Là, dove corrono più di tutti (e non lottano per la B). Qua dove la condizione fa acqua. Tra alibi e preparazione ‘falsata’…con l’Inter servirà pedalare di più

34



La Fiorentina è apparsa in enorme difficoltà fisica. Domenica arriva la squadra che fa più km di tutti di media in Serie A. Servirà pedalare di più per fare punti

“Chi corre di più, di solito, è chi retrocede o lotta per la Serie B”, disse Montella qualche giorno fa in conferenza stampa a chi gli chiedeva del perché questa Fiorentina fosse fisicamente così in difficoltà. Eppure, guardi i dati, ed in testa alla classifica di chi percorre la maggior distanza media c’è proprio il prossimo avversario dei viola, l’Inter.

Nella top ten ci sono anche Juventus, Lazio e Atalanta. Tutte squadre che non stanno certo lottando per salvarsi, anzi. E se in linea teorica il concetto di base ci può anche stare, visto che chi è più forte tecnicamente, in linea di massima, conduce il gioco con gli altri a rincorrere, è altresì vero che questa Fiorentina, dopo aver iniziato il campionato andando a mille all’ora e facendo segnare chilometraggi medi da record, da qualche gara a questa parte è già sulle gambe.

ALIBI Aver stravolto la preparazione con la tournee in America non ha certo aiutato. E tra le righe, ma anche senza nascondersi troppo, lo stesso tecnico viola più volte lo aveva sottolineato. Lavorare a oltre 30 gradi, piuttosto che a Moena, viaggiare per il mondo e smaltire fusi orari quando in programma c’era il mettere benzina nelle gambe non è stata una grande idea. Aver allestito la rosa in extremis anche. E nelle idee di calcio di Montella si sa, la corsa non è mai stata una prerogativa del suo gioco. Meglio far correre il pallone. Anche in fase di preparazione è sempre stato così. Ma la domanda che sorge spontanea, e che azzera gli alibi sopra citati, sta qui: si può rimediare col lavoro durante la settimana a stagione in corso? Evidentemente, qualcosa non sta funzionando anche sotto questo aspetto.

CONTRO L’INTER…Servirà tirar fuori qualcosa di più anche dal punto di vista fisico per la Fiorentina. Perché anche a Torino, dopo non essere mai stati in partita né tecnicamente né fisicamente a Cagliari e a Verona, la Fiorentina arrivava seconda su ogni pallone, e gli altri, che non sono certo l’undici più in forma d’Europa, non venivano certo da un momento di forma straordinario. Non a caso il programma d’allenamento è cambiato anche dal punto di vista fisico in settimana. La speranza è che non sia troppo tardi. Pedalare di più, contro l’Inter, sarà fondamentale per evitare un ko che sulla carta sembra annunciato, e sperare di invertire un trend che da un mese e mezzo a questa parte, sia nei risultati che nelle prestazioni, si è fatto più che preoccupante.

34
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Canterbury
Tifoso
Canterbury

Mi fate ridere con queste tabelline. L”Atalanta va a mille, gioca il miglior calcio della serie A e corre meno di noi.
Ed è l’Atalanta, non so se mi spiego. Bacino d’utenza meno della metà del nostro. La differenza la fanno I DIRIGENTI COMPETENTI DI CALCIO che con risorse non eccelse riescono ad ottenere risultati e questo era il grande problema anche con i DV. A Firenze fin dalla notte dei tempi non ci sono dirigenti con le palle, punto. Il resto aria fritta

Adios Ribery
Ospite
Adios Ribery

Settimi su 20 squadre a me nn sembra brutto, forse si corre male ma la condizione fisica un mi pare manchi!!!

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Siamo patetici, stiamo pensando di fare punti con l’Inter?
Per ben che ci vada, riusciamo a limitare i danni a quattro gol di scarto.
Non sono queste le partite che possiamo pensare di vincere.
Ho un triste presentimento, senza Ribery, con centravanti in fascie o in pensione, con Chiesa altrove col cervello, giovani in cui si crede poco, centrocampo mozzo, difesa leggerina, allenatore nel pallone e nel pallore, non so come faremo a salvarci.
Che sia sempre colpa dei Della Valle?

Potini
Tifoso
potini

Discorsi disfattisti a livelli massimi. Comunque sì, è sempre colpa dei Della Valle.

Euchessina
Ospite
Euchessina

Tutta colpa di Prandelli….

