La Flop 11 dei Della Valle: da Benalouane a Gomez-Santiago Silva

71



Gomez Genoa

Diciassette anni, squadre in grado di ottenere grandi traguardi in Italia e in Europa, ma anche tante meteore e delusioni: viaggio nella Flop 11 dell’Era Della Valle.

Dopo la Top 11 dei Della Valle, viaggio nelle ultime 17 annate con la memoria che torna a quei giocatori che hanno segnato la storia in negativo. Vere e proprie meteore, ma anche giocatori che sono rimasti emblemi di alcuni momenti cruciali: da Benalouane-Tino Costa del gennaio 2016, a Toledo “colpo vero”, fino a Gerson-Pjaca. Passando per Mario Gomez.

Si parte dal portiere: veri e propri flop (in confronto agli altri ruoli) non ce ne sono stati, ma si possono citare Artur Boruc e Sebastian Cejas, oltre a Bogdan Lobont. Mentre all’ultimo Alban Lafont diamo l’attenuante della giovanissima età, e resta così fuori squadra. Tra questi, ‘premiamo’ tra i pali dei flop Boruc.

In difesa c’è poi ampia scelta: nel ‘campetto’ titolare trovano spazio senz’altro Benalouane e Felipe, ma anche Vanden Borre (fortissimo nei giochi manageriali per pc, molto meno sul campo) e Milic, dopo una lotta serratissima a sinistra con Maxi Olivera e Gulan. A destra invece il belga se la può giocare tranquillamente con i vari Bruno Gaspar, Diks, Gilberto e non solo. Tra i difensori infine anche Da Costa, Mazuch e Diakitè.

Anche a centrocampo tante citazioni obbligatorie: Mario Bolatti e Ruben Olivera compongono la cerniera centrale, mentre pronti a subentrare sono Tino Costa e Kone (presi proprio nel famoso gennaio 2016), Brillante, Do Prado, Anderson, Kharja, il ‘sempreverde’ (ancora sotto contratto) Salifu e Mario Suarez (arrivato con grandi aspettative). Fino a due ‘protagonisti’ dell’ultima annata, Norgaard e Gerson.

Sugli esterni invece rimaniamo offensivi, proponendo Marko Pjaca e Oleksandr Iakovenko. Il primo doveva essere il 10 della svolta quest’anno, ed è andata come sappiamo. L’ucraino è arrivato con molte meno aspettative, ma è divenuto famoso per le sue prove incolori. Anche qui restano fuori un paio di meteore niente male, come Savio Nsereko e Toledo.

Quindi l’attacco. Qui è sfida dura: proponiamo in primis Mario Gomez, per le aspettative che c’erano e per i risultati del campo. Simbolo poi del ‘buco di bilancio’ e del distacco (anche economico) dei Della Valle. Con lui titolare anche Santiago Silva, arrivato con un’accoglienza super e deludente sul campo. Ma tanti i citabili che possono subentrare nella Flop 11: da Nacho Castillo a Keirrison, da Portillo a Falcinelli, fino a Matri.

Flop 11 (4-4-2): Boruc; Vanden Borre, Benalouane, Felipe, Milic; Iakovenko, Bolatti, Ruben Olivera, Pjaca; Santiago Silva, Gomez.
In panchina: Cejas, Da Costa, Maxi Olivera, Bruno Gaspar, Tino Costa, Do Prado, Salifu, Toledo, Savio Nsereko, Gerson, Castillo, Keirrison, Portillo.

71
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Michelangelo
Ospite
Michelangelo

Se ne fanno 10 di squadre inguardabili con le corvinate del boss di Lecce

LEMAC
Ospite
LEMAC

Altro grande capolavoro al contrario del maresciallo Pantaleo fu Semioli pagato ben 7 mln

A.Kanchelskis
Ospite
A.Kanchelskis

Comunque delle ere più recenti sorte analoga per Marin, Pjaca e Blaszykowski.. gente che dopo anni fai fatica a ricordare persino abbia vestito la maglia viola..

