungo Corvino) dicendo che i “risultati sono in media” con gli altri anni (sempre all’8° posto, mentre gli altri anni si era sempre 4° con vista verso il 3°, mentre ora li vedi col binocolo). Ogni stagione fa storia a sè e in questo campionato con ogni probabilità ci si salva a 32-33 pt… quindi i 55-60 punti di oggi NON valgono quelli dell’anno scorso (che fu addirittura qualitativamente molto peggiore, mancando dal gruppo gli exploit di… Leggi altro »

Kubrick
Tifoso
Member

Dichiarazione di ADV ottobre 2016: ” L’importante è rimanere sempre con una squadra che tutti gli anni sia super competitiva, che sia capace di rimanere fra le prime, che mai deve perdere la dignità e che abbia un gruppo che lotti in ogni singola partita”. Vedi caro ADV tanti tifosi non sono incazzati perchè non si va in Europa, ma perché alle tue parole non corrispondono i fatti, ergo si sentono presi per i fondelli. Non è cosi difficile da capire. Le ultime campagne acquisti secondo te erano fatte per renderci “super-competitivi” ? E inoltre sono incazzati con la squadra… Leggi altro »

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

sei tu che non capisci. La squadra è competitiva. Siamo in lotta per il sesto posto, ovvero per entrare in Europa League Poi si può entrare o no, questo purtoppo non dipende solo dalle nostre aspettative.

1_cliente
Tifoso
Member

… ma l’ha capito benissimo…. anche se si presenta col muso lungo, in realtà sa benissimo (come fanno tutti i politici italiani) il motivo per cui la gente è incazzata. Già ad agosto si sapeva che finiva così… quando perdi/dai via in 2 anni Cuadrado, Salah, Joaquin, Pizarro, Alonso, Savic e ti presenti con Milic, Diks e Benalouane, non ci vuole un genio a capire come finisce. Lui dovrebbe essere il 1° ad essere incazzato, ma non può esserlo perchè gli ordini sono suoi… e se pensa di far cambiare opinione alla gente, contando sul “carisma”, sulle “minacce” (“dopo di… Leggi altro »

jack
Ospite
jack

molti non hanno capito purtroppo che la strada che hanno intrapreso i DV da alcuni anni , ci terrà fuori dall’Europa per un bel pezzo…. quest’anno non si è ancora visto nulla….quello che è drammatico è che una parte della piazza ancora non l’ha capito , il che è veramente al di fuori di ogni immaginazione , ma purtroppo è così….qualcuno poi pensa che senza i DV la Fiorentina possa andare al di sotto rispetto ad un settimo – ottavo posto attuale…. ed anche questa è una gigantesca bestialità . Se non si vede che gli investimenti sono stati ridotti… Leggi altro »

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Tu chiacchieri, ma non sai niente, Come la maggior parte dei fiorentini,

Clint Giglio
Ospite
Clint Giglio

Hanno speso una barca di soldi, ci hanno preso dalla C, portato in Europa e fatto vedere bel calcio. E’ un periodo che vogliono/possono spendere poco o in cui gira tutto storto? Ci può stare, no? No, non qui a Firenze dove eravamo abituati a collezionare trofei. Ma per favore, diamoci tutti una bella calmata e speriamo vivamente che i DV non scappino via. Altrimenti sarebbe buio pesto!

par
Ospite
par

Io vorrei soltanto dire che il giochetto ” se non c’ erano i Della Valle la Fiorentina non esisteva più” è vero, ma mi ha stancato!!! Io sono grata a questa famiglia se ancora posso avere un abbonamento allo stadio e tifare per la mia amata Fiorentina, ma i ricatti non li accetto!!!! Che vorrebbe dire che siccome ci hanno tolto dalla m…a noi dobbiamo accettare tutto senza poter dire la nostra ( per altro in maniera civile, i Della valle forse nn sanno cos’ è una vera contestazione!!) questo non mi sta bene!!!! Hanno fatto bene ma tante volte… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

par, purtroppo non è vero neanche che se non ci fossero stati loro la Fiorentina sarebbe sparita. Erano almeno in tre in lizza, ma furono spinti loro per decisioni politiche, con scorno degli altri. Uno era Preziosi, quindi poteva andarci anche peggio ma, come dici tu: basta ricatti.

