La discutibile gestione della fascia sinistra della Fiorentina

85



Come accade dopo ogni partita persa dalla Fiorentina, tutta Firenze è a caccia del maggior responsabile della sconfitta con il Milan, che in pratica taglia fuori i viola dalla corsa per un posto in Europa League nella prossima stagione. I due schieramenti più corposi sono sempre i soliti: quelli che incolpano Paulo Sousa di aver compiuto scelte troppo azzardate schierando diversi giocatori fuori ruolo; e quelli che accusano la società di non aver fornito all’allenatore una squadra capace di competere fino all’ultimo per le posizioni di vertice della Serie A. In particolare, quale che sia l’idea di ciascuno sul colpevole di questa situazione, il settore maggiormente incriminato resta sempre lo stesso: la difesa.

La mossa di Salcedo schierato terzino sinistro come contromisura per limitare il giocatore più pericoloso del Milan (Suso) non è piaciuta a molti. Non che abbia combinato disastri in fase difensiva, tuttavia gli evidenti limiti in fase propositiva (d’altra parte è un centrale difensivo) hanno sottratto molto alla spinta offensiva della Fiorentina. Soprattutto nel secondo tempo, quando sarebbe servito un giocatore più dinamico ed in grado di scodellare palloni in area con continuità.

Ecco allora che i denigratori di Sousa si chiedono perché non schierare Olivera dall’inizio, giocatore non eccelso ma quantomeno capace di interpretare meglio di un centrale adattato il ruolo di terzino/laterale sinistro. C’è chi invece fa notare la mediocrità degli interpreti in quel ruolo dopo la partenza di Marcos Alonso. L’uruguaiano sopra citato è spesso risultato essere il “meno peggio”, ma siamo lontani da livelli accettabili per una squadra con ambizioni europee. Inoltre, i novanta minuti giocati da Maxi a Mönchengladbach e una sua probabile riproposizione giovedì nella sfida di ritorno potrebbero aver pesato sulle scelte dell’allenatore portoghese. Il suo sostituto, Milic, difficilmente troverebbe spazio da titolare in una qualsiasi squadra di Serie A. Tanto che, dopo aver iniziato la stagione da titolare, negli ultimi due mesi ha disputato soltanto 90 minuti contro l’Udinese, fornendo una prestazione tutt’altro che esaltante. Il croato fa rimpiangere anche Manuel Pasqual, nonostante la carta d’identità condanni l’ex capitano viola ad essere vicino alla conclusione della sua carriera.

Dunque, anche analizzando solo uno dei tanti aspetti della partita di Milano ci troviamo di fronte ad un concorso di colpa. E’ evidente che l’impiego di Salcedo in un ruolo a lui non congeniale, con tanto di difficoltà supplementare dettata dall’obbligo di dover giocare spesso con il suo piede debole (il sinistro), lasci più di qualche dubbio sulle decisioni di Sousa. Ma è altrettanto evidente che il parco giocatori con il quale il portoghese deve coprire quel ruolo non è all’altezza di una squadra che nelle ultime quattro stagioni si è sempre qualificata in Europa League.