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

LA cosa singolare di questa squadra – nella quale ci sono nomi che prima e \ o dopo firenze hanno avuto una buona carriera (Felipe van der borre mazuch boruc silva Gomez) sia bidoni assoluti – è che si è trattato di giocatori in prestito o costati poco tranne due \ tre. Savio-DaCosta, Felipe, Gomez. Cmq manca il terzino dx inglese del quale ho rimosso il nome (Richards?) che pigliava 2 ml l’anno (pure lui prestito). Il giocatore peggio in assoluto secndo me è stato maxi olivera. Cioè castillo salifu etc. sono giocatori da b \ c e si sapeva,… Leggi altro »

Potini
Tifoso
potini

Boruc non è stato neanche lontanamente il peggior portiere dell’era Della Valle.

Frunky69
Tifoso
Frunky69

Infatti, farneticano! Solo due nomi possibili: neto e lafont

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

IL Più SCARSO TECNICAMENTE è STATO cejas, seguito da viviano e lobont . però uno era il portiere della B, l’altro non è che sia scarso in assoluto ma da noi sentì parecchio la pressione, il terzo fu preso di corsa per ovviare all’infortunio di frey.
Neto quando andò via era sicuramente un portiere di alto livello (ogni tanto perdeva la concentrazione), Boruc secondo me è il terzo della lista.
Lafont sospendo il giudizio.

Luigi M.
Ospite
Luigi M.

Peccato che l’articolo non dice chi ha acquistato questi pseudo giocatori di calcio, voglio pensare che la maggior parte sia stati trovati da quel fenomeno di DS che risponde al nome di Corvino.

Kurt
Ospite
Kurt

Non siete lucidi, Boruc è stato uno dei migliori portieri dell’era Della Valle. Forse il migliore in assoluto.

Roquefort
Ospite
Roquefort

Per me in porta il vero flop è stato Neto, ancora oggi fa almeno una papera a partita.

Leo
Ospite
Leo

Confermo, il Valencia è arrivato 4 nella liga ed in semifinale di Europa League perché era costretto con la forza a far giocare Neto titolare in porta!
Altrimenti avrebbe vinto la liga a mani basse…
Ma vah vah…

Fabio
Ospite
Fabio

Aggiungo El hamandui, Compper, Rosi, Gil dias, alla formazione

Paolo. rV
Ospite
Paolo. rV

Mamma, Gil Dias! Se non è il capo della lista, poco ci manca.

Piddu
Ospite
Piddu

Condotto tomovic Richards bonazzoli Ceccherini natali Munari cristoforo Lazzari, ROBA DA INTERREGIONALE!
per non parlare delle decine e decine di giovani stranieri sconosciuti solo al fine si fare plusvalenze!

anonimo
Ospite
anonimo

e savio nsreko, che poi ha finto un rapimento chiedendo il riscatto ai genitori per pagare prostitute?

Frunky69
Tifoso
Frunky69

No quello era Lapo Elkann

anonimo
Ospite
anonimo

Ma il pendolare Karjha??

Pasticcio
Ospite
Pasticcio

In porta lafont, senza ombra di dubbio e senza attenuanti.

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

COn i flop dei Della Valle si potrebbero fare 10 squadre…

Maranel
Ospite
Maranel

Secondo me, l’oscar delle follie di mercato va all’operazione di Savio Nsereko con il West Ham, consistente nella cessione del cartellino di Manuel Da Costa (acquisito in precedenza al modico prezzo di 5 mil. di €) + 3 mil a conguaglio: Savio Nsereko = 8 milioni per 0 presenze in viola.

angelo scandicci
Ospite
angelo scandicci

Follia a posteriori.
Se te ora prendessi il giocatore migliore della squadra vincitrice del mondiale u20 parleresti di gran colpo della viola.
Ecco lui fu preso da nani a brescia pagato carissimo e poi portato a West ham, proprio per quel motivo (europeo u19, gol in finale, bestplayer … e c’era pure ozil in squadra se non ricordo male).
Ovvero era uno dei migliori prospetti del suo anno in europa, Poi si è rivelato una tdc . beati voi che avete la palla di vetro.