Anziano tifoso viola
Ospite
Anziano tifoso viola

Si c’era la fila per comprare la Fiorentina, specialmente di industriali fiorentini……..ma vaia vaia!!!!!!!!!

Potini
Tifoso
Potini

Anziano, io ho riportato fatti: se sei ignorante non è colpa mia, ma prima di rispondere senza sapere sarebbe meglio informarsi per non fare figure cacine.

Marco
Ospite
Marco

ci sono le aspettative…se penso che ad una radio privata il conduttore ha paragonato il PSG alla Fiorentina come appeal per nuovi acquirenti, si capisce tutto. Facciamo i conti con la realtà , a parte qualche caso sporadico la dimensione della Fiorentina è questa. Se non vanno più bene i DV avanti il prossimo, ma sempre lì saremo. Una volta terzi/ quarti, una volta ottavi..Se poi si pensa che si debba ambire alla vittoria dello scudetto o delle Champions è un problema di chi lo pensa….

Marzio Bonferroni
Ospite
Marzio Bonferroni

lo spirito fiorentino purtroppo è sempre stato caustico. Fossi nei Della Valle cercherei di vendere, cinesi o non cinesi…..Molti non si ricordano che hanno preso la Fiorentina nei bassifondi riportandola in alto. Ma cosa vogliono ?…..Diceva Indro Montanelli…

“i fiorentini sono felici soltanto quando un amico si fa male”…..

Pur essendo fiorentino, ma da molto tempo a Milano, devo purtroppo ammettere che a Firenze si respira spesso aria di contestazione, invidia e gelosia e soprattutto chiusura autoreferenziale come se Firenze fosse l’ombelico del mondo…. . Con ovviamente le dovute eccezioni.
Marzio

Simouse
Tifoso
Simouse

Anche questo è opinabile. Partendo dall’inizio: l’hanno presa dai bassifondi…mmmhh, diciamo che hanno aspettato che arrivasse nei bassifondi e solo dopo l’hanno presa ma questo è pur lecito, sono imprenditori non benefattori. Ma cosa vogliono?: sembra quindi che ci sia una parte di tifoseria ben contenta di seguire la Fiorentina e le sue imprese da 4 anni a questa parte e che siano solo degli isterici quelli che vedono un lento e grduale indebolimento della squadra senza soluzione di continuità. Non riesco ad immaginare coloro che oggi non vedono l’ora di arrivare alla domenica per godere della Fiorentina, cosa facessero… Leggi altro »

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

hai totalmente ragione, ma vaglielo a spiegare a questi quattro sciamannati che credono che i confini del mondo siano Peretola a nord e Bagno a Ripoli a sud …

Gangia81
Ospite
Gangia81

A mio avviso andare in trasferta poter fischiare e insultare la propria squadra è un concetto assurdo. Sappiamo che la viola sta attraversando una fase negativa e noi cosa facciamo? Le sputiamo in faccia? Ricordatevi che alcuni dei giocatori che avete insultato il prossimo anno vestiranno ancora la maglia più bella del mondo. Con che spirito potranno dare il meglio di loro? Ma voi a lavoro avete gente che vi urla continuamente che fare schifo nel vostro lavoro? Provate a pensare come sarebbe. Provate a pensare se vi dicessero che voi non contate niente ma che conta solo il marchio… Leggi altro »

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

È tutto molto semplice, DDV vero proprietario mise Gnigni nel 2009/2010, per iniziare l’autofinanziamento, uomo non di calcio che in 8 anni non ha ancora capito come funziona. Con Corvino ( ormai bollito, ma lo era anche prima da noi gli ultimi anni ed a Bologna, dove è stato cacciato dopo un anno!) i risultati sono stati pessimi. ADV riuscì a limitare Gnigni e mettere Prade ed infatti in autofinanziamento essendo Prade molto competente e bravo, tra mister e giocatori facemmo una bella squadra nel 2013/2014, poi causa infortunio prim di Gomez e poi di Rossi, Gnigni riprese la guida,… Leggi altro »

Giovanni
Ospite
Giovanni

Questa storia della divisione tra guelfi e ghibellini è proprio stucchevole. Non siamo più nel medioevo, ne’ tantomeno negli anni 80, in cui si poteva sperare di vincere qualcosa senza spendere tanto, come Sampdoria” Verona, ecc. Ma, senza parlare di Milan, Inter, Roma, che hanno speso una fortuna e sono fuori da tutto, lo vedete il Manchester City, che con i giocatori e l! allenatore strapagati e tra i migliori al mondo non cava un ragno dal buco? E allora lo vedete che non si tratta di spaccare la città è la tifoseria, ma solo di usare il buon senso,… Leggi altro »

