La curiosità: cellulare a fasce orarie per i viola. Niente telefono a tavola

11



Regole per il ritiro per la Fiorentina, tra Moena e gli USA: niente telefonino a pranzo e a cena, più socializzazione fisica e meno social.

Cellulare a fasce orarie per i calciatori viola, come quasi tutti gli umani immersi nel display e in contatto con mondi paralleli, con deficit di attenzione per quello vero. Più realtà e meno giga, ha chiarito Montella, che in ritiro ha disegnato uno schema alla lavagna con una ‘ics’ sullo smartphone, l’avversario da marcare meglio per ripetute invasioni di campo: telefonini spenti a pranzo e a cena, quando la squadra si ritrova insieme a tavola, più elasticità la mattina perché la colazione viene servita a buffet e il via vai dei giocatori è informale. Ma occhio a non approfittarsene: il cellulare di chi esagera con le sbirciate finirà in panchina. Così scrive La Nazione. A tavola, insomma, proibito l’utilizzo del telefonino.

11
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Roby2
Ospite
Roby2

APPROVO A BESTIA

efedrina67
Ospite
efedrina67

Solo la sera telefono a gettoni per parlare con fidanzata o moglie. E per ricevere telefonate chiamare l’ albergo.

i'giappo
Ospite
i'giappo

Un tempo c’era la regola: non si legge a tavola.. Dovremmo aggiornarla ad un: Non si usa il cellulare al tavola.

AndreaCarrara
Ospite
AndreaCarrara

E’ l’ offerta “You & Yourself”…….hahhahaaha
SFV

Alessio
Ospite
Alessio

Vaglielo a dire a Balotelli 😀

par
Ospite
par

Forse con questa nuova Società si comincia a vedere anche qualche regola sensata e non solo anarchia data dalla totale assenza di chi deve controllare!!!! non si tratta di inserire un governo autoritario della suqdra ma solo qualche piccola regola anche per far si che i giocatori socializzino fra loro. A volte basta iniziare con le piccole cose per fare grandi cose!!!!!
Approvo!!!!!
Grazieassai Rocco!!!

Valter
Ospite
Valter

Mi sembra ineccepibile, quando si sta in gruppo per fare una squadra meno tempo per cazzi propri e distrazioni.
È come quel genio che tolse educazione civica dalla scuola, e infatti vediamo come crescono educati i ragazzi di oggi.

Alessandro
Ospite
Alessandro

Proprio vero

Cesare
Ospite
Cesare

Faccio una telefonata, mando un paio di WhatsApp , rispondo ai ragazzi che mi hanno scritto su facebook , mando una ventina di foto della cena di ieri sera a tutti quelli che eravamo a cena poichè non ci siamo cagati nemmeno di striscio , essendo intenti a fare foto alle varie portate ……. ROBA DA URLO!!!!

Massimo
Ospite
Massimo

mi sembra sensata come regola .

lorenzzz
Ospite
lorenzzz

questo mi piace

Articolo precedenteBalotelli intriga i viola, dubbi su Benedetto. La nuova punta può arrivare dall’estero
Articolo successivoIn America da Rocco: Commisso conoscerà i giocatori. Poi la festa a New York
CONDIVIDI