La giornata viola, il riassunto

0



La giornata viola, il riassunto di mercoledì 20 novembre 2019

Ancora Vlahovic: “Koulibaly il difensore più forte affrontato. A Lewandoski ruberei la finalizzazione” (LEGGI QUI)

Terzic, tre arresti e un ricercato. Ritrovati auto e portafogli rubati (LEGGI QUI)

Dal centro sportivo: attacco febbrile per Ribery, ma col Verona dovrebbe esserci (LEGGI QUI)

Vlahovic: “La sconfitta con il Cagliari brucia. Spero di segnare ancora e vincere” (LEGGI QUI)

Toni: “Vedo difficile l’arrivo di Verre a Firenze. Ribery già punto di riferimento” (LEGGI QUI)

I Della Valle tornano nel calcio? Valutano di acquistare l’Ascoli (LEGGI QUI)

Le strategie di Commisso: da Montella al mercato (LEGGI QUI)

A Verona dentro Zurkowski e Benassi per Pulgar e Castrovilli (LEGGI QUI)

Due giovani del PSG nel mirino viola (LEGGI QUI)

Parla il giovane Gabriele Gori, col suo sogno di tornare in viola (LEGGI QUI)

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteAncora Vlahovic: “Koulibaly il difensore più forte affrontato. A Lewandoski ruberei la finalizzazione”
Articolo successivoChiesa ritrova il sorriso in Nazionale, ma tutti in silenzio sul rinnovo. Fiorentina a Verona, c’è curiosità sulla formazione
CONDIVIDI