Poldo
Ospite
Poldo

Giusto l’articolo, ma purtroppo si ha a che fare con gente furba! Lo sanno di certo il perché i tifosi sono arrabbiati con loro, ma fanno finta di niente.
Consapevoli che le loro parole per i media hanno un peso diverso, fanno passare il messaggio dei benefattori incompresi, per non sputtanarsi a livello nazionale.
Si Vergognano di passare per quelli che non sanno gestire la loro società, falsi e bugiardi come sempre!

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

A me sembra che a troppi piaccia enormemente la contestazione. Qualcuno vive per quello e senza non ci può stare. Qualunque scusa è buona. Ma distruggere per il gusto di farlo equivale ad un suicidio bello e buono. Ma ADV cosa volete che faccia oggi 8 Maggio 2017 se non invitare alla moderazione e tra 20 giorni alla fine del campionato riflettere con tutti (tifosi compresi) ciò che non è andato e cosa biasogna fare??? Capisco che molti non credono più nelle sue parole tuttavia però la realtà delle cose è questa e occorre andare avanti soprattutto senza pregiudicare la… Leggi altro »

andrea tomasetti
Ospite
andrea tomasetti

Domanda al giornalista, ma tutti questi tifosi INNAMORATI della Fioretina e che3 criticano severamente la proprietà, sono gli stessi che a roma, in finale di coppa italia (cosa che succede una olta ogni 10-15 anni) si sono incontrati con il simpatico genny a carogna e, siccome sono UOMI VERI INNAMORATI DELLA FIORENTINA, non hanno fatto coreografie, non hanno fatto cori, non hanno incitato la AMATA FIORENTINA ed anzi, siccome sono uomio VERI hanno minacciato chi voleva sostenere la Fiorentina…no perchè se sono gli stessi tifosi, il discorso dell’articolo diventa immediatamente evidente: fate lo stesso schifo.

Bargan
Ospite
Bargan

Hanno diritto di replica anche i Dv, ma non ci accusino di non essere pazienti. In questi anni c’è stato promesso di tutto, senza dare seguito e come nulla fosse.

Pandaviola
Tifoso
Pandaviola

Contro della valle o pro della valle. Volete proposte e non solo critiche? – voglio che la mia squadra abbia un centro sportivo all’altezza, al passo dei tempi. È chiedere troppo? – voglio che le trattative di mercato siano condotte in modo più professionale e evitando di fare figure di merda a ripetizione (una volta può succedere ma qui si esagera) – se si deve puntare sui giovani per autofinanziamento voglio allenatori che i giovani li fanno crescere e giocare – voglio una società che non perda continuamente giocatori a parametro zero – voglio una società che eviti di rottamare… Leggi altro »

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Sono contento che tu abbia accolto l’invito che, per parte mia almeno, è stato fatto. Sono un po’ a disagio, perchè tu parli di “fare proposte”, ma il tuo è uno sterile elenco di “voglio, voglio, voglio, voglio….” senza specificare COME (il MODO è il succo delle proposte!). Mai sentita una frase per fare una proposta che comincia con “voglio”. Infatti, poi, le tue non sono proposte, ma desideri di cose da fare…senza ovviamente dire come. Tuttavia ti rispondo, perchè se non altro ci avviciniamo a qualche cosa che somiglia a una discussione seria su questi argomenti. Vado, come hai… Leggi altro »

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

MI PARE CHE HA DETTO BENE PANDAVIOLA PIUTTOSTO CHE IL TUO RAGIONAMENTO Deaffy QUINDI FAMMI CAPIRE SE PER CASO ANDIAMO IN B IL TUO RAGIONAMENTO SAREBBE COME è LOGICO E SCONTATO CHE ANCHE CON BATIGOL CI SIAMO ANDATI IN E ALTRE SOCIETà CI SON ANDATE E QUINDI CAPITA DI ANDARCI AH CERTO BEH SE GUARDI BENE IL PALERMO VENDI VENDI VENDI I MIGLIORI IL PALERMO è IN B NOI STIAMO PRENDENDO QUELLA STRADA SE A TE TI PIACE NON CHIEDERE NIENTE ED ESSERE IL SERVO DEI DELLA VALLE ALLORA ABBIAMO CAPITO TUTTI SEI UN MALATO DI GUBBIO CURATI DAMMI RETTA.