Maranel
Ospite
Maranel

Hai ragione, sono considerazioni fatte a posteriori. Tuttavia a un tifoso sono consentite, ma un dirigente dovrebbe avere una visione più lungimirante. Magari il termine follia è eccessivo, però un flop gigantesco lo è stato veramente. Nello specifico, se non ricordo male, Nsereko aveva già fallito al West Ham e quindi non era più quella promessa che si era messa in luce nel Brescia. Fu un tentativo delle due società di recuperare almeno parzialmente gli investimenti fatti, soltanto che al West Ham è andata bene visto che ebbe un conguaglio e che Da Costa si confermò di essere comunque un… Leggi altro »

Batibro
Tifoso
Roberto Brogi

El Hamdaoui é tra i top player?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Personalmente scelgo, senza se e senza ma, come stemma del “casato” ciabattiniano il mitico Benaloune. Per tre motivi uno più comico dell’altro:
a) perché lo presero a sei minuti dal termine della sessione invernale dell’ormai epico gennaio 2016.
b) perché non giocò nemmeno …..mezza pertita;
c) perché ci persero anche un arbitrato in quanto non gli volevano pagare gli emolumenti pattuiti.

Gabriele
Ospite
Gabriele

Di Iakovenko però mo ricordo bene la moglie…che topa

A. Kanchelskis
Ospite
A. Kanchelskis

Boruc ha reso meno rispetto ad altri lidi in cui è approdato (a Glasgow è una leggenda) ma era un portiere più che discreto anche in maglia viola. Cejas per la categoria era più che valido (non ho un ricordo di lui peggiore di quello che ho per Neto)..
Gomez flop è eccessivo: sicuramente ha reso meno delle aspettative, ma ha comunque siglato gol importanti e la sua esperienza è stata segnata dagli infortuni.. mischiarlo con Falcinelli o Nacho Castillo mi pare ingeneroso.
Pesa l’assenza di Simeone, più che flop..

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

si vede che non lo ricordi bene cejas, dovresti riguardare fiore-juve 3-3…per il resto concordo, Gomez ha segnato poco, ma ha fatto vedere che quando stava bene fisicamente i gol li segnava!

A.Kanchelskis
Ospite
A.Kanchelskis

Si Cejas non era un fenomeno ma fu preso per la B inizialmente e ci poteva stare, in serie cadetta andò bene. L’errore fu confermarlo per la A.

AndreaCarrara
Ospite
AndreaCarrara

Mazuch qualche estimatore all’ estero l’ha trovato…
SFV

CoccodrilliViola
Tifoso
Coccodrilli Viola

A me Boruc piaceva, pensa un po’…

Valter
Ospite
Valter

E Saponara?

LuiNo
Ospite
LuiNo

Certo che con Boruc avete preso una cantonata storica come sottolineato da molti altri tifosi. Gomez non è un flop é un capitolo a parte. Io ricordo ancora il gol contro il Tottenham e contro i gobbi. Roba da matti attaccanti di razza

Rocco
Ospite
Rocco

Bojinov obodo lepiller pazienza potenza blasi semioli cacia lupoli seculin zauri almiron bonazzoli marchionni seferovic matos de silvestri gulan acosty munari zohore amauri hegazy el hamdaoui llama migliaccio larrondo wolski anderson munua richards kurtic basanta Rosi verdu tello Baez schetino…tutti spacciati per fenomeni… il resto è storia dei giorni nostri

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

kurtic e tello non erano fenomeni ma nemmeno paragonabili agli altri, Basanta a me non dispiaceva.

FRANCESCO
Ospite
FRANCESCO

Ti ringrazio per la tua memoria storica. Di brocchi me ne ricordavo tanti, ma tu me ne hai riportato in mente tanti altri.

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

A proposito di Brocchi, con noi un anno fece bene!!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Te Basanta non l’hai mai visto giocare. E’ stato uno dei migliori dell’annata, ha segnato gol importanti..lascia stare, il calcio non fa per te.

Ponzio
Tifoso
bracciopoli

Boruc e Gomez non c’entrano nulla in questa gazzarra.

