La giornata viola: il riassunto

0



La giornata viola: il riassunto di venerdì 15 febbraio 2019

Matteo Renzi: “La Fiorentina è una squadra che ti tatua l’anima, ed è tatuata nell’anima” (LEGGI QUI)

Nardella: “Il nuovo stadio? Penso che dal 1 maggio vedremo il progetto definitivo” (LEGGI QUI)

IND. FI.IT – Esaurito il settore ospiti. Fiorentina a Ferrara con 1.500 tifosi al seguito (LEGGI QUI)

Dal Centro Sportivo: Gerson favorito su Simeone, Ceccherini a destra? (LEGGI QUI)

La polemica di Pioli: Atalanta a Firenze più riposata (LEGGI QUI)

La conferenza stampa di Stefano Pioli (LEGGI QUI)

La scelta di Pioli: Gerson ancora dal 1′ in attacco, Simeone arma in corsa (LEGGI QUI)

Ma il Cholito vuole convincere Pioli. Laurini recupera (LEGGI QUI)

ADV traccia la linea: vietato mollare pensando solo alla Coppa. Classifica da migliorare (LEGGI QUI)

Corvino da record: primato di gare in A con la Fiorentina, supererà Giachetti (LEGGI QUI)

Zurkowski: “Ecco perché andrò in estate alla Fiorentina. Avevo paura per le visite, ma infortunio superato” (LEGGI QUI)

Benassi: “La mia miglior stagione, grazie a Pioli. Bisogna recuperare punti: siamo indietro” (LEGGI QUI)

Pioli spera di recuperare anche Pjaca (LEGGI QUI)

Ag. Ceccherini a FI.IT: “Contro il Napoli ha dato prova del suo valore. Abbiamo avuto delle richieste ma vuole affermarsi a Firenze” (LEGGI QUI)

Semplici, Viviano, Kurtic… quanti (ex) ‘amici’ pronti allo sgambetto a Ferrara (LEGGI QUI)

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteSemplici, Viviano, Kurtic… quanti (ex) ‘amici’ pronti allo sgambetto a Ferrara
Articolo successivoSerie A, anticipo 24a giornata: Juventus-Frosinone 3-0
CONDIVIDI