Pandaviola
Tifoso
pandaviola

– voglio potrebbe essere sostituito con vorrei, non cambia la sostanza – leggo che sousa non può vedere gli allenamenti della primavera perché logisticamente si allenano in posti e tempi diversi. vorrei una società che organizza allenamenti e centro sportivo in modo tale da non leggere sta roba – i giocatori che vanno via a parametro zero sono un danno economico. non mi frega che non abbiano fatto carriera, mi frega che non ci abbiamo preso una lira e in tempi di autofinanziamento…. – il calcolo sulle plusvalenze sarà stato anche mediocre ma la sostanza è che anche società di… Leggi altro »

Ciccio Ben
Ospite
Ciccio Ben

Bella domanda. Il clima è stato ad arte da qualcuno e la stampa, diciamocelo, ci ha sguazzato (facendo il suo lavoro beninteso). Poi ci sono un bel po’ di pseudo giornalisti a cui qui a Firenze si regala tanta guazza che per un po’ di notorietà o perché la società non ha dato loro qualche contentino, ci hanno marciato sopra. E siamo arrivati a questo punto. I DV che hanno investito tanto ora giustamente ci stanno ripensando. E ce lo meritiamo tutto.

IVAN
Ospite
IVAN

La cosa penosa é che una minima parte del tifo e la stampa debbano decidere democraticamente le sorti della societá..

Francoviola
Tifoso
francoviola

Bell’articolo che condivido. Mi sembra quasi che si sia vittime anche noi del disorientamento generale che pervade la società civile tutta. Ognuno contro qualcuno, a volta senza sapere perché. Qualunquismo ed egoismo la fanno da padroni. Non siamo più capaci di essere uniti e remare tutti nella stessa direzione. Che peccato!

FALCO lo SFIAMMACHECCHE®
Ospite
FALCO lo SFIAMMACHECCHE®

«Qualunquismo ed egoismo FANNO DA PADRONI».
Scrivere «la fanno da padroni» è un errore.

fb9
Ospite
fb9

Onore a te Bigiotti,se incroci i dellavalle e non ti offrono il caffè
te ne farai una ragione
non credo che tu abbia bisogno della loro elemosina
come stanno facendo con la Fiorentina,con tanto di risposte piccate
Veramente incredibile,sono senza vergogna

Buona Giornata

FALCO lo SFIAMMACHECCHE®
Ospite
FALCO lo SFIAMMACHECCHE®

I Della Valle dovrebbero «chiudere» a società viola alla fine di questo campionato. Senza polemiche, senza troppi clamori. Lo possono fare. Sono quasi in pari, Chiudono tutto, tolgono la squadra dalla serie A e fine della storia. Non vendono il marchio e il nome, si tengono tutto in cantina. Poi noi tifosi, con buona volontà e serenità ci «frughiamo» tutti, ognuno secondo le sue possibilità, e attiviamo una nuova squadra magari la chiamiamo «nuova florentia viola». Poi, siccome l’autofinanziamento – secondo molti tifosi – è una banalità e lo possono attuare tutti, anche il comune «porchettaro» dei campini, allora gestiamo… Leggi altro »

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

MA SCUSAMI ALLORA PER PAURA DI TORNARE A GUBBIO SECONDO IL TUO MODO DI RAGIONARE DOBBIAMO ACCETTARE TUTTO? NON MI SEMBRA CON RISPETTO PARLANDO UN DISCORSO VALIDO. ANZI MI SEMBRA UNA SORTA DI RICATTO MORALE SE VOGLIAMO. QUI LA QUESTIONE NON è A MIO AVVISO ESSERE CONTRO O PRO DV, L’HO RIDETTO MILLE VOLTE, MI SEMBRA UN DISCORSO INFANTILE, A ME INTERESSA ANALIZZARE OBIETTIVAMENTE I FATTI. E I FATTI DICONO CHE LA FIORENTINA DA OLTRE DUE ANNI è GESTITA DA UNA PROPRIETà ASSAI POCO PRESENTE, CHE è STATA TUTTO L’ANNO IN SILENZIO, SALVO POI PARLARE SEMPRE COME IERI SOLTANTO PER… Leggi altro »

