La Viola cala il tris, ma parlare d’Europa è ancora prematuro. Simeone-Baba, l’attacco va

49



Terza partita con il 4-3-3 e terza vittoria consecutiva per la Fiorentina. Pioli già dalla gara contro l’Udinese aveva riportato Benassi in una posizione a lui più consona, ovvero maggiormente accentrato invece che spostato sull’esterno (come ad inizio stagione) e lui ha premiato questa scelta con due gol nelle ultime due partite e anche grazie a questa mossa la Fiorentina ha trovato la sua quadratura.

Ma non è certamente l’unica nota lieta della vittoria, larga, contro il Torino visto che va registrata la prima gioia di Giovanni Simeone al ‘Franchi’ con un gran gol nel secondo tempo a coronare una prova comunque positiva iniziata con l’assist per il gol di Benassi. Terzo gol in 9 partite per il Cholito con la speranza che davvero l’argentino abbia trovato la via del gol e che la squadra abbia capito come servirlo al meglio. La Fiorentina quindi porta a casa tre punti anche grazie al secondo gol consecutivo di Babacar, questa volta sì su rigore. Quando si parla del senegalese però i dubbi sono sempre tanti, non sulle sue doti tecniche perché è sotto gli occhi di tutti che è un giocatore di grande talento, ma sulla continuità, che è sempre stata il suo tallone d’Achille. Chissà che però finalmente non sia arrivata anche per lui la svolta a livello mentale, lo step necessario per diventare giocatore vero a tutti gli effetti. Lo spera Pioli, lo sperano i tifosi, perché Babacar non solo è un veterano di questo gruppo ma è anche uno dei più amati.

Chiudiamo dunque il capitolo Torino per aprire quello relativo alla classifica: ad oggi la Fiorentina occupa il settimo posto (in coabitazione con il Milan) e dunque si potrebbe concretamente parlare di lotta per l’Europa League, ma forse è ancora prematuro. Questa squadra è giovane, appena nata, e in gran parte ancora da scoprire con lo stesso Pioli che non manca di ricordare ad ogni conferenza stampa quanto c’è da lavorare per arrivare al top (lo ha fatto anche poco fa dopo la vittoria sul Torino). La speranza, ovviamente, è che la Fiorentina possa davvero lottare per un posto in Europa League in questa stagione e che alla fine ci possa pure arrivare, ma ad oggi è giusto mantenere un certo equilibrio, avere pazienza, e aspettare ancora qualche partita per la verità. Intanto tre vittorie in tre partite, e domenica c’è il Crotone, una trasferta non facile ma un’altra occasione per dimostrare qualcosa.

49
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mario number one
Ospite
Mario number one

Il cliente 1 e altri lenzuolai e vedove di Vittorio? tutti spariti ????Meglio così brodi ..

Giovanni.S
Tifoso
Giovanni.S

Le “vedove di Vittorio” sono tutti i romanisti ed i laziali che si spacciano per tifosi della Fiorentina che ringraziano il cielo che la politica ha salvato le loro squadre da quello che era un fallimento certificato delle società.
E loro godono nel ricordare ai tifosi della Fiorentina che la nostra squadra è fallita e le loro squadre no.
I tifosi veri della Fiorentina che rimpiangono Cecchi non sanno davvero di cosa parlano.

Potini
Tifoso
Potini

A meno che non rimpiangano il grande Marione, pace all’anima sua.

Petrone
Ospite
Petrone

Compreso il signor Scudetto che propina filosofia calcistica dall’alto della sua auto-certificata superiorità con una prosopopea spesso un po’ stucchevole. Peccato perché a volte i suoi commenti tecnici sono molto buoni. Purtroppo il personaggio che si è costruito non gli consente di fare interventi equilibrati dato che ormai si è rinchiuso da solo nel recinto dei tifosi con la bava alla bocca (eufemisticamente parlando, ovvio, non voglio offendere nessuno).

Aramis974
Tifoso
Active Member

Cliente_1 e Scudetto così come tanti altri commentano con entusiasmo solo quando si perde. Quando si vince invece o non leggono il sito per il male allo stomaco dal nervoso, o cambiano nick per osannare una squadra spettacolare , salvo poi ritornare al loro nick e parlare di squadra da retrocessione alla sconfitta successiva.

nick viola
Ospite
nick viola

In Europa ci si va in ferie ve ne ricorderete quando la fiorentina affrontera una squadra vera, che per ora grazie al celo non ce stata,speriamo continui cosi Nick viola

Giovanni.S
Tifoso
Giovanni.S

Ma il Torino non era una squadra vera? Non era più forte della Fiorentina?
Allora il Torino è una squadra da serie B senza Belotti?
Spiegati meglio.