Ci si domanda perché la società non abbia voluto intervenire a gennaio in un settore che era già stato individuato come “anello debole” alla fine del mercato estivo, quando i milioni del Chelsea avevano portato via a Paulo Sousa il titolare della fascia sinistra, Marcos Alonso. “Non ci sono difensori sul mercato più forti di quelli attualmente in rosa”, ha risposto Corvino. Magari sarebbe stato meglio precisare che non sono stati trovati difensori più forti di quelli in rosa compatibili con il budget della Fiorentina. Perché il buco di bilancio, vero incubo per i tifosi della Fiorentina, continua ad imperversare. E neanche i circa 27 milioni ricevuti da Blues per lo spagnolo sono bastati per trovare un degno titolare della fascia sinistra della Fiorentina.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
rajon
Ospite
Member
A mio avviso la società non investendo su un terzino destro a gennaio ha dimostrato che questa stagione è solamente una tappa intermedia verso qualcosa che “si spera” migliore in futuro ma ,detto ciò, la colpa maggiore ce l’ha Sousa,colui che in molti definiscono grande allenatore. Un grande allenatore è Sarri,il quale con la stessa difesa di benitez(che faceva acqua da tutte le parti) ha lavorato per 3 mesi sugli schemi difensivi rendendo i vari koulibaly,albiol,ghoulam,ecc giocatori da top club europei.Il “grande allenatore” Sousa invece non ha mai curato minimamente la fase difensiva e si diverte a sperimentare giocatori già inesperti(mettetevi voi nei panni di maxi e salcedo ,giocatori che giocavano in uruguay o messico alla prima esperienza in serie A,uno dei campionati più difficili tatticamente,è logico che si devono ambientare)in ruoli non loro e senza alcuna guida tattica da seguire.Detto questo se si considera i difensori va detto: Gonzalo… Leggi altro »
S.Schwarz
Ospite
Member
Faccio notare che Salcedo sulla sinistra ha annullato qualsiasi velleità offensiva di Suso. In avanti non ha fatto granché, ma almeno ha avuto la personalità per provare a crossare di sinistro (non il suo piede) e un paio di volte con risultati migliori dei vari Milic e Olivera. Certo, non è il suo ruolo e sarebbe meglio utilizzare il messicano da centrale di destra in una difesa e tre. Però mi domando: Sousa è davvero così scemo? E mi rispondo: non, non lo è. Semplicemente i due terzini sinistri della Fiorentina sono talmente scarsi che preferisce adattare un difensore centrale che ha lo stesso rendimento dei due sovraccitati in fase offensiva (cioè zero), ma che almeno difende con costrutto. E questo vale anche per tutti gli altri giocatori spostati fuori ruolo: perché la si veda come si vuole, ma comunque la schieri questa squadra presenta lacune gravi: ruoli scoperti, o… Leggi altro »
SATANELLO VIOLA
Ospite
Member

MA NON BISOGNA ESSERE DEI GENI PER AVERLO CAPITO……………BASTAVA AVERLO COMPREATO A GENNAIO ….QUALCHE TERZINO IN GAMBA SI POTEVA TROVARE… C’E’ QUALCUNO CHE DA LA COLPA AI CORVO… AMICI …MA SE VOI ANDATE A FARE QUALCHE SPESA E NELLE VOSTRE TASCHE E U’ C’E I SORDI VOI CHE FATE……………… COMPRATE …………………… SVEGLIA GENTE………………………………….

Ruipersempre
Ospite
Member

Se come terzini sinistri hai 2 giocatori da serie B e come riserve hai solo centrali adattati (bidoni pure loro) cosa vuoi gestire?

Kubik
Ospite
Member

Gli unici che stanno tenendo a galla la baracca sono tata,chiesa,berna, kalinic. Centrali di difesa inadatti buoni da 6+ ma quando devi affrontare certe partite storicamente e sistematicamente le perdiamo. Sanchez s è involuto e si vede da errori di posizione che non è abituato a giocare dietro nonostante tutto rimane uno degli acquisti più azzeccati. Manca un centrale e due terzini da una vita a questa squadra.il mister fa quello che può ma spesso si complica la vita.borja va fatto giocare assolutamente a centrocampo con licenza di sganciarsi. Io a san siro avrei fatto giocare milic in copertura non è male sa fare solo quello era il più adatto.devo ancora vedere salcedo centrale al posto di gonzalo .prossimo anno come mister il profilo per me ideale è gasperini esperto capace abbordabile .

Luca
Ospite
Member

…se i due che abbiamo dietro non sono capaci in fase di spinta, perché non mettergli Tello davanti, che ha fatto cose decenti solo partendo da sinistra?