FALCO lo SFIAMMACHECCHE®
Ospite
FALCO lo SFIAMMACHECCHE®

Alternative? Ti ricordo che quando la città di Firenze (tifosi e imprenditori) venne chiamata a rispondere «concretamente» ad un problema reale (= fallimento imminente, società viola in sofferenza ecc…), si girò dall’altra parte, ignorando la situazione. Allora, visto che FIRENZE non riesce ad esprimere alternative, o qualcuno di ESTREMAMENTE FACOLTOSO si presenta e caccia i soldi E TANTI, oppure ci toccherà un proprietario «normale» come l’ex iena a Palermo o il viperetta a Genova. Sfiammanti saluti.

Mario del 22
Ospite
Mario del 22

Nell’era Montella, e prima Prandelli, questo sito, e non solo, pullulava di gente “che si era rotta i c……. di arrivare SEMPRE QUARTI ” e se perdeva la SEMIFINALE di Europa League (dalla vincitrice) o la SEMIFINALE di C.I. (dalla vincitrice), fischiava o sfotteva la squadra.
Ecco, costoro ora saranno contenti.

Potini
Tifoso
Potini

I biscotti la mattina a colazione, senza aggiunta di hashish

FALCO lo SFIAMMACHECCHE®
Ospite
FALCO lo SFIAMMACHECCHE®

POTINI, caro, sarai il nostro primo tifoso-finanziatore! Tessera ORO, poltroncina in tribuna d’onore. Versamento tramite conto corrente postale o in contanti su poste-pay al tabacchino.

Potini
Tifoso
Potini

Vai, affare fatto: visto che non ho soldi da domani AUTOFINANZIAMENTO. Ah, dimenticavo, c’è già.

IVAN
Ospite
IVAN

Potini mangiali te un pó di biscottini forse ti fanno bene

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Falco sei un grande. Seriamente. Attendo anche il grande ritorno di F_For_Figa

Mario72
Ospite
Mario72

Della Valle con una squadra prima in classifica non è stato lungimirante di fare tre acquisti ….poi non è vero che vogliono programmare x vincere altrimenti non avrebbero allontanato Montella e prade’….si disfa tutto e si incomincia con sousa….andassero a scuola da lotito almeno le coppette le vincono e fanno tante finali di coppa Italia….con questi solo delusioni….

Paolo da Cagliari
Ospite
Paolo da Cagliari

Grande Claudio 58. Concordo in pieno!
Dal 1963 All’ VIOLA!!!

Roberto
Ospite
Roberto

I clienti oltre ad essersi rotto il …. per 15 anni di nulla si sono anche stofati di essere presi per il culo, trattati come beoti nonostante le innumerevoli figure di m…. che ci hanno fatto fare fanno anche i PERMALOSI!!##
DOVETE ANDARE TUTTI A ….. noi vogliamo rispetto che per colpa vostra siamo diventati lo zimbello d’Italia

Gangia81
Ospite
Gangia81

Lasciati dare una notizia: all’Italia della Fiorentina non frega nulla. Siamo noi gli unici ai quali sta a cuore.

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Delle due l’una: 1 – o vogliamo vincere, e allora il coro “per vincere bisogna spendere” ha senso, oppure 2 – vogliamo una proprietà appassionata, che comunichi chiaro, che ci metta “il cuore” (ma dei risultati, allora, poi ci frega qualcosa?). Notiziona dell’ultim’ora! Spesso le due cose non vanno a braccetto, a meno che non si abbiano i moratti o il gruppo fiat alle spalle. Se, e solo se, ci si mette d’accordo su questo, allora ha senso discutere e finanche litigare. Ma fino a quel momento: mettetevi d’accordo su COSA state chiedendo mentre sbraitate contro la società. Una volta… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Delle due la terza. 3 – vogliamo una proprietà ambiziosa che PROVI a vincere quando, ad esempio, capita un’occasione ghiotta come l’anno scorso. Se proprio non hai le pigne nel capo, quando sei primo o secondo e ti si apre una finestra di mercato, investi in due/tre giocatori di livello per PROVARCI fino all’ultima giornata (male che vada entri in Champions). Se non ce la fai, l’anno dopo risparmi dicendo chiaramente “Abbiamo provato e non ce l’abbiamo fatta: l’anno prossimo si deve tirare un po’ la cinghia” ed i TIFOSI (me compreso) capiscono e stanno accanto alla squadra. Se invece… Leggi altro »

