La Fiorentina Under 13 conquista il prestigioso Torneo Tricolore Roma Est

8



La Fiorentina Under 13 stende la Juventus e conquista il prestigioso Torneo Tricolore Roma Est

Con una vittoria in finale ai calci di rigore per 5-2 contro la Juventus gli Under 13 della Fiorentina si sono aggiudicati il prestigioso Torneo Tricolore Roma Est. Nella fase a gironi la Fiorentina ha ottenuto un pareggio per 1-1 contro il Torino (goal Braschi) e due vittorie (una per 2-0 contro il Ponte di Nona,reti di Braschi e Fiorini e 3-1 alla Spal, reti di Fiorini,Rubino e Galassi). In semifinale infine vittoria per 1-0 contro la Roma grazie alla rete decisiva di Rubino. Due i giocatori premiati al termine della manifestazione: miglior giocatore Rubino e miglior portiere Martinelli.

8
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Andrea
Ospite
Andrea

Fiorini ha un fratello che gioca in primavera,ne dicono un gran bene del piccolo,nati a legnaia e tifosi viola dalla culla

Vedovella Inconsolabile
Ospite
Vedovella Inconsolabile

Appena arrivati e subito vincenti. Eh, il destino!

Paolo ( Bologna VIOLA )
Ospite
Paolo ( Bologna VIOLA )

Grazie ragazzi e in più contro gli strisciati VALE IL DOPPIO
S.F.V.

Esperto
Ospite
Esperto

CORVO MAGNO ci ha lasciato un ottimo settore giovanile. È e resta il numero uno.

Dante Scandicci
Ospite
Dante Scandicci

esperto fu il tuo numero uno a non riprendere Piccini dal Betis….baraccone

Ricorbolo
Ospite
Ricorbolo

Vera la prima parte. Falsa la seconda. -1.

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Peccato avesse uno stipendio da primo livello aziendale e peccato che queste pianticelle sarebbero diventate tutte plusvalenze. Il male assoluto lui e chi lo circondava. Ammoniaca al posto dell’ossigeno

MAU 46
Ospite
MAU 46

Povero illuso! Secondo te guardava i ragazzini di 13 anni o le bistecche di Tullio a Montebeni? Per il Magnifico Rettore della Libera Università Vernolese e del Salento solo rari colpi di culo e tanti bidoni perché quelli buoni li regalava anche a squadre in via di fallimento (Cesena e Bari) per essere sicuro di non ritrovarseli fra i piedi. L’ultimo esempio? Petriccione regalato al Bari con il 50% di incasso sulla rivendita. Bari fallito e lui libero di accasarsi al Lecce a zero e poi arrivato in A lasciandoci con il cerino in mano! Bravo Panzaleo che la xilella… Leggi altro »

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoUnder 21: l’Italia batte 3-1 la Spagna con una doppietta di uno scatenato Chiesa
CONDIVIDI