La Fiorentina cambia i programmi, giocherà 8 gare in 34 giorni

di Angelo Giorgetti - Qs-La Nazione

29



Milan fuori dalle coppe, niente che la Fiorentina non s’immaginasse ma il ritorno in Europa ora è reale e cambia in parte i programmi della preparazione.

In attesa del secondo grado di giudizio (il Milan ha dieci giorni di tempo per presentare il ricorso al Tas) la società viola ha anticipato il raduno per le visite mediche e lunedì partirà ufficialmente la nuova stagione.

Come riporta il Qs-La Nazione, un’overdose di partite estive aspetta la Fiorentina, con due preliminari a doppio turno e l’eventuale spareggio (anche quello con andata e ritorno) dal 26 di luglio al 30 di agosto. Oltre a queste, anche le prime due partite di campionato, in tutto 8 impegni ufficiali in 34 giorni.

Un frullatore vero e proprio, logico che anche in termini numerici la Fiorentina debba presentarsi al via con un assetto affidabile, anche in ottica turnover.

29
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Momo
Tifoso
momo

A parte il fatto che non si capisce il perchè il Tas dovrebbe ribaltare il verdetto, a noi interessa sopratutto avere una squadra rinforzata per il campionato, per la EL non andremmo in ogni caso molto avanti. Sono però convinto che saremo più competitivi e anche che migliorerà il gioco. Aspettiamo quindi la fine del calcio mercato per vedere cosa di buono o meno è stato fatto. Sempre in alto i cuori Viola.

Giorgio
Ospite
Giorgio

Non ti sono bastati la fine dei precedenti 16 mercati estivi per avere ancora dei dubbi su cosa di buono o meno e’ stato fatto? Io non ci spero piu’,la presa per i fondelli e’ stata fin troppo evidente;parole,parole,parole,fatti zero.

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Stiamo calmi il tas dara ragione al bilan…non abbiamo peso politico…non illudiamo la gente.. smettetela per favore.. non vendete la pelle prima di aver preso l’orso…tutto il sistema e con il bilan…..ma le sentite le cronache o no ?

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Possibile che il mercato non sta decollando in attesa della sentenza del TAS? Al di là dell’eventuale partecipazione ai preliminari di Europa League(che sarebbe solo un parziale risarcimento per il furto di qualche anno fa), credo che questa situazione sia paradossale. Il mercato fatto in funzione di un ripescaggio è veramente deprimente. Denota, a mio parere, pochezza di idee, incapacità organizzativa. Possibile che ogni anno si debbano aspettare i saldi? E non mi venissero a dire i pro DV a prescindere, che questo è quello che è e diversamente non si può fare. Tutte le squadre si stanno muovendo, tutte,… Leggi altro »

Collodi
Ospite
Collodi

Hai centrato il punto, non si contesta l’autofinanziamento e i guadagni delle plusvalenze ma l’assoluta mancanza di un programma sportivo volto a costruire una squadra! Il ciclo che nella norma è di 4/5 anni qui si riduce a 2!Non si da continuità che è la base per raggiungere dei traguardi!

Cassandra
Ospite
Cassandra

Potete star certi che se ci toccherà davvero giocare i preliminari , studieranno un’accurata strategia tecnotatticadirigenziale per farci andar fuori subito. Per questo non si stanno affatto preoccupando.
E’ un problema del tutto inesistente, “in” Fiorentina hanno deciso che quest’anno non si sarebbe giocato le coppe, e state pur certi che non le giocheremo.

Aliush
Ospite
Aliush

Milan o non Milan per ora un s’è concluso praticamente nulla. Siamo più indietro degli australopitechi.

conte_mascetti
Ospite
conte_mascetti

………bando alle scuse……….. e’ piu allenante una partita col sarajevo che con l’alta val zoldana!!!!! poi 8 impegni , se non c’era la coppa, si sarebbero avuti lo stesso con altre squadre!!!! e anticipare la preparazione di tre gg non causera stanchezza a fine campionato prossimo

Blabla
Ospite
Blabla

Prendiamola con filosofia. Saranno amichevoli di lusso

Matteo bg
Ospite
Matteo bg

Caro conte
Condivido al 100%

il lenzolaio
Ospite
il lenzolaio

Ma volete scherzare… i poveri giocatori viola non si affaticheranno dopo i relax formentereschi…. perché IL MILAN GIOCHERA’ LE COPPE! e lo sanno tutti! L’esclusione verrà commutata in ammenda….

Sieeeeee
Ospite
Sieeeeee

testa di lenzolaio buona per porate cappello….

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Ma anche no, xch il TAS darà ragione al Milan è tutto sarà come prima. L’unica certezza è che siamo indietro con gli acquisti sia x il campionato e tanto meno x l’Europa. É tutti sappiamo che Corvino sta trattando giocatori rotti (Pjaca), riserve di altre squadre (Gsbriel) o altri di serie B (Di Lorenzo), non sta trattando Messi o CR7. LE rivelazioni di quest’anno sono: Barella, Lazzari, Brignola, Meret ( parlo di quelli rimasti) e noi quale prendiamo? nessuno.

frankiefi
Ospite
frankiefi

Premesso che secondo me il TAS alla fine commuterà la sentenza del Milan con una multa e non con l’esclusione dalle coppe, ma alla fine la preparazione non penso sia stravolta più di tanto. Invece di giocare sei amichevoli inutili giocheresti sei partite che contano con avversari abbastanza mediocri, anzi, potrebbe anche servire per entrare subito nel clima campionato e per far fare esperienze importanti a giovani ragazzi della primavera… se poi spesso ti riuscisse di chiudere la pratica già all’andata il ritorno diventerebbe una semplice amichevole… Insomma, alla fine, noi facciamo la nostra preparazione normalmente…Se sarà Europa allora ok,… Leggi altro »

violaspeedy
Ospite
violaspeedy

Io sono contento, pensiamo al presente, il prossimo anno vedremo.

Articolo precedenteIl Milan gioca la carta del nuovo proprietario per ribaltare al Tas la sentenza di Nyon
Articolo successivoCorvino punta sull’asse con Naletilic per arrivare a Pasalic e Pjaca
CONDIVIDI