Giovanni.S
Tifoso
Member

E poi, ma qualche virgola in giro per la frase no?
“grazie al celo….” celo, celo, celo, manca… ci scambiamo le figurine Panini?
Faccio finta di non aver letto “ce”…..

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Vittoria meritata e non scontata; la squadra è nuova e deve trovare fiducia in sè stessa; si sapeva, altrimenti non sarebbero arrivate sconfitte assurde come la Samp in casa o anche il pareggio con l’Atalanta o la trasferta a Verona; quando cambi così tanto capita questo, vedere il Milan ad esempio. Piuttosto ieri da notare arbitraggi ridicoli per Roma e gobbi, ed ahimè, un eurogol di passatina Bernardeschi, bisogna riconoscere davvero bello, stop di destro e tiro al volo da fermo di sinistro sotto il 7, chapeau.

Petrone
Ospite
Petrone

Bello però meglio quello di Simeone 😉

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Avanti cosi’!!Bisogna pensare ad una partita alla volta.BAmBACAR ha tirato senza passare la palla a Chiesa che era completamente solo sulla destra , ha dimostrato , ancora una volta , di essere un egoista immaturo.GIO’GOL segna e gioca per la squadra.

Mirko77
Ospite
Mirko77

Comunque complimenti a PIOLI che ci ha fatto perdere tipo 7 giornate dietro alla ……… BENASSI ESTERNO!! da quando gioca centrale in un centrocampo a tre tre vittorie su tre partite! Meno male tu l’hai capito ma se il livello degli allenatori è questo ci possiamo andare anche noi… e che non ci venga a dire che Benassi aveva già giocato a tre anche nella Fiorentina perche non è credibile

Potini
Tifoso
Potini

L’ha capito per forza quando gli si sono rotti tutti gli altri ed ha dovuto metterlo nel suo ruolo. Comunque tutti sbagliano, ricordiamoci quanto si incaponì Prandelli con Vargas terzino quando anche i muri sapevano che giocava mille volte meglio ala.

Massimo Reading (ex UK)
Ospite
Massimo Reading (ex UK)

Inizia il campionato. Pronti via, e al primo “intertempo” (due giornate) la Fiorentina si ritrova con una media di reti subite pari a 95 e una differenza reti di -76. Al secondo rilevamento (dieci giornate) la Fiorentina migliora la media di reti subite (41.8) e la differenza reti (+26.6). Per fare un campionato dignitoso, al terzo rilevamento (ventesima giornata) la Fiorentina dovrebbe avere una media di reti subite pari a 30. Questo vuol dire, che nelle prossime gare dovrebbe subire non più di 5 reti, ovvero, rispettare la prima regola del calcio: non “prenderle”, ovvero non subire. Per rispettare la… Leggi altro »

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Comunque grande partita dei nostri ragazzi FVS

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Aiuto ieri mi è ritornata la tachicardia vedendo Sportiello che rinviava mi è sembrato di rivedere il Tata. Allenatelo a rinviare la palla e se proprio non sa dove buttarla lancio lungo a viva il parroco. Grazie

Raglio
Tifoso
Member

Non abbiamo impegni europei e nemmeno obiettivi obbligati da raggiungere, andiamo avanti così e vediamo dove possiamo arrivare senza tanti proclami 😉

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Ci si sforza molto a voler definire i moduli: 4-3-3 oppure 4-2-3-1 oppure 3-5-2…il modulo ha un importanza relativa quando hai ragazzi che si battono senza mollare. Ieri sera il modulo cambiava continuamente, perché una cosa bella che ho visto è stata quella voglia di aiutarsi, la voglia di essere squadra. Quando è così, puoi anche subire una sconfitta, ma non perderai mai, perché il gruppo ci sarà sempre. La squadra ci sta facendo vedere la strada. Smettiamola con queste polemicucce e stiamo uniti. Uniti si vince. Creiamo un corpo unico squadra/tifosi e vedrete che anche l’impossibile può diventare possibile

Andrea
Ospite
Andrea

È palese.che con il 433 e ognuno nel proprio ruolo le.cose vadano decisamente.meglio…benassi è l’esempio….ed è assurdo che fosse terza.scelta nel toro…ma si sa gli allenatori spesso sono masochisti…

marco mugello
Ospite
marco mugello

Gli allenatori vanno a fittonate… quello lo amano, questo non lo sopportano, hanno una visione interiore di quello che vorrebbero, che si sovrappone a quello che è realmente… devono mandareavanti un asilo infantile fatto di costoloni adulti e gelosi… ma ricordiamoci che Prandelli prima di mettere Vargas ala sinistra, mentre lo vedeva terzino, ci fece morire e dilapidò diversi punto… poi lo mise una volta ala e fu il paradiso… Credo che Pioli abbia trovato la quadra.. c’è equilibrio e siamo un gruppo di spartani in campo.. Forse siamo addirittura troppi, un centrale brasiliano titolare della squadra campione non gioca,… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Ho lasciato un commento uguale altuo su Vargas prima di leggere il messaggio. Vedi che spesso ci capiamo?