Gigliocaldo
Ospite
Member

salcedo non ciavrà il piede sinistro ma almeno sa difendere olivera oltre a fare cross sbilenchi mai a un giocatore viola quando non ha avversari davanti non salta mai l’uomo che mi ricordi non un solo cross dal fondo… e in difesa è una mina vagante col borussia ci è andata bene era rigore il suo intervento è sempre in ritardo sull’avversario

Luca
Ospite
Member

Si continua a dipingere Alonso come un fenomeno… Per carità é diventato un bel giocatore, forte fisicamente con corsa e piedi abbastanza buoni.
Dimentichiamo però che al suo primo anno era tatticamente disastroso, costringendo spesso Borja a fare il terzo di centrocampo ed il terzino sinistro nello stesso tempo! Situazione migliorata ma non risolta lo scorso anno, in cui Alonso é partito a mille in campionato, per poi disputare una stagione a mio avviso appena sufficiente.

patavino
Ospite
Member

Libera nos a malo ovvero liberateci da questo pianto permanente di contestatori a prescindere. Ci avete sbullonato gli zebedei con le vostre lagne!!!

andreaMi
Ospite
Member

si si sempre colpa dell allenatore.continusmo cosi che andiam bene.

i\'giannelli
Ospite
Member

Pensa come siamo ridotti…a rimpiangere addirittura un giocatore talmente scarso come pasqual che era ancora piu’ scarso sia di milic che di olivera, questo la dice lunga sullo sforzo economico compiuto da questa societa’ sul mercato…sulla fascia sinistra questo e’ stato lo sforzo, mentre sulla fascia destra zero acquisti, pero’ chissa’ come mai qualcuno chiedeva a sousa di portare la squadra a centrare la qualificazione in eu league con un mercato del genere…pero’ una lancia a favore della societa’ va spezzata…hanno preso toledo, il nuovo cristiano ronaldo e non era facile bruciare la concorrenza di mezza europa, per prendere giocatori cosi’ serve un lavoro di scouting che solo una societa all’avanguardia ed organizzata come la nostra puo’ fare…e mentre qui da anni si cercano colpevoli, e fantasmi, accampando scuse per giustificare le cocenti sconfitte, napoli e roma volano con i loro campioni…

michele
Ospite
Member

Pasqual in confronto a questi è un fuoriclasse… ma chi è che l’ha mandato via? perchè lui sarebbe rimasto praticamente gratis

OttoKrunz
Ospite
Member

Se si trattava in primo luogo di limitare Suso, quindi un mancino che gioca a destra e tipicamente rientra per calciare di sinistro, la scelta di schierare un destro è del tutto logica. Poi resta il punto di quanto un centrale adattato potesse rendersi essere utile in fase di possesso palla, ma sotto questo aspetto non è che da Olivera o Milic ci fosse da aspettarsi molto di meglio.

Attilio
Ospite
Member

Sta a vedere che si comincia a dire che Pasqual in fondo in fondo…

Up the Violets
Ospite
Member

Pasqual è bollito. L’ha dimostrato anche all’andata, trasformando Tello in qualcosa di simile a un giocatore di calcio. Dopo di lui solo il derelitto Pescara di Oddo c’è riuscito.

La colpa di Corvino, al solito, non è stata quella di mandare via Pasqual né quella di cedere Alonso, perché Alonso a 27 milioni si vende anche l’ultimo giorno di mercato. Le sue colpe sono state quella di non aver usato un maggiore riguardo per Pasqual, che seppur immeritatamente è stato anche capitano di questa squadra e che lui stesso aveva preso, e soprattutto quella di rimpiazzare Alonso con un dopolavorista uruguaiano e uno croato.

Amedeoviola
Ospite
Member

Inutile parlare di Sousa le colpe sono solamente della dirigenza acquisti gestioni scelta allenatore tutti personaggi ambigui
Ormai tifosi schifati non c’è ne presente e futuro e dispiace ma senza un presidente e’ pure giusto.

brigata cecchi gori
Ospite
Member

svegliamoci e iniziamo dalla prossima una durissima contestazione ai
dellavalle e ai loro leccavalle

FIRENZE LIBERA

FIESOLE SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Oasis
Ospite
Member

La Fiesole è morta, ora pensano a fraternizzare con il coniglio romano!!

