La Coppa diventa decisiva. Montella torna al 4-3-3

18



Stasera la Fiorentina in campo al Franchi contro il Cittadella: gara delicata dopo le tre sconfitte consecutive. Davanti tridente inedito.

La partita più difficile, anche se si tratta dei sedicesimi di finale di coppa Italia e contro il Cittadella, squadra di serie B. Una sfida che se non arrivasse dopo tre sconfitte consecutive in campionato potrebbe essere vissuta con la normale tensione agonistica. Invece non è una vigilia come le altre, perché i rischi di avvitarsi ulteriormente su sé stessi sono evidenti, scrive La Nazione.

CONFERMATO (PER ORA). A spostare l’attenzione da tecnico e squadra ci ha pensato Rocco Commisso, che da presidente illuminato ha scelto di assumersi tutte le responsabilità di quanto sta accadendo, confermando piena fiducia al tecnico. Fiducia non scontata, soprattutto per l’umore della piazza.

ASSENZE. L’obiettivo è superare il turno e provare a dare un calcio alla crisi che altrimenti rischierebbe di diventare fatale per le sorti del tecnico. Una Fiorentina comunque in piena emergenza, perché accanto al lungodegente Pezzella si è aggiunto Ribery che sta comunque provando a bruciare le tappe, mettendo la Roma nel mirino, ma non sarà facile. Mancherà anche Chiesa: l’obiettivo nel clan viola è recuperarlo per domenica con il Torino. Fuori anche Boateng che ha accusato un risentimento muscolare.

TRIDENTE. Tante assenze che obbligano Montella a tornare probabilmente all’antico, pescando dalla soffitta l’impolverato 4-3-3 con Vlahovic confermato al centro del tridente, con Pedro destinato ad andare ancora in panchina, almeno all’inizio. Sulle corsie esterne Ghezzal e Sottil.

18
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
tomcat
Ospite
tomcat

Centrocampo a 3 con badelj? E’ come avere centrocampo a…..2.

LaFleur
Tifoso
lafleur

Rendiamoci conto che se per disgrazia usciamo dalla coppa, ci ritroviamo nell’ennesimo anno buttato nel cesso……

Sventrapapere
Ospite
Sventrapapere

Cyril therau potrebbe essere decisivo…. il corvo lo aveva preso proprio per queste gare

pippo
Ospite
pippo

ma come, questo incapace sono tre mesi che prova sottil a tutta fascia e ora lo rimette punta?!?mah!!

Geis
Ospite
Geis

Veramente c e scritto corsie esterne.

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

La coppa decisiva per Montella? ma che premessa è? ma si gioca con il Cittadella, con tutto il rispetto che si deve a ciascun avversario.

Alex
Ospite
Alex

Anche se dovesse perdere diamogli fiducia! Lo scudetto campioni della comicità anche per il campionato 2019-2020 è nostro!

NERO
Ospite
NERO

Il ritorno a; 4-3-3 e’ gia’ qualcosa. Spero in mezzo metta Castro-Pulgar-Benassi. O in ogni caso non il doppio, lento, regista. Ora vediamo se i giocatori corrono e lo seguono ancora. Un uscita con il Cittadella sarebbe segno inequivocabile che la squadra non lo segue piu’ e allora sarebbe cambio obbligato. Mi auguro abbiano le idee chiare in societa’ su come procedere per il sostituto nel caso. Purtroppo non sono cosi sicuro che le abbiano e una cambio di allenatore in corsa mi preoccupa quanto la permanenza di Montella. Io spero di vincere, convincere ed andare avanti in coppa, e… Leggi altro »

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

se mette badelj anche stasera siamo alle comiche….

COLOR
Ospite
COLOR

Piú che di Badelj che é pur sempre un nazionale croatola cui colpa é rimanere sui c. perché andato alla Lazio e poi ritornato mi preoccupa piuttosto “coccolino” Venuti .. che finora ha collezionato prestazioni imbarazzanti (di buono ricordo solo un gran recupero). Da quale sconoscito di turno sará sverniciato stasera??? Al momento non é giocatore da A e probabilmente mai lo sará. Su altri ci possono essere speranze .. Lirola Pulgar … qualcuno mi spiega le qualitá di Venuti ? In cosa eccelle? Che potenzialitá ha? Almeno Pulgar batte bene i calci piazzati ha un discreto tiro..Lirola ha corsa… Leggi altro »

Viola e basta
Ospite
Viola e basta

Decisiva una partita contro il cittadella????
Per carita’ ,ce con tutto il rispetto del cittadella, ma se la caratura di Montella si vede da una sfida con il cittadella, vuol dire che è un tecnico veramente da serie B ( e sono generoso)

zinzo
Ospite
zinzo

SALTA LA !!! SALTA LA !!! SALTA LA PANCHINA !!! OH MONTELLA SALTA LA PANCHINA !!!! SPERIAMOOOOOOOOOOOOO

Luckyluke
Ospite
Luckyluke

Significherebbe che siamo usciti dalla coppa Italia… Fai te…

COLOR
Ospite
COLOR

La piazza chi? Quella che ha voluto a suo tempo Delio Rossi e ora vorrebbe il barzellettiere? La piazza chi quella che ha voluto tenere a forza Chiesa? La piazza spesso non ne azzecca una come giá piú volte dimostrato in passatto quindi Commisso farebbe bene a fare il contrario

Bianco
Ospite
Bianco

Perfettamente d’accordo con color

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

“Bianco (nero)” o a “Color”, i gobbi infiltrati, (o Tryttyny destabilizzanti pro Sky-Box), si riconoscono subito. Citano solo due o tre casi negativi e a vanvera, (Chiesa è già gobbo venduto e riscosso dai carzolai ndr)…

satanello viola
Ospite
satanello viola

MA BUTTATELO FUORI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI……………………………………1 ANNO IN B NON LO VOGLIAMO FARE………………………

Daniele
Ospite
Daniele

Vediamo se per una volta mette i giocatori ognuno nel suo ruolo..

Articolo precedenteFiorentina, il programma di oggi: stasera al Franchi la Coppa Italia
Articolo successivoMontella, bonus finiti: stasera deve solo vincere
CONDIVIDI