Nengab
Ospite
Nengab

Io sono sempre ottimista, ma credo che in europa sara’ molto difficile andarci…..pero’ la speranza bisogna averla e se succedesse davvero, ci sara’ una moria di gufi e c……

Paolo da Grosseto
Ospite
Paolo da Grosseto

Io non sono un tifoso dei della valle, io tifo Fiorentina e basta. Non capisco quei tifosi che dopo 3 vittorie consecutive invece di essere contenti, vengono a scrivere che abbiamo giocato con i morti. Scusate ma se a detta di tanti quest’anno è grassa se ci salviamo, allora avere battuto Udinese, Benevento e Torino è tanta roba o sbaglio? E allora di che vi lamentate? Ma pensate a gioire e tifare piuttosto.

Andres
Ospite
Andres

È vero stasera,a parte qualche ebete come curvaiolo,il nome lo qualifica,si sta bene,vittoria e pace e settimi in classifica,io anzi sto benissimo. I cinque scemi che strillavano la solita nenia anche dopo il terzo gol sono il nulla e tale resteranno,allo stadio e nella vita. Per sempre.

elcoyote
Ospite
elcoyote

Tre vittorie contro tre squadrette e siamo già in Europa. Tre sconfitte, magari di misura contro Inter, Rubentus e Napoli e siamo già con un piede in B. Ma un po’ di equilibrio?? Guardiamo la realtà: al momento siamo una squadra da 8/10 posto. Poi magari ci sta che tra i tanti ragazzi acquistati qualcuno esploda (Veretout e Pezzella mi sembra che stiano facendo bene, ma anche Benassi, Simeone e Laurini hanno le qualità) e allora magari sì, si potrebbe anche sperare in un improbabile sesto posto… Pioli dice di aspettare gennaio per guardare la classifica. Io aspetterei anche un… Leggi altro »

Petrone
Ospite
Petrone

D’accordo che si deve mantenere un equilibrio. Ancora non abbiamo fatto nulla ma ora siamo in maggiore salute.
Non sottovaluterei il Crotone, visto che anche ieri la Roma ha faticato a quanto pare.

ANTONIO
Ospite
ANTONIO

Una cosa che mi ha fatto impazzire della viola di stasera e’ che quando vinceva per 3-0, continuava a giocare come se stesse perdendo e ribaltare il risultato. Continuando con tale mentalita e con qualche ritocco a gennaio si potrebbe ambire per in quinto posto. Bravi ragazzi vi vogliomo vedere sempre con la stessa voglia di vincere

IrBudelloDiToPa
Tifoso
IrBudelloDiToPa

La scorsa partita badelj una colonna: e stasera è stato il peggio a centrocampo. Che s’ha a finire con questi articoli dove per una partita vinta sono tutti fenomeni e dopo una sconfitta sono i capri espiatori? E porta anche male! Il calendario propone 4 squadre abbastanza oscene e in difficoltà a fila, vinciamo queste 4 ma poi tornano quelle difficili. Aspettiamo un girone e poi vediamo, fino a quando il calendario non aiutava non mi sembrava si stesse facendo tabula rasa di vittorie, roma, lazio e napoli nell’arco di 5 partite saranno la vera cartina tornasole, fino ad allora… Leggi altro »

Petrone
Ospite
Petrone

Perfettamente ragionevole quello che dici. Però non è detto che tu non possa lo stesso arrivare settimo anche se perdi con le 3 che hai detto. Tanto ci perdono pure tutte le altre tue concorrenti.

doc rob
Ospite
doc rob

non c’entra nulla, ma il gemellaggio come va, ce n’è ancora traccia? Guardando la partita in tv non ci si rende conto di aspetti come questo