Claudiopiombino
Tifoso
Active Member

denigratori…..• agg. Che sottolinea o inventa limiti, difetti, manchevolezze di qlcu. o di qlco., allo scopo di screditare, di deprezzare….termine forte verso Tifosi che ( almeno io nella mia beata ignoranza ) dicono solo quello che pensano, magari frustrati da un gioco che nn ci pare eccelso e da scelte che nn ci sembrano coerenti con i giocatori che abbiamo….finirà che nn possiamo più esprimerci pena la querela….saluti

Leo
Ospite
Member

alonso era forte i sostittuti in 2 non ne fanno uno buono.

Conte Verde
Ospite
Member

LIBERIAMOCI AL PIU’ PRESTO DAI MARCHIGIANI CON ZERO PASSIONE, ZERO AMBIZIONI, ZERO MERCATO, ZERO TROFEI, TANTE CHIACCHIERE, TANTI PROCLAMI, TANTE ILLUSIONI, CON BUONA PACE DEI LECCASUOLE.

Andrea
Ospite
Member

É vero che abbiamo giocatori scarsi, però non é possibile di fare peggio di quello che fà Sousa nello schierare la difesa.
Salcedo come fluidificante di sinistra meriterebbe l’esonero immediato, é quasi peggio del duo Milic-Oliveira con il Genoa.
Una dirigenza seria deve dire chiaramente all’allenatore quando si é superato il limite della decenza.
Avete visto le buffonate di DDV con Galliani in tribuna ?
Quasi peggio delle cretinate che fà suo fratello in tribuna durante le partite al Franchi.
Cosa ha fatto Firenze x meritarsi tutto questo.
A me mi hanno tolto anche il gusto di vedermi una partita (a pagamento) in televisione.
Non chiediamo di vincere lo scudetto, solamente di pote essere fieri della nostra squadra.

Raglio
Tifoso
Active Member

Effettivamente in Italia c’è una discutibile gestione della sinistra.

Sinapsilondon
Ospite
Member

Vinciamo la EL chetatevi FORZA RAGAZZI OPERAZIONE STOCCOLMA

danielbertoni
Ospite
Member

L’aria di Londra non è molto salubre.

danielbertoni
Ospite
Member
Personalmente mi sono rotto le balle di ripetere continuamente che il pesce puzza dalla testa. Mi limiterò a un’immagine da ricordare: ieri sarebbe stato sufficiente guardare l’inquadratura televisiva di Sky, nell’intervallo, di Diego sorridente e scherzoso con chiunque, allegramente dedito ai selfie, dopo 45 minuti da horror di quella che dovrebbe essere la sua squadra e che era già sotto 2-1 contro un avversario da operetta. Basta con il ricordare che da due anni e mezzo comprano solo scamorze e vendono gradualmente i migliori, basta con il far notare che da due anni e mezzo stanno proseguendo imperterriti nell’azione di rientro dagli investimenti precedenti, basta, non serve, è più che sufficiente quell’inquadratura, direi che è magnificamente autoesplicante. Si stava leccando i baffi perché vedeva finalmente concretizzarsi l’esclusione dalle coppe europee per l’anno prossimo, che sarà un alibi perfetto per la contrazione ulteriore del monte ingaggi che, unitamente alla cessione di… Leggi altro »
IOHAHO,VC
Ospite
Member

Se tu vivessi in una città proiettata verso il futuro con politici e imprenditori capaci e intraprendenti allora a quest’ora lo stadio di proprietà sarebbe lì, a dare forza alla squadra, risultati, ricavi alla società, lavoro ai cittadini. Ma tu vivi a Firenze che si specchia nel suo glorioso passato e lascia le meraviglie del centro storico in ostaggio di cingalesi, kebabbari, minimarket, spazzatura e di gente che usa i sagrati delle chiese per pisciare e vomitare. Diego ha ragione. Lui è un’ eccellenza della finanza in Italia e non solo. Sai che gliene frega del glorioso passato… Bastava che trovasse terreno fertile per i suoi progetti ed i suoi investimenti e ne avrebbe beneficiato lui e la città a 360 gradi, non solo la squadra. Ma tu vivi nel passato… Lo dice anche il tuo nickname… Resterete sempre Guelfi e Ghibellini nell’anima.