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Interessante la terza via che proponi. Vediamo insieme se è fattibile. Comincio col dire una cosa, forse banale, ma tutto sommato entra nel mio discorso: siamo primi/secondi, c’è a investire e lo si fa; le cose, come spesso succede, vanno malino e anzichè vincere, si arriva a un piazzamento champions (può succedere, non ultimo, per via dei torti arbitrali: sono o sono stati sotto i nostri occhi per troppo tempo). Bene, sento già alzarsi immaginari cori “Avremmo potuto vincere, invece alla fine allenatore incapace/società incompetente” e via andare…senza contare i rischi. Senza contare la preparazione estiva, visibilmente mirata a partire… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Era interessante la tua risposta, a tratti intelligente anche se potrei controbattere su ogni tuo punto, era comunque uno scambio di opinioni divergenti interessante. Poi la frase qualunquista, infelice e a livello di vecchini rincoglioniti del bar sport “CE LI METTI TU” ha fatto naufragare tutte le tue idee come il Titanic contro l’iceberg e mi ha fatto passare la voglia di risponderti punto per punto in quanto reputo un’inutile perdita di tempo confrontarmi con chi scrive di queste baggianate. Se una volta vorrai riconfrontare le tue idee con le mie, ben venga, ma senza scendere a questi livelli, perché… Leggi altro »

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Mi dispiace che tu l’abbia presa così. Non volevo essere provocatorio nè irrispettoso. Il punto però sta lì: se non li mettono loro (e nemmeno da altre parti lo fanno…nemmeno agnelli “si fruga”)…e nessuno dà loro una mano…come facciamo? Giriamo sempre intorno alla questione che facciamo fatica a districare: il denaro e le possibilità di investimento. Se una persona produce, che ne so, il miele, sa che è buono, lo vende, ma lo vuole vendere meglio ai mercatini si compra le attrezzature del caso ed è un investimento “sicuro” perchè, in linea di massima, frutta. Purtroppo le incognite che dicevo… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Grazie della risposta pacata: con te mi confronterò semprer volentieri. Intanto ti faccio l’esempio gravissimo dell’aver lasciato la sala insieme alle “potenti” invece di fare da ago della bilancia (con possibilità di ridiscuterne i termini con le medio/piccole) sui diritti TV. Quella è una delle tante cose che mi lasciano perplesso su questa gestione, visto che un tempo i Della Valle erano i primi a battersi per questo. Qualcuno dice che era per fare un dispetto a Lotito ma, se fosse vero, siamo una società di bimbi permalosi e non si prende al volo un’occasione per i motivi sbagliati. Avremo… Leggi altro »

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Se ti riferisci a quest’ultima tornata di voti in lega, penso che a stare con chi non ci piace a loro frutti un po’ di più…o uguale a quello che succede ora. Tutto sommato, meglio che non salgano le altre…
“il nemico del mio nemico è ,mio amico” insomma
Ciao 🙂

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

Deaffy QUINDI FAMMI CAPIRE SE PER CASO ANDIAMO IN B IL TUO RAGIONAMENTO SAREBBE COME è LOGICO E SCONTATO CHE ANCHE CON BATIGOL CI SIAMO ANDATI IN E ALTRE SOCIETà CI SON ANDATE E QUINDI CAPITA DI ANDARCI AH CERTO BEH SE GUARDI BENE IL PALERMO VENDI VENDI VENDI I MIGLIORI IL PALERMO è IN B NOI STIAMO PRENDENDO QUELLA STRADA SE A TE TI PIACE NON CHIEDERE NIENTE ED ESSERE IL SERVO DEI DELLA VALLE ALLORA ABBIAMO CAPITO TUTTI SEI UN MALATO DI GUBBIO CURATI DAMMI RETTA.

viola
Ospite
viola

I clienti si sono rotti le xxxxx. ( 15 anni di Promesse a vuoto ora basta )

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Giusto!
Prima di Bati la bacheca della Fiorentina era affollata di trofei…faccio fatica a contarli!

Articolo precedenteFuturo Berna: a breve incontro con ADV. Ma il clima generale non facilita il rinnovo
Articolo successivoLazio, Simone Inzaghi: “Bravi tutti a centrare l’Europa. Ma ora subito testa a Firenze”
CONDIVIDI