MarcoT
Ospite
MarcoT

Vinciamo a Crotone e sarà la settimana perfetta che ci mancava davvero da anni…così sì che si può ben sperare

curvaiolo
Ospite
curvaiolo

Venvia s’è giocato coi morti eh! Udinese, Benevento e Torino (senza Belotti) una peggio dell’altra… già a Crotone sarà un’altra storia e poi con la Roma si ride peddavvero ma se c’è qualcuno che pensa che si possa andare in europa beh…contenti voi…

Picchio08
Member
Picchio08

Ma di cosa parli….se tutti vincessero con Udinese Benevento e Torino (e ci metto anche Verona) queste finirebbero a zero, invece qualcuno ci lascia punti….perciò se vinci con queste non conta nulla, se perdi a Chievo sei un brodo, se perdi 1-0 a Torino (unica squadra che ha subito solo un gol dalla Juve) t’hanno voluto bene…..sei lo stereotipo della troppo numerosa schiera di decerebrati tifosi viola, meno male che di tifosi veri e ragionevoli ce ne sono ancora molti…

Nengab
Ospite
Nengab

Complimenti davvero x la risposta

IlMilanese
Tifoso
Il milanese

Curvaiolo viol dire che quando guidi fai delle curve perfette!?

Kurus
Ospite
Kurus

Beh, tenendo conto cosa vuol dire “kurva” in tutte le lingue slave (e anche in rumeno), si potrebbe anche ipotizzare che sia uno che va a puttane…

Kurus
Ospite
Kurus

Vorrà dire che invece di andare in Europa si farà come la Gran Bretagna, la “Fiorexit”.

doc rob
Ospite
doc rob

su di te è opportuno calare un lenzuolo pietoso, con te sotto sano come un pesce eh? Non mi fraintendere.

Nuu
Ospite
Nuu

C’e’ gente che sta’ male quando si vince …son quelli che godono quando si perde per poter dire ..io l’avevo detto …mah il mondo e’ vario e strano

wolwerit
Ospite
wolwerit

io rido stasera 9 punti in 7 giorni o morti o no valgono sempre 9 punti come inter juve e milan, , se dopo una settimana così’ pensi già di perdere le prossime due mi sa che te di tifare fiorentina non hai più’ voglia ……e poverino e colpa dei della valle che ti hanno venduto la voglia di sognare …….ci avesse comprato preziosi o cairo allora si che ci si divertirebbe…….a già c’è sempre il fantomatico sceicco o il russo oppure il petroliere texano che stanno li a pigiare per comprare la squadra di firenze perla del rinascimento…..

Rothbard
Tifoso
Murray Rothbard

Patetico

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Noi veri tifosi quando vinciamo siamo contentissimi.

PaolinoPaperino
Ospite
PaolinoPaperino

sicuramente non andremo in coppa, ma con i “morti” (escluso Benevento le ha perse tutte) c’è anche chi ci perde, noi abbiamo vinto e comunque se non ti sta bene cambia squadra!

Lorenzo1926
Ospite
Lorenzo1926

Io sono d’accordo. Prematuro parlare di Europa League, prematuro parlare in generale di obiettivi perche ora come ora il calendario ti ha dato una mano ma questa squadra deve ancora trovare una sua quadratura prima di poter davvero lottare per qualcosa di concreto

TifosoDV
Ospite
TifosoDV

DOVE SONO I ROSICONI? DOVE SONO I LENZUOLAI E GLI AVVOLTOI?
C’E’ TANTA GENTE CHE GODE PIU’ QUANDO SI PERDE CHE QUANDO SI VINCE!
COME DICO DA MESI IN EUROPA CI SI VA ECCOME!

wolwerit
Ospite
wolwerit

la squadra ora gira mi dispiace per gli intenditori che sentenziavano dal 12 ° in giu’ ma mi sa che si dovranno mangiare una bella fetta spalmata di burro e m…..a alla “commissario monezza”
anche io ho sempre sostenuto che gli acquisti sono validi l’allenatore pure ,quando si quadra il cerchio siamo meglio dello scorso anno …ma mi hanno infamato tutti

AndreViola
Ospite
AndreViola

Che silenzio che c’è stasera…ah che pace quando si vince…

Andrea60
Tifoso
Andrea

Comunque c’è anche chi dice che abbiamo vinto solo perché abbiamo giocato con squadre inferioriori a noi, allora ci sono squadre inferiori.

claudio
Ospite
claudio

A guardare la classifica le squadre inferiori cominciano a essere diverse

Articolo precedenteBaselli: “La Fiorentina ci ha messo in difficoltà, ma ha segnato al primo tiro”
Articolo successivoMihajlovic: “Si è inceppato qualcosa. Anna Frank? Non ricordavo chi fosse, fuori contesto”
CONDIVIDI