Articolo banale
Ospite
Member

Sousa è imbarazzante….Ma la fascia sinistra è semplicemente imbarazzante….La gestione non c’entra…. Perché non c’è niente da gestire.

stefano
Ospite
Member

Non è un allenatore. A CASA! A CASA! BASTAAAAAAAAAAAAAA!

Fede Leon
Tifoso
Member

A me sembrano errori voluti. Cioè ti mostra cosa manca davvero cosi da far rosikare la dirigenza perchè non si sono mossi per migliorare la rosa.
Sospettavo di questi atteggiamenti “bambineschi” gia anche con Montella, e credo lo facesse anche lui.. ma d’altronde quando vuoi provare a salire di classifica una società punta su allenatori propositivi e ambiziosi, chiaro se poi non gli dai il materiale su cui lavorare, il loro umore vacilla e gli sembra di perdere solo tempo qui a Firenze quando potrebbero vincere altrove.
Siamo una delle piazze piu difficili al mondo, dentro il nostro DNA saremo da big, ma abbiamo una dirigenza, una società, dei giornalisti e soprattutto dei tifosi, MEDIOCRI, e quindi siamo sempre a litigare su tutto e di piu.
Comunque ho sentito al tg che della valle vogliono vendere

viceversa
Ospite
Member

Adesso se diversi giocatori sono brocchi e le formazioni (e i cambi) demenziali è colpa dei tifosi…

Gianlu
Ospite
Member

Anche i tifosi fanno cacare se pensi che lo sport preferito è la critica e giovedi in una partita europea con una squadra di livello stadio mezzo vuoto e tutti dietro alla tastiera….
Vaiavaiavai io giovedi vado come sempre ma mi vergogno dei tifosi tristi….

Mario z
Ospite
Member

Caro Giianlu vorrei farti notare che i tifosi che vanno allo stadio e pagano il biglietto oppure hanno l’abbonamento si aspettano rispetto e non quello che accade una società assente un allenatore che sbaglia le formazioni e i cambi una campagna aquisti sbagliata promesse fatte dai della valle al vento, la cittadella e lo stadio quante chiacchiere ma di fatto niente, dimmi quante volte hanno parlato i della valle dopo una sconfitta mai dovresti essere più realista . Se vai a pranzo in un ristorante e il mangiare fa schifo che fai continui ad andare lì oppure ti ribelli!

augusto
Ospite
Member

A parte la difesa mal predisposta sia in ruoli che in giocatori un allenatore normale avrebbe dovuto vedere che il Milan era fragilissimo nei suoi centrali e quindi doveva subito all’inizio del secondo tempo togliere l’inutile Ilicic e sostituirlo con Babacar. E poi bisogna creare nei giocatori una mentalità vincente e Sousa non ne è stato capace in due anni. Ci vuole un allenatore tipo Semplici bravo e conoscitore dell’ambiente, bisogna mandare via i ferrivecchi e li inutili tipo Ilicic, Milic, Borja, Rodríguez, Badely e bisogna prendere qualche buon italiano giovane e di prospettiva

Up the Violets
Ospite
Member

Fino a “due anni” condividevo ogni virgola del tuo post. Poi, da quando hai iniziato a parlare di Semplici, ti sei sciupato peggio della Fiorentina dopo il 2-0 col Genoa.

rotlf
Ospite
Member

Peggior proprietà della storia Viola

Matthew
Tifoso
Member

Certo… Con a disposizione Filipe Luis, Philipp Lahm, Dani Alves, l’invenduto Alonso e Jordi Alba… quel gobbo sabotatore remacontro di Sousa mette sempre in campo quelle mezze tacche (ma che in estate erano certificate come “corvinate”), invece di attingere da quall’inesauribile bagaglio tecnico di eccellenze messo a disposizione nelle ultime 5 campagne acquisti…

Sousa l’incapace, mica un mister a caso, ma uno che Gnignignignigni e Patroni cercarono fortisssssssssssssimamente già prima di Montella… Parole certificate dalla stampa quando Fuffella Napuliello traditore fu esonerato…

Dopo Perdelli, Perdisa, PerDelio, Fuffella, GobboSousa…..bah, a me sulla panchina viola piacerebbe un DiPerdesco, o un Giamperdaolo.