Japa
Tifoso
jack innocent

oramai seguire la Fiorentina la domenica e’ diventata una delle cose più negative e noiose che uno possa fare, mi sembra che anche la società si stia piano piano appiattendo e stia perdendo l’entusiasmo iniziale, se non di danno una svegliata alla svelta andrà tutto a rotoli in men che non si dica…dopo saranno [email protected]@i amarissimi per tutti!!

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Queste analisi diciamo computerizzate non servono un cavolo, le partite vanno viste e non giudicate in base a dati generici fini a se stessi, noi purtroppo non recuperiamo mai un pallone nel mezzo, su 10 seconde palle poi almeno 7 vanno agli avversari, non esiste un pressing serio alto di squadra sull’inizio azione degli avversari, le sovrapposizioni laterali intasano le giocate invece di renderle pericolose, la difesa nelle zone laterali sia a sinistra che a destra e’ quasi nulla e tutti sfondano che e’ un piacere……. IO RAGIONEREI SU QUESTI PUNTI E SU TANTI ALTRI CHE NON MENZIONO PER NON… Leggi altro »

FRANCESCO
Ospite
FRANCESCO

L’articolo non tiene conto che all’inizio del campionato abbiamo giocato alla pari con Napoli, Juve e Atalanta. Tutti correvano, ma, soprattutto, tutti giocavano a calcio. I passaggi erano veloci, perchè tutti si smarcavano; c’era il pressing e i giovani ascoltavano “attentamente” i suggerimenti di Ribery, che era il vero allenatore. Poi, è successo che i “giovani” e i meno “giovani” non correvano più e il pressing lo hanno subito sempre con i risultati che abbiamo sotto gli occhi. Ribery si è autoescluso da “stupido” e la squadra ha perso lo smalto. Colpa, a mio giudizio, dei troppi elogi per i… Leggi altro »

Morenmao
Ospite
Morenmao

Senza Ribery t e con Perdella allenatore se un si va in serie B questo anno non ci si va più!!!!!

Cicco
Ospite
Cicco

Montella qua qua la macchina non va
Prade pe pe a casa pure te

Albe47
Ospite
Albe47

Caro Montella
Bisogna vedere come si corre
Domenica abbiamo preso il secondo goal perché il nostro giocatore a alzato la mano perché pensava fosse fuori
NON ha avuto il fiato e la testa per rincorrere il giocatore che si e involato a fare il gol
CAPPONE DI UN ALLENATORE MA SE NON GLI INSEGNI NEMMENO QUESTE ELEMENTARI COSE ????A CISA SERVI??
CAMBIA MESTIERE E DIMETTITI

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Francamente associare i Km con la forma fisica è una semplificazione. La realtà è che le ultime partite le abbiamo sempre finite in crescendo e questo significa, secondo me, che il problema non sta nella condizione fisica, ma nel fatto che i giocatori non sono coordinati e non corrono perchè non sanno dove correre. Penso che in questo Montella debba fare dei ragionamenti, o forse li farà il prossimo allenatore.

Magazziniere campini
Ospite
Magazziniere campini

l’Inter lè andata in Cina e lè prima…ma per piacere….sono tutte scuse, la verità è che ci sono 3-4 giocatori del vecchio ciclo che rompono i cocones nello spogliatoio e sta succedendo pari pari quello che successe a febbraio, marzo, aprile e maggio….si pensava che mandando via Laurini e Veretout, Gerson, lo spogliatoio non avrebbe subito le influenze degli altri negativi, andavano mandati via tutti quelli del vecchio ciclo, Benassi e Chiesa Thereau, Dabo, Esseryc……se lasci le mele marce nel cesto marcisce tutto….alla fine anche Rocco l’ha capito. Cambiare Montella senza mandare via i vecchi influencer negativi non si vada… Leggi altro »

Japa
Tifoso
jack innocent

ci vuole un esorcista al più presto!!!

Adios Ribery
Ospite
Adios Ribery

Thereau, Dabo, Esseryc son fori rosa

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

Ariticolo autogol: nella top10 ci sono 3 squadre di alta classifica e 7 dal centro in giù… Comunque #montellaout

Marco77
Ospite
Marco77

Incompetente e cazzaro, come ha dimostrato per tutta la sua carriera

francesca
Ospite
francesca

E’ una maledizione! Da un paio di decenni la Viola è una squadra tartaruga.Non ricordo di aver visto l’ultimo contropiede.Eppure una squadra scarsa dovrebbe compensare con la velocità massima il deficit tecnico

