La Fiorentina fin qui ha fatto troppo o troppo poco? Per il momento i viola sono in linea con le aspettative

56



Fiorentina in linea con le aspettative. Il settimo posto attuale rispecchia il valore, in questo momento, della rosa

Giunti alla sosta di ottobre per le Nazionali si possono iniziare a fare i primi bilanci. Sommari sì ma un’idea più chiara di ciò che è la Fiorentina c’è. Tredici punti e settimo posto in classifica. C’è chi dice che i viola siano indietro o chi, addirittura, sia in avanti con il processo di maturazione. Noi crediamo, più semplicemente, che la squadra di Stefano Pioli sia in linea con il suo potenziale. In effetti, a guardare bene le squadre affrontate fin qui Pezzella e company hanno battuto le squadre sulla carta inferiori o di pari livello, mentre ha perso contro formazioni più forti. O comunque più ‘squadra’ della Fiorentina. Certo, per quello che si è visto sul campo non ha demeritato contro Lazio e Inter. Lì qualche rammarico esiste perché con più convinzione e fortuna si sarebbero conquistati punti pesanti. Alla fine, come dice un assunto del calcio, la classifica rispecchia il reale valore di una squadra. Si è scritto sulla differenza di rendimento tra casa e trasferta. Di sicuro la spinta dei tifosi del Franchi ha un suo peso.

Concretezza e gioventù. I viola però devono riuscire ad essere più concreti, senza dimenticarsi che la Fiorentina è la squadra più giovane d’Europa. In questo gioco la linea verde è interessante, stuzzica, intriga ma difficilmente si vince qualcosa. Questo però non è l’obiettivo primario. Pioli e il suo staff devono fare crescere e plasmare ancora di più un gruppo fatto da giovani uomini. Migliorarli per poi sì puntare a regalare qualcosa di concreto alla piazza e ai tifosi. Quello che colpisce dopo queste prime 8 partite è la compattezza della difesa. Fin qui l’allenatore ha usato sempre i soliti 4. Milenkovic-Pezzella-Vitor Hugo-Biraghi la linea a guardia della porta. Tutto sommato si è comportata bene. Per tiri subiti sono terzi con 18 conclusioni nello specchio. Solo Milan e Juventus hanno fatto meglio. La stessa posizione riguarda per le reti incassate che sono 6 dietro a Sampdoria e Juventus.

Numeri di tutto rispetto. Questa prima parte di campionato ha fatto capire che la Fiorentina è una buona squadra, con dei limiti ma che può ambire a conquistare un posto in Europa. Quanto meno a lottarci fino alla fine.

56
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
petrus58.bo
Ospite
petrus58.bo

per il momento i punti conquistati (non importa come e quando) rispecchiano le aspettative che si erano fatti i tifosi viola ( moderati e “normali” ) dopo la campagna acquisti in Agosto Francamente a quei tempi (Agosto) non si “osava” a pensare di piu’ !! FVDAL1968!

michele
Ospite
michele

Con un paio di punti in più, senza strafare, non si farebbero tanti discorsi.

Es braust unser panzer im sturmwind dahin
Ospite
Es braust unser panzer im sturmwind dahin

Alla fine del girone d’andata si vedra’ di che pasta e’ fatta questa squadra. Per ora senza un Badelj e con un Pjaca al 30% si va poco lontano.

Es braust unser panzer im sturmwind dahin
Ospite
Es braust unser panzer im sturmwind dahin

Per me troppo în casa mentre fuori potevamo raccogliere qualche punto în piu’.

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Cosa va?: la difesa a parte Lafont, cosa va poco: L’attacco (in Pijaca e nel Simeone ultima versione), cosa non va: il centrocampo a parte Veretout!

Rudy
Member
Rudy

Sono un po’ deluso,non hanno fatto il salto di qualità che mi aspettavo.Attacco molto deludente !!!
SEMPRE VIOLA !!!!!

Aliush
Ospite
Aliush

Per essere scarsoidi finora sono andati piuttosto bene.

michele
Ospite
michele

Te invece devi essere un campione

Viola2
Ospite
Viola2

Per me la classifica in linea con le potenzialità di questa squadra ci manca un po di fantasia in mezzo al campo .Comunque la Fiorentina si ama a prescindere…

Mariani
Tifoso
gigliato-bis

Ma ragazzi, la Fiorentina è appaiata a Sassuolo e Parma. Qualcuno dirà ma il Milan è dietro, Si ma deve recuperare con il Genoa ed andrà a 15 punti. Vi accontentate di lottare per il nono decimo posto con Torino, Parma e Sassuolo? Bene, contenti voi. io no, io vorrei che fosse, come minimo dal quinto al sesto posto. Saluti.

michele
Ospite
michele

L’erba voglio nasce nei giardini reali….invece l’erba che piace a me nasce un po’ dove ca77o gli pare

maurizio
Ospite
maurizio

Abbiamo fatto come nelle previsioni anzi forse qualche cosina di più in questa società mediocre è inutile fare sogni……….l’obiettovo è settimo posto e sarà difficile…….

Articolo precedenteCalcio italiano, Bonucci: “Anno zero? Dodici mesi fa, ora anche peggio”
Articolo successivoFiorentina e l’allenamento pomeridiano: presente anche il presidente Cognigni
CONDIVIDI