FV.

enzo
Ospite
Member

magari se avesse messo Olivera o Milic come terzini e sottolineo terzini e non esterni in un centrocampo a tre e magari Tello o Chiesa a sinistra in un normalissimo 4-3-3 poteva andare molto meglio e poi sarei curioso di vedere giocare il povero Cristoforo solo una volta nel suo ruolo di mediano al posto di Badelj. Concludendo mettendo ogni giocatore, a maggior ragione se non è molto forte, nel suo ruolo naturale, sicuramente avrebbe più sicurezze e renderebbe di più. Poi per avere conferma bisognerebbe provare ma se non lo si fa mai……

Ruipersempre
Ospite
Member

Cristoforo non è un mediano…E’ un centrocampista offensivo….Scarso ma sempre offensivo…

Fiesolesempre
Ospite
Member

Se mette ogni giocatore nel suo ruolo …giochiamo con tre trequartista 5 portieri e nessun terzino…
Ma non l’avete capito ancora che Sousa aspetta solo di andare via? A ogni domanda risponde con il solito ritornello sembra un disco..
Corvino è un liquidatore, Saponara è un acquisto che fa venire brutti pensieri su bernardeschi… ma alla fine sia lui che chiesa come Kalinicic meritano di giocare in una società senza ambizioni e che il prossimo anno sarà fuori da tutto?

Daniele
Ospite
Member

Pienamente d’accordo

Up the Violets
Ospite
Member

Sarebbe andata meglio, con Olivera? Non saprei, mi sa che il ragazzo si sia giocato il “bonus c**o” con quella splendida diagonale a Mönchengladbach, con cui ha evitato che il pallone rotolasse in fondo alla porta. Poi in porta c’è rotolato Herrmann e con qualsiasi altro arbitro quello sarebbe stato sicuro rigore, probabile vantaggio del Borussia, di conseguenza probabile sconfitta della Fiorentina (perché la partita sarebbe cambiata) e probabile mezza eliminazione, ma son dettagli…l’importante è trovare il capro espiatorio e soprattutto che questi non sia qualcuno della società.

scettico
Ospite
Member

vaglielo a dire a polpo viola e a paccodono ….

Ulix
Ospite
Member

SEI UN GRANDE! HAI TUTTA LA MIA STIMA, CHE RISATE, E PURE VERITA’!

Scudetto nel 2011
Ospite
Member

Ve l aveva detto il vostro Scudetto che per vincere bisogna spendere.

È inutile che diate la colpa all allenatore e a corvino, quelli non hanno budget per fare il salto di qualità , anche se avessero azzeccato il terzino la rosa sarebbe corta e scarsa uguale.

Siamo sempre contati e quelli più forti devono giocare sempre , perché i panchinari non giocherebbero titolari nemneno nel genoa.

.

Diciamo piuttosto che ogni anno ci si indebolisce sperando nel miracolo sportivo.

Una strategia da pezzenti

.

Saranno contenti quei 20 000 masochisti che a febbraio possono già buttare l abbonamento nell immondizia.

.

VERAMENTE INCREDIBILE

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

sciopenviola anche oggi
Ospite
Member

io è anni che ve lo ripeto bisogna compattarsi per obbligare i Dv a vendere la società di peggio è impossibile trovare