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Se volete facciamo finta che sia colpa delle tournée. Ma anche gli altri le fanno. E inoltre Montella ha il medesimo problema da sempre. Io ricordo un allenamento di Montella aperto al pubblico in Toscana durante un ritiro (prima esperienza a Firenze di Montella) in cui non c’era alcuna traccia di lavoro fisico. Solo infiniti torelli e qualche gioco di movimento. Infatti non mi sorprende o quando crollavano, potenzialmente con chiunque. Perché bastava avere più forza fisica di noi per distruggerci. Ora stesso problema, con l’aggiunta che ha calciatori con dei ferri da stiro al posto dei piedi (mentre ai… Leggi altro »

Giovanni di Firenze
Ospite
Giovanni di Firenze

Nuovo DS ,nuovo allenatore, niente vacanze invernali, preparazione atletica suppletiva durante la pausa campionato, una punta collaudata, un centrocampista : questa la ricetta per la Fiorentina se fossi il proprietario.

fab
Ospite
fab

sono contento che finalmente qualcuno si sia accorto che viene pagata un monte di gente che, come i preparatori atletici, a quel che si vede non è che ha lavorato un granchè bene

simone
Ospite
simone

SCUSATE, mi spiegate come e’ possibile che una squadra che e’ in difficolta’ fisica giochi tutti primi tempi inguardabili per poi venir fuori durante il secondo tempo?? non e’ un controsenso??????

Gangia81
Ospite
Gangia81

No. Viene fuori nel secondo tempo proprio perché anche gli altri rallentano.

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

La tournée in USA e la rosa fatta in extremis non sono colpe dell’allenatore ma scaturiscono da necessità oggettive della società…il fatto di avere avallato una rosa senza un centravanti esperto e con un centrocampo monco però non credo che sia stata un’imposizione…purtroppo questa situazione rimarrà anche se viene un’altro allenatore , a gennaio vedremo se Prade’/proprietà faranno le mosse giuste, lì si misureranno….

luigi
Ospite
luigi

Il problema non è che non corrono ma corrono male per mancanza di gioco di squadra, quando gioca chi dovrebbe fare gioco gli altri devono correre anche per lui perché è lento e non riesce a proporsi, il responsabile della situazione in cui si trova la squadra è Pradè, che ha confermato l’allenatore ed buttato soldi per giocatori finiti.

fagiano
Ospite
fagiano

BASTAVA SPENDERE PER GIOCATORI MIGLIORI, OVVIO ANCHE PIU COSTOSI MA….

PER VINCERE BISOGNA SPENDERE.

L’ALTERNATIVA E’ L’ANONIMATO DI DELLAVALLIANA MEMORIA.

Tifosodeluso
Ospite
Tifosodeluso

Fast fast fast bla bla bla
Della valle vattene

Forzaviola
Ospite
Forzaviola

O Fagiano vai a spendere te visto che arriva Natale vaii!!

Viola1946
Ospite
Viola1946

Domanda: perchè si è speso meno di quanto incassato? Perchè serviva un terzino destro e si è preso un ulteriore uomo di corsa sulla fascia? Perchè i centrocampisti arrivati sono lenti? Non è solo un problema di spendere di più, ma di spendere meglio. Poi, otto quarti posti (compreso l’anno della penalizzazione ove per punti conquistati in campo si era terzi, ma se non avessero penalizzato la Juve si arrivava quarti). Se si era anonimi non si veniva buttati fuori della Champions dalla terna arbitrale con il Bayern. Si vinceva a Lione se non si aveva un calciatore infortunato steso… Leggi altro »

fiorenzo sacco
Ospite
fiorenzo sacco

niente anonimato. Si va direttamente in serie B

alessandro
Ospite
alessandro

Se non si perde dobbiamo accendere un cero alla madonna

DASTARDLY
Ospite
DASTARDLY

Mah, nella top ten siamo settimi, davanti all’atalanta….ma vaia vaia, questi articoli sono assurdi. Ci vuole un sostituto di Badelj, e bisogna capire perchè i giocatori non seguono l’allenatore, i casi Ribery, Chiesa, Sottil lo dimostrano. Purtroppo la squadra è contro al mister, per questo meglio cambiare, ma se ci devono essere degli acquisti allora vanno presi giocatori titolari!

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

Propongo pellegrinaggio al Santuario di Lourdes

giangi
Ospite
giangi

….cosi’ lontano? basta andare a Monte Senario…..va piu’ che bene…

Articolo precedenteDalla Francia, anche la Fiorentina su Celik del Lille. Operazione per l’estate?
Articolo successivoAntognoni: “Con l’Inter non è proibitiva. Ottimista su Pezzella, meno su Ribery…”
CONDIVIDI