Enzo
Ospite
Enzo

Manca Munari

Rocco
Ospite
Rocco

Anche i muri CERCI

Vercuronio
Tifoso
Famed Member

Cercihño o maior jogador do Brasil com um gato na coleira! nooo você não pode colocá-lo entre os flops, mas entre os genes

PER LA REDAZIONE IL POST NON E’ OFFENSIVO, NON CONTIENE PAROLACCE, BESTEMMIE O IMPROPERI VARI

iomiricordo
Ospite
iomiricordo

avramov?

NERO
Ospite
NERO

Mischiare Marione Gomez con il tanque e quegli altri mi sembra ingeneroso. Di sicuro non ha reso secondo le aspettataive anche causa infortunii pero’ ecco lo lascerei nel mezzo. Ne’ top ne’ flop.

Thoreau
Tifoso
Thoreau

Boruc flop ?
Nessuna attenuante, magari diventerà più forte di deGea, ma avrebbe dovuto essere Lafont il numero 1.
Io davvero erano tanti anni che non vedevo un portiere che mi faceva “stare in ansia” ogni volta che dovevamo difendere o aveva il pallone tra i piedi. Sinceramente neanche con Cejas ho mai avuto questa “paura”.

Thoreau
Tifoso
Thoreau

Dimenticavo, spero sia ceduto.

viceversa
Ospite
viceversa

Mario Gomez è stato un grande giocatore che, come a volte succede, a Firenze non ha reso (anche perché gli hanno fracassato subito un ginocchio). Altri grandi che a Firenze non hanno reso: Socrates e Lacatus. Ma non si possono mettere nella stessa categoria di Tino Costa, Iakovenko, Keirrison, etc.

Alex / Milano
Ospite
Alex / Milano

Il vero flop in porta è stato VIVIANO, ma forse non ve la siete sentita di scriverlo perché è un tifoso viola. Boruc ha fatto il suo, così come gatto Lobont, e Cejas, che in B col Palermo fece una partita strepitosa, senza quei 3 punti non saremmo saliti in A.

sam
Ospite
sam

I lanci sui piedi di cejas sono uno dei ricordi più belli che ho dei dv

LEMAC
Ospite
LEMAC

Si diceva che manca l’italiano….beh io ci metterei Cacia per il quale il Maresciallo ebbe a pagare quasi 9 mln

JohnnyRyall
Tifoso
Johnny Ryall

Che troiaio Cacia. Lo scienziato lo spacciò per fenomeno, sì, fenomeno tra la B e la C con il Piacenza.

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Sì beh, era solo il miglior marcatore di B. Succede.

Daniele
Ospite
Daniele

Ma Portillo non l’aveva preso Cecco Grullo?

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

se se, e faceva la riserva a Riganò!! primo anno di A!

FRANCESCO
Ospite
FRANCESCO

Vi siete dimenticati di Marin, forse? Comunque Boruc è stato fra i meno peggio!

Vercuronio
Tifoso
Famed Member

per Mario Gomez, andrei cauto, perché vorrei averlo visto non infortunato, con accanto G. Rossi nei suoi cenci e senza un Montellino che esprimeva tutto il suo trikitakatukatukatuka di m…. ma più improntato lanciare i due attaccanti, quindi un modulo a due punte con due ali vere e un regista al centro campo con gli attributi. Detto questo sono d’accordo nel dire che il resto dei giocatori erano e sono bidoni col bollino blu e tanto di coccarda, ma la colpa maggiore da addossare ai due fratelli di sant’elpidio a mare è aver messo nella mani la fiorentina a gente… Leggi altro »

trippy
Ospite
trippy

Come portiere metterei Viviano fra i flop, Vabbè che è un fiorentino, tifoso viola, ma l’anno a Firenze fece ridere

L'uomo che ripianava i bilanci
Ospite
L'uomo che ripianava i bilanci

Manca Simeone…

BASITO
Ospite
BASITO

Boruc era forte. Avrei messo Lupatelli o Cejas o Tatarusanu

Articolo precedenteNardella: “Stadio? C’è la spinta della novità e farò di tutto per usarla”
Articolo successivoDalla Spagna: Muriel non rientra nei piani della Fiorentina di Commisso
CONDIVIDI