Biancorossoviola
Tifoso
Member
Salcedo a sinistra ieri non ha fatto peggio degli altri due nel corso del campionato, anzi ha avuto anche l’occasione di battere a rete (tiro ribattuto da un difensore) in maniera pericolosa. Però né Salcedo, e neanche Milic e Olivera (per i quali dovrebbe essere invece il ruolo di competenza) sono in grado di fare tutta la fascia, scendere e crossare. Olivera l’aveva fatto all’inizio, nelle prime sue partite giocate ma poi si è involuto. Si ferma e passa sempre indietro. Come Milic del resto. Una pena! A questo punto, visto il nulla che c’è dietro, o metti il giovane Scalera (nazionale giovanile) che è molto dinamico e che magari esplode come Chiesa (hai visto mai!) o giochi a quattro dietro (i nostri terzini sono tutti e solo dei difensori e neanche eccelsi!), così che debbano coprire solo fino al centrocampo. In avanti non è cosa per loro. Magari ne… Leggi altro »
Daniele
Ospite
Member
Il problema non é solo la scelta sinistra perchè con i suoi continui esperimenti il Signor Sousa ha veramente stancato ieri ha toccato il record tre giocatori fuori ruolo: salcedo sanchez cristoforo. Tra l’altro i giocatori presi nella campagna acquisti d’estate da Corvino li fa giocare tutti fuori ruolo. Ma voi il perchè ve lo state chiedendo. Io credo che sta portando avanti la sua guerra contro la società Altrimenti non si spiega. Perchè anche Milic e Oliveira non sono laterali da 3 4 2 1 ma terzini da difesa a 4. Infatti le uniche volte che hanno preso più di 6,5 hanno giocato quando la difesa a 4. Schiera una difesa a quattro che poi diventa a tre in alcuni frangenti? Ok allora si ricordi che i latetali bassi sinistri sono Milic e Oliveira, non sono fenomemi? Ok, ma non credo che siano molto meglio di chi dovrebbe stare… Leggi altro »
Ulix
Ospite
Member

PIOLI, TU HAI VISTO LA ROSA DELL’INTER, LA VUOI FORSE PARAGONARE ALLA NS? HAI FORSE SCAMBIATO PIOLI PER SANT’ANTONIO?!?

Daniele
Ospite
Member

No. Infatti non penso che ci avrebbe portato in champions ma molto meglio di sousa avrebbe fatto. E cmq sicuramente non avrebbe fatto giocare la formazione di ieri

nicola
Ospite
Member
CORVINO , non ha colpe ! provate voi ad andare a mangiare il pesce con 10 € ! nel caso non venisse ufficializzato lo stadio , sono curioso di sentire cosa inventeranno i Fratellini e gnigni . Ormai il vostro tempo è scaduto , come diceva Briatore nella sua trasmissione (non ricordo il nome ) ……………. : DELLA VALLE SIETE FUORI ! Per Sousa francamente non ho più niente da dire , la cosa vergognosa è permettere ( i fratellini non possono dire niente perché il calcio non è il suo mestiere ) a questo signore di fare quello che vuole ! Oggi , o domani alla ripresa degli allenamente NESSUNO chiederà spiegazioni a questo elegante signore portoghese delle scellerate scelta del SUNDAY NIGHT ! Ci sarà , forse Andreino mercoledì sera a bordo campo a NON DIRE NIENTE alla squadra prima di una partitissima come quella del Borussia (… Leggi altro »
Fiesolesempre
Ospite
Member

Corvino sapeva cosa veniva a fare a Firenze, e i pochi soldi spesi sono tornati indietro Dicx Toledo …scomparsi Drago ….assolutamente di categorie inferiori Milic Olivera Sanchez ..Tello
Immaginatevi se il vituperato Sousa non avesse contribuito alla consacrazione di bernardeschi e al lancio di Chiesa a che punto sarebbe la Fiorentina.
Corvino sapendo di non avere badget a disposizione è venuto a prenderci per il c…. dicendo che era qui per vincere…
Ma fatemi il piacere..

Mario z
Ospite
Member

Caro Nicola vorrei aggiungere al tuo commento se i della valle di calcio non le capiscano perché non vendono la notorietà con la Fiorentina l’hanno avuta e perché continuare a prendere in giro i tifosi e i fiorentini questo non è serio anche con la cittadella e lo stadio e la storia del menga ………….
Seguo la Fiorentina dai tempi di sarti robotti cervato segato chiapella montuori gratton non ho mai visto una società così assente forse è perché sono anziano ma i della valle corvino e Sousa non fanno parte della Viola sono corpi estranei e sarebbe onesto che si levarselo da p****.

