La Fiorentina e la dolce scoperta di Pezzella, il difensore che non ti aspetti

17



German Pezzella, difensore centrale argentino in queste prime giornate di campionato si è ritagliato un ruolo da protagonista nella Fiorentina di Pioli. Nella settimana della chiamata in Nazionale da parte di Sampaoli, il giocatore arrivato in prestito dal Real Betis ha anche segnato il gol vittoria contro il Bologna. Con l’allenatore viola che si gode la possibilità di schierarlo a fianco di Astori per una coppia di centrali ben assortita. Così scrive La Repubblica.

17
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Io e mio figlio speravamo ansiosi per questo acquisto, il migliore dell’estate da parte di Corvino. Per chi non segue le LIGA, lo scorso hanno e’ risultato il migliore difensore nelle statistiche redatte per il campionato spagnolo…. quasi un miracolo che sia toccato a noi. DV e soci ci faranno + 30 milioni di plusvalenza in estate 2019.
A fine campionato rischiamo di avere Astori quarta scelta tra i centrali difensivi (zona del campo dove avremo piu’ abbondanza e qualita’)
Scrivetelo gia’ adesso….

Deyna
Tifoso
Deyna

Pezzella lo invocavamo da tempo JORDAN ed io, è un centrale difensivo fortissimo, e ancora relativamente sottovalutato rispetto al valore sul campo. Attenzione a Hugo, deve ambientarsi [difficile non giocando, però…] ma come marcatore puro ha pochi eguali, per rapidità, reattività, forza fisica e stacco. Milenkovic è una grande promessa. Astori invece il solito mezzettone raccomandato, che al di là dei primi buoni mesi nella Fiorentina di Sousa che volava – e tenuto per mano da un Gonzalo ancora in forma – ha fatto vedere l’orripilante campionario di incertezze, errori grossolani e svarioni in marcatura che l’avevano reso “celebre” a… Leggi altro »

Corso
Ospite
Corso

Perché il difensore che non ti aspetti. Solo gli ignoranti di calcio che conoscono dall’Africa al mignon e non conoscevanoPezzella. Quanti difensori abbiamo preso e rivenduto lautamente in questi ultimi dieci anni? Fatevi la lista. E poi c’erano i grandi intenditori che volevano tenere Camporese perché era un top. Ma se invece di passare il tempo al bar andaste a scuola no?

L\'Etrusco Dj
Ospite
L\'Etrusco Dj

a Firenze c’è il morbo del lamentismo dovrebbero vendere un kit composto da incudine e martello,almeno qualcuno ci si potrebbe prendere a martellate i cogl,e le lamentele sarebbero giustificate 🙂 Pezzella è un grande acquisto e Astori non si discute,lo ha dimostrato sul campo,che ora passi un attimo di forma precaria ci può stare ma in futuro avremo una coppia centrale di assoluto valore

marco mugello
Ospite
marco mugello

Occhio, anche Hugo non è male, in Brasile è considerato forte nell’1 contro 1 rapido, veloce e forte di testa… il Brasile è un altro pianeta, ma ha dato difensori fortissimi… il problema è che in Italia è tutto molto più complesso… si difende in gruppo e i movimenti devono essere coordinati. 13,41

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Piano, senza Astori l’anno scorso saremmo arrivati decimi. E se gli altri difensori fossero stati tutti del livello di Gonzalo e di Maxi Olivera probabilmente staremmo a far compagnia al Palermo.

stefano
Ospite
stefano

Quello che mi fa rabbia è che tutti gli anni qualcuno deve prendersela con qualche giocatore, a mo’ di tiro al piccione. Non so se è masochismo o che altro, ma è risaputa la caratteristica di noi fiorentini di farci male da soli.

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Gian Aldo, se la cappella che ci poteva costare 2 punti che ha fatto Astori ieri la faceva il Cappone Gonzalo come lo chiami tu, lo avresti torturato a livello di Stasi a Lipsia nel 1981….

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Forse non ve lo aspettavate voi che di calcio ne capite quanto il sottoscritto di bomba all’idrogeno.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

grande HERMANO, gliè sartaho ni’capo a SOTTILETTA KRAFT
si vòle solo argentini!!

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Pezzella è garantito dal marchio Argentina.Non cominciate a fare il tiro al piccione contro Astori ,perchè ha gia ‘ dimostrato il suo valore e la sua serieta’.

Claudio da Sasso
Ospite
Claudio da Sasso

Mi sembra che Astori ultimamente sia un po’ troppo preso da se stesso. Questa ricerca continua del gol in acrobazia (vedi le rovesciate), qualche lancio improbabile in fase d’impostazione. Il suo compito principale è difendere e non farsi sorprendere come sabato da Palacio che se l’è portato via cone fosse un fuscello. Se poi segna tanto meglio (sforbiciata, testa, stibci, ecc.), ma la cosa principale per lui è la difesa e, se lo scorso anno era uno dei pochi a salvarsi, quest’anno mi sembra quello meno sicuro

Romeo
Tifoso
Romeo

Astori deve fare il suo lo vedo poco concentrato in certe situazioni Pezzella e più forte un grande centrale tra i migliori della serie A
P.s aspetto Milenkovic

Annibale
Tifoso
Annibale

anche io sono curioso di vedere quel ragazzo.

Sheykan
Ospite
Sheykan

Se tutto va come deve andare…la coppia di futuri centrali per me sarà Milekovic-Pezzella con Astori-Hugo che dovrebbero essere gli esperti…per ora però Hugo ha “deluso” (deve ambientarsi).

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Hugo un esperto? Di favelas, forse

Mixer
Ospite
Mixer

Te si che ci capisci di giocatori….

Articolo precedenteFiorentina, nessun bomber ma c’è la cooperativa del gol
Articolo successivoDa Fede a Chiesa, è tempo di Juventus e di un contratto top
CONDIVIDI