Potini
Ospite
Member

Le colpe dei Della Valle non devono per forza cancellare quelle degli altri. Gli inutili alla causa Diks e Drago chi li ha comprati coi pochi milioni a disposizione, tanto per fare un esempio?

Jepz
Ospite
Member

Sousa nn ha responsabilità. Ne più ne meno di tutti gli allenatori. Ogni anno vendi i migliori e non reinvesti il risultato è questo. Succede in tutte le attività del mondo figurati nel calcio. Il resto è solo fumo negli occhi tirato in faccia a chi ci crede cioè gente con Qi basso.

Mario z
Ospite
Member

Società non esiste, corvino incopetente, Sousa testardo nelle sue scelte siamo in linea con la politica italiana – vedi Grillo, salvini, Berlusconi e la minoranza PD con la guida di D’Alema (una persona indegna) . Ritornando alla Fiorentina mi domando perché i della valle insistano con Sousa , sono industriali di successo ma con la Viola sono fallimentari.

Fiesolesempre
Ospite
Member

Perché non vogliono spendere..gli allenatori costano

Ghiacciopucci
Tifoso
Member

ma davvero pensate che olivera sia meglio di salcedo

Ruipersempre
Ospite
Member

No…Sono bidoni allo stesso modo…

Aliush
Ospite
Member

Veramente io penso che l’intera rosa sia scarsa, a parte 3/4 elementi.

axl
Ospite
Member

non capisco come mai Sousa , avendo
Djalma Santos in panchina , ha preferito
Sanchez come terzino destro…a me viene
da ridere….chissà cosa si sarebbe detto
se avesse messo Tomovic in quel ruolo ieri
sera ….siete patetici e non vi rendete
nemmeno conto delle gigantesche responsabilità
della dirigenza , panzone compreso

Ulix
Ospite
Member

GRANDE! E’ COSI’! SE METTE TOMOVIC PERCHE’ LO METTE, SE METTE SANCHEZ E AZZECCA, PERCHE’ NON L’HA MESSO PRIMA, SE METTE SANCHEZ E STECCA, PERCHè NON L’HA MESSO PRIMA, DI FATTO I NS DIFENSORI SONO VERI SCARTI, SI SALVANO GONZO CHE NON RINNOVA E QUINDI GLI GIRANO, E ASTORI

Aliush
Ospite
Member

Esatto! Puoi mescolare la scarsosquadra come ti pare, non cambia nulla!

Dario
Ospite
Member

Dai ragazzi ma davvero c’è qualcuno che crede in Corvino ? Quello che ha speso quasi 6 mil per Diks-Dragosky ? 6 milioni !!! Se vogliamo dare credibilità dobbiamo prendere un nuovo DS, c’è poco da fare.

Annibale
Ospite
Member

Perché te li hai visti giocare ? Come fai a dare un giudizio così categorico ?
Io son due anni che patisco con Tello…e costa più di tutti e due gli altri messi insieme.

Fiesolesempre
Ospite
Member

In primavera si …l’abbiamo visti giocare …e con scarsi risultati..se gioca Tello o Olivera pensi che Sousa lasci i campioni Dicks e Toledo in tribuna?
Ma dai…..

Up the Violets
Ospite
Member

Ho visto giocare il 70% di quell’altri che ha comprato nel corso degli anni, e tanto m’è bastato.

Il Duca
Ospite
Member

basta con Pasqual, non se ne può più, lasciamolo a Empoli che lì si trova bene. ma ce ne rendiamo conto che il baco nella società è Corvino e le sue scelte ? al punto che il buon Sousa – che non è un bischero, si direbbe a Firenze – se ne uscì con il paragone della frittata, anzi dell’omelette, che lui si trovava a fare con le uova che aveva: più chiaro di così….

Daniele
Ospite
Member

Quello lo disse ai tempi di Pradè lo scorso anno

wpDiscuz
Articolo precedenteBonaventura e la vittoria sulla Fiorentina: “Abbiamo giocato bene, i tre punti erano importanti per la qualificazione in Europa”
Articolo successivoGraziani: “Darei la sufficienza alla Fiorentina. Ma non mettere Babacar…